1
OGGI: 20/04/2021 15:45:12 RETECAPRI TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRINEWS FIERACITTA'
1

CANALE 74
DEL DIGITALE TERRESTRE
  CALCIO Napoli Lega Pro
  ALTRI SPORT Motori Basket Tennis Nuoto Ciclismo Altri

Facebook

Twitter

Contatti
1
RUBRICA: Altri

Futsal, la FF Napoli conquista la vittoria numero 17!
4
CONDIVIDI LA NOTIZIA

15/03/2021 - In quel di Lazzaro il Napoli inanella il diciassettesimo trionfo in altrettante sfide, il vantaggio è di +6 dal Polistena con un incontro in meno e cinque complessivamente ancora da disputare. Primi 20' che indirizzano verso i tre punti con un parziale di 0-6: Robocop, due volte Milucci, Foglia, Turmena e Renoldi. Nel secondo tempo l'altro sigillo del pivot ex nazionale italiana, quelli di De Simone e dell'Imperatore, con le realizzazioni di Labate e Cilione per il Cataforio che determinano il 2-9 finale. Mancano tre turni ufficiali alla fine. Sabato 20 marzo alle 16 al Centro Sportivo Cercola arriva il Melilli, contemporaneamente i bianconeri faranno visita al Cosenza non prima del recupero del 16 tra le mura del Piazza Armerina. Nelle due settimane di stop per la A2, Perugino e compagni pareggeranno i conti delle gare giocate, il 27 sempre con il Gear Siaz ed il 2 aprile con il Bernalda, tutte in casa. PRIMO TEMPO - Prima doppia occasione per Cilione, Ganho presente e dall'altra parte Foglia imbecca Fortino per il mancino dello 0-1 (1'33"). Trenta secondi e raddoppio di Milucci su un errore avversario in uscita. Lo stesso si divora un'altra realizzazione da ottima posizione, poi strappo di Renoldi ed uscita di Calabrese. Numero uno locale che è vigile anche sulla conclusione di De Simone. Ci prova Arillo. Uno-due devastante per lo 0-4: altro recupero di Foglia per il bis di Milucci, poker dell'Imperatore con un gran sinistro all'incrocio. Nuovamente l'81 a rendere la vita complicata a Calabrese, sull'altro fronte Puccinelli in transizione impegna invece l'estremo difensore azzurro. Renoldi-Arillo-Turmena e dedica a Marcolino, lo schema su punizione porta al ritorno al goal del bomber appena rientrato dal problema alla caviglia: 0-5 ad 11'33". De Simone salva sulla linea la sassata da fermo di Cilione, girata splendida di Andrea Labate e parata super di Ganho. Passaggio di prima fantastico di Chilelli, volée di Renoldi che vale la sesta rete. Il tiro del Diez e quello da zero metri, sciupato, di Alessio Labate sono le ultime emozioni di una prima frazione che si conclude sullo 0-6 partenopeo. SECONDO TEMPO - Spazio a De Gennaro nella ripresa, il portiere deve però subito capitolare: 1-6 con la cavalcata di Andrea Labate sull'out destro. Reazione affidata al destro di Arillo, Torino in ritardo sul secondo palo non trova il bersaglio. Piede perno e palo di Fortino e successivamente Parisi, subentrato a Calabrese, strepitoso su Robocop e Milucci. Il goal arriva proprio con l'iniziativa Milucci, il 13 supera caparbiamente il numero uno di Praticò e serve Fortino al centro per il settebello (11'28"). Il Napoli sale sull'ottovolante con il rimpallo fortunato di De Simone. Dalla lunga distanza capitan Cilione ottiene la gioia personale per il 2-8, ci pensa Adriano Foglia a fissare il punteggio sul 2-9 definitivo, dribbling ubriacante e sfera lassù dove non si può arrivare. Il traguardo verso la massima serie è sempre più vicino. SALA STAMPA - "Partita messa subito sulla strada giusta, l'abbiamo approcciata bene e il rischio sarebbe potuto proprio essere questo - dice mister Basile. - L'abbiamo poi gestita, un altro passo in avanti visto che ne mancano cinque e l'obiettivo si avvicina. Gestiti, in vista del Melilli, i diffidati Perugino e Arillo. Concesso a Turmena un minutaggio importante al rientro, mi fa piacere anche per il goal. Amirante e De Gennaro stanno crescendo, insomma è andato tutto alla perfezione". CATAFORIO-NAPOLI 2-9 (0-6 p.t.) CATAFORIO: Calabrese, Cilione, Scopelliti, An. Labate, Adornato, Delia, Puccinelli, Al. Labate, Torino, Albanese, Parisi, Imbalzano. Praticò NAPOLI: Ganho, Perugino, Milucci, Fortino, Foglia, Arillo, De Simone, Renoldi, Amirante, Turmena, Chilelli, De Gennaro. All. Basile MARCATORI: 1'33" p.t. Fortino (N), 2'00" Milucci (N), 8'50" Milucci (N), 9'21" Foglia, 11''33" Turmena, 14'38" Renoldi (N), 4'14" An. Labate (C), 11'28" Fortino (N), 12'05" De Simone (N), 16'29" Cilione (C), 16'55" Foglia (N) AMMONITI: Turmena (N) ARBITRI: Lucio Coviello (Potenza), Paolo Lapenta (Moliterno) CRONO: Fabrizio Schirripa (Reggio Calabria)

CONDIVIDI LA NOTIZIA
 




Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra comunità su Facebook
clicca sul pulsante 'Mi piace'


 


Notizie correlate
1 - Pallamano, Aversa vince ed è sempre più prima

1 - Futsal, il Napoli vince anche la Coppa Italia!

1 - Futsal, il Napoli in finale di Coppa Italia

1 - Vela d'Altura: Scugnizza si aggiudica la III Coppa dei Campioni

1 - Futsal, il Napoli impegnato nelle Final Four di Coppa Italia A2

1 - Pallamano, l'Usca Aversa vince anche a Civitavecchia

1 - Ospedale del Mare, omaggio della Nuova Polisportiva Ponticelli ai medici e agli infermieri

1 - Futsal, il Napoli non si ferma più: 19esima vittoria

1 - Dramma in Primavera: morto il giovanissimo Guerini

1 - Futsal, la promozione in A del Napoli nelle voci dei protagonisti

1 - Pallamano, Usca Aversa vince ed è in vetta: la gara stasera su TCS

1 - Futsal, trionfale promozione in A del Napoli

1 - Pallavolo, derby tra Arzano e Castellammare

1 - Futsal, il Napoli ad un passo dalla promozione in serie A

1 - Coppa America, New Zealand in vantaggio 5-3 su Luna Rossa

1 - Vela, Coppa America: 2-2 Luna Rossa-New Zealand, i due napoletani sognano

1 - Atletica, Napoli digital running: meta raggiunta

1 - Pallamano: l'Usca Aversa vince, la differita stasera su TCS

1 - Pallavolo, impresa di Arzano sul campo del Grotte

1 - Pallamano, debutto vincente per l'Usca Atellana. Le gare su TCS


 
1





TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633