1
OGGI: 18/09/2021 15:18:19 RETECAPRI TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRINEWS FIERACITTA'
1

CANALE 74
DEL DIGITALE TERRESTRE
  CALCIO Napoli Lega Pro
  ALTRI SPORT Motori Basket Tennis Nuoto Ciclismo Altri

Facebook

Twitter

Contatti
1
RUBRICA: Calcio-Napoli

Insigne apre al Napoli: "Un sogno esserne il capitano, per il rinnovo c'è tempo"
4
CONDIVIDI LA NOTIZIA

24/06/2021 - Apre al rinnovo col Napoli, ma aspetta le mosse della società. E, in ogni caso, ora pensa solo agli Europei. Lorenzo Insigne, capitano degli azzurri e uno del leader tecnici dell'Italia, ha parlato in conferenza stampa. "Io avevo due sogni da sempre: giocare con la maglia del Napoli ed indossare la fascia. Li ho realizzati e sono non contento, stracontento. Non ho rimpianti. Ora penso a giocare con la Nazionale, dopo gli Europei parlerò con la società. C'è tempo per discutere del rinnovo". Il capitano azzurro è uno dei grandi protagonisti della 'banda Mancini': "È la prima volta che disputo una manifestazione di questo livello potendo ricoprire un ruolo così importante. In passato altri Ct hanno adottato moduli con cui si conciliava meno il mio modo di giocare, anche se mi sono sempre messo a disposizione. Adesso Mancini utilizza un sistema di gioco che si adatta maggiormente alle mie caratteristiche”. Insigne ha parlato anche dell'ex tecnico del Napoli Gennaro Gattuso: "Ci siamo mandati qualche messaggio, mi ha detto che sono successi un po' di casini".
L'ESPERIENZA A EURO 2020- Il percorso dell'Italia passa dalla sfida contro l'Austria agli ottavi di finale, partita in cui Lorenzo Insigne vuole essere protagonista: "Per la prima volta vivo una competizione così da protagonista e ne sono orgoglioso - ha commentato in conferenza l'attaccante azzurro -. Sto vivendo una favola e sto dando più del 100% per ripagare la fiducia di squadra e mister, mettendo in campo le mie qualità per l'obiettivo comune". L'entusiasmo che ha accompagnato la Nazionale per tutto il girone della prima fase si dovrà trasferire a Londra per la sfida contro l'Austria: "I giovani stanno vivendo qualcosa di straordinario ed è un bene anche per noi. Mancini riesce a far rendere tutti al massimo esaltando le caratteristiche di tutti, anche io in passato mi sono adattato ai vari moduli mentre con il ct adesso ho chances in più perché fa un modulo adatto alle mie caratteristiche. La nostra forza però è il gruppo, oltre ai giocatori di qualità". Il reparto in evidenza a Euro 2020 è stato il centrocampo dell'Italia e non solo per i gol di Locatelli e Pessina, ma anche per la regia di Jorginho e l'assist di Verratti nonché per la consueta grinta di Barella: "Alle spalle un centrocampo così mi fa contento - ha continuato Insigne -. In tanti ci invidiano questi giocatori, hanno qualità e intensità e ci danno una mano importante in attacco. Noi facciamo il nostro calcio senza snaturarci, è stata la nostra forza finora e mettiamo in difficoltà gli avversari anche se ci conoscono. Belotti e Immobile creano spazi, le difese non sanno chi prendere". Sulle spalle di Insigne la numero 10: "Ho una grossa responsabilità per questa maglia, ma non voglio mettermi pressione addosso. Voglio giocare spensierato e il mister ci dà tanti consigli. Segnare in questi stadi e competizioni è il sogno di tutti, ma anche se il gol non arriva conta più vincere". La Nazionale e il gruppo però hanno una forte anima del sud che traspare da tutti i video e le foto pubblicate: "Non c'è mai stata una cosa così, ma se hai qualità e le dimostri in campo non esistono divisioni nord o sud. Tutti devono sognare la Nazionale, tutti possono aiutare". L'amicizia con Immobile e un feeling che si nota in campo: "Lui e Verratti sono due amici in campo e fuori, con loro sono cresciuto a Pescara". Ora il percorso europeo proseguirà a Wembley: "Giochiamo con chi peschiamo, facciamo il nostro calcio e abbiamo visto qualche partita dell'Austria che è una squadra che fa pressing, corre molto e riaggrediscono appena persa la palla. Dobbiamo studiarli, ma anche loro dovranno prepararsi per affrontarci. Sappiamo che è una gara da dentro o fuori, che un episodio può cambiare tutto, ma non dobbiamo pensarci e farci trovare pronti giocando con tranquillità. Leggiamo gli elogi, fanno piacere ma dobbiamo allenarci sempre meglio. E' un orgoglio, siamo partiti che nessuno puntava su di noi, ma non abbiamo ancora fatto nulla perché il nostro obiettivo non era vincere il girone, ma arrivare in fondo"

CONDIVIDI LA NOTIZIA
 




Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra comunità su Facebook
clicca sul pulsante 'Mi piace'


 


Notizie correlate
1 - De Laurentiis show, da Spalletti a Insigne: “Vi dico tutto!”

1 - Serie A, Osimhen la punta più "preziosa" dopo Lukaku e Lautaro

1 - L'opinione di Sesa: "Entrambi i difensori della Svizzera sono da Napoli"

1 - Napoli, trattativa in corso per cedere Mario Rui al Galatasaray

1 - Senesi, l'agente: "Verrebbe sicuramente e con piacere a Napoli"

1 - Napoli, è l'ultimo giorno di Hysaj e Maksimovic, tra un anno scade il contratto di Insigne

1 - Cannavaro su Italia-Belgio: "Speriamo sia Insigne e non Mertens a sorridere alla fine"

1 - Il sindaco di Castel di Sangro: "Ad agosto meno restrizioni, amichevoli con team di B"

1 - L'ex Bagni: "Mertens è arrivato a un bivio, il Belgio visto non mi fa paura"

1 - Elmas e Zielinski attesi a Dimaro in ritiro

1 - E' Zielinski il trequartista più quotato della serie A

1 - Tra 48 ore la conferenza stampa a Roma di De Laurentiis: stop al silenzio 4 mesi dopo

1 - Insigne e il Napoli e quella volontà di proseguire insieme

1 - No del Napoli alle Olimpiadi per Fabian e Lozano: quest'ultimo farà la Golden Cup

1 - Serie A: Lozano secondo solo a Chiesa per transfertmarkt, quinto Politano

1 - Il Napoli produrrà in proprio le maglie di calcio

1 - In Nigeria tutti pazzi per il Napoli: murales per Osimhen

1 - Di Lorenzo si gode l'azzurro dell'Italia: "E' merito del Napoli se sono qui"

1 - Zielinski acquista due case in Polonia e le trasforma in orfanotrofi

1 - Koulibaly cuore d'oro: nave carica di materiale sanitario partita per il Senegal


 
1





TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633