1
OGGI: 25/09/2021 06:12:14 RETECAPRI TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRINEWS FIERACITTA'
1

CANALE 74
DEL DIGITALE TERRESTRE
  CALCIO Napoli Lega Pro
  ALTRI SPORT Motori Basket Tennis Nuoto Ciclismo Altri

Facebook

Twitter

Contatti
1
RUBRICA: Calcio-Napoli

Basic, l'ex allenatore: "Il Napoli dovrà saperlo aspettare"
4
CONDIVIDI LA NOTIZIA

10/06/2021 - Zoran Vulic, leggenda dell’Hajduk Spalato e allenatore di Basic nella Croazia Under 19, ha rilasciato alcune dichiarazioni al sito EuropaCalcio.it: "Ho lavorato con Basic per un anno nella Nazionale giovanile croata, ricordo tra l’altro che una volta giocammo contro l’Italia e vincemmo 2-1. Lo ricordo come un ragazzo molto bravo e intelligente. Aveva un’ottima tecnica e una buona corsa. Non sempre lo schieravo titolare, a volte gli preferivo Coric. Ma apprezzavo le sue qualità, e infatti ero stato proprio io a segnalarlo all’Hajduk Spalato, e due mesi dopo il club lo ingaggiò. Sia con me che in Croazia era un numero 10, mentre in Ligue 1 ha giocato molto più da regista davanti alla difesa. Io conosco bene il campionato francese perché sono stato al Nantes tra il 1991 e il 1993, i miei amici Marcel Desailly e Christian Karembeu – con cui ho giocato assieme proprio al Nantes e che seguono sempre la Ligue 1 – mi hanno sempre parlato benissimo di Basic. Ipotesi Napoli? Le mie squadre italiane preferite sono proprio il Napoli e la Lazio: gli azzurri per via dell’inarrivabile Maradona, la Lazio invece perché avevo avuto l’opportunità di giocare lì, ma alla fine andai al Maiorca. Il Napoli ha fatto molto bene a scegliere Basic, ma una cosa mi sento di dirla: dovrà avere pazienza e saperlo aspettare. I giocatori croati che arrivano in Italia hanno sempre difficoltà all’inizio per via del diverso calcio. Basta pensare ai casi di Brozovic e Rebic. Quest’ultimo lo conosco molto bene, e se ricordi quando era alla Fiorentina non vedeva mai il campo, ma guarda adesso al Milan come è diventato determinante. Nel calcio ci vuole anche pazienza e bisogna saper aspettare“.

CONDIVIDI LA NOTIZIA
 




Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra comunità su Facebook
clicca sul pulsante 'Mi piace'


 


Notizie correlate
1 - De Laurentiis show, da Spalletti a Insigne: “Vi dico tutto!”

1 - Serie A, Osimhen la punta più "preziosa" dopo Lukaku e Lautaro

1 - L'opinione di Sesa: "Entrambi i difensori della Svizzera sono da Napoli"

1 - Napoli, trattativa in corso per cedere Mario Rui al Galatasaray

1 - Senesi, l'agente: "Verrebbe sicuramente e con piacere a Napoli"

1 - Napoli, è l'ultimo giorno di Hysaj e Maksimovic, tra un anno scade il contratto di Insigne

1 - Cannavaro su Italia-Belgio: "Speriamo sia Insigne e non Mertens a sorridere alla fine"

1 - Il sindaco di Castel di Sangro: "Ad agosto meno restrizioni, amichevoli con team di B"

1 - L'ex Bagni: "Mertens è arrivato a un bivio, il Belgio visto non mi fa paura"

1 - Elmas e Zielinski attesi a Dimaro in ritiro

1 - E' Zielinski il trequartista più quotato della serie A

1 - Tra 48 ore la conferenza stampa a Roma di De Laurentiis: stop al silenzio 4 mesi dopo

1 - Insigne e il Napoli e quella volontà di proseguire insieme

1 - No del Napoli alle Olimpiadi per Fabian e Lozano: quest'ultimo farà la Golden Cup

1 - Serie A: Lozano secondo solo a Chiesa per transfertmarkt, quinto Politano

1 - Il Napoli produrrà in proprio le maglie di calcio

1 - In Nigeria tutti pazzi per il Napoli: murales per Osimhen

1 - Di Lorenzo si gode l'azzurro dell'Italia: "E' merito del Napoli se sono qui"

1 - Insigne apre al Napoli: "Un sogno esserne il capitano, per il rinnovo c'è tempo"

1 - Zielinski acquista due case in Polonia e le trasforma in orfanotrofi


 
1





TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633