1
OGGI: 26/02/2021 07:41:08 RETECAPRI TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRINEWS FIERACITTA'
1

CANALE 74
DEL DIGITALE TERRESTRE
  CALCIO Napoli Lega Pro
  ALTRI SPORT Motori Basket Tennis Nuoto Ciclismo Altri

Facebook

Twitter

Contatti
1
RUBRICA: Campane

Calcio femminile: Napoli-Juve 1-2, un rigore condanna ingiustamente le azzurre
4
CONDIVIDI LA NOTIZIA

07/12/2020 - Non basta un cuore grande così al Napoli per venire a capo della Juve, alla fine prevale la capolista nonostante un primo tempo strepitoso e l’iniziale vantaggio azzurro che era apparso più che meritato. Decide la panchina lunga della formazione bianconera ma il Napoli esce tra gli applausi. Marino ha scelto il 4-3-3 ma ha dovuto rinunciare inizialmente a Goldoni ed ha avanzato la posizione di Cafferata, tornata a fare l’ala come in B. Di contro, un po’ di turnover per Guarino con Gama in panchina e Rosucci in tribuna. Primo squillo di marca bianconera con il colpo di testa di Zamanian respinto da Mainguy, preferita nell’occasione all’acciaccata Perez. Al 10’ pressing vincente di Errico su Sembrant, destro in scivolata e miracolo di Bacic. Brava ancora Bacic al 30’ sul destro da fuori di Huchet (deviazione in angolo). Al 39’ meritatissimo vantaggio azzurro proprio con Huchet che sferra un destro preciso e potente dai venticinque metri su assist di Hjohlman, palla all’angolino e Napoli avanti all’intervallo.
Juve d’assalto ad inizio ripresa e volée a lato di poco di Bonansea al 5’ su azione d’angolo. Poco dopo clamoroso salvataggio sulla linea di Di Criscio a portiere battuto su tiro della stessa Bonansea. Arriva così al 13’ il pari della Juventus con Maria Alves che risolve una mischia nella quale Huynh non riesce a liberare l’area. Il vento a favore spinge le ospiti, vicine al vantaggio poco dopo con Girelli (diagonale fuori di centimetri). Mainguy al 17’ si oppone bene alla nuova entrata Hurtig. Bravissima il portiere francese poco dopo su Girelli, che da buona posizione trova l’opposizione del numero uno di casa. Il rigore per la Juve arriva al 34’ per un contatto tra Errico ed Hurtig. Girelli trasforma sicura e regala tre punti alla Juve. Per il Napoli testa alta ma tanta amarezza.
Ecco il tabellino
NAPOLI-JUVENTUS 1-2
Marcatori: Huchet (N) 39’ p.t, Maria Alves 13’, Girelli (rig.) 35’ s.t.
NAPOLI (4-3-3) Mainguy; Cameron, Huynh, Di Criscio, Oliviero; Errico, Huchet, Jansen (dal 25’ s.t. Beil); Cafferata (dal 38’ s.t. Goldoni), Popadinova, Hjohlman (dal 32’ s.t. Capparelli) (Perez, Groff, Risina, Nencioni, Nocchi, Abati). All.: Marino
JUVENTUS (4-3-3). Bacic; Skovsen, Salvai, Sembrant, Boattin; Caruso, Galli, Zamanian (dal 1’ s.t. Cernoia); Bonansea (dal 35’ s.t. Straskova), Girelli (dal 47’ s.t. Ippolito), Maria Alves (dal 21’ Hurtig). (Tasselli, Hyyrynen, Gama, Berti, Giordano, Cernoia) All.: Guarino
Arbitro: Cosso di Reggio Calabria (Di Giacinto-Basile)
Note: porte chiuse, forte vento. Amm.: Errico, Olivierio, Huchet, Popadinova (N), Caruso, Hurtig, Sembrant (J). Rec.: 2’ p.t., 3’ s.t.
MERCATO- Guðný Árnadóttir è una nuova calciatrice del Napoli Femminile. Il difensore islandese arriva in prestito gratuito dal Milan dopo aver concluso la sua proficua esperienza in patria con il Valur (83 presenze e 6 reti nella massima serie). La Arnadottir vanta anche 8 presenze in nazionale maggiore, ed è reduce proprio dalle gare di qualificazione che hanno visto l’Islanda approdare al prossimo Europeo.

CONDIVIDI LA NOTIZIA
 




Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra comunità su Facebook
clicca sul pulsante 'Mi piace'


 


Notizie correlate
1 - Calcio femminile: cinque assenze in casa Napoli

1 - Calcio femminile, il Napoli perde a Firenze

1 - Calcio femminile, Napoli: ecco Pedersen, ceduta la Jacynta

1 - Calcio femminile: il Napoli vince col Bari, è la prima vittoria!

1 - Calcio femminile, stamane sfida salvezza Napoli-Bari

1 - Calcio femminile, il Napoli sfida la Roma con la voglia di stupire

1 - Calcio femminile, il Napoli prende Tasselli e cede Martinez

1 - Zigarelli nuovo presidente Figc Campania: "Nomina emozionante"

1 - Napoli Femminile, nel 2021 la meta è la salvezza

1 - Casertana costretta a giocare in nove: la sconfitta del calcio

1 - Calcio femminile, Pistolesi il nuovo allenatore del Napoli

1 - Calcio femminile: Napoli, esonerato Marino, fatale il ko con Verona

1 - VIDEO Calcio femminile, Marino (all.Napoli): "Con Verona la gara della vita"

1 - VIDEO Juve Stabia, Mulè: "Peccato per il pari nel derby"

1 - VIDEO Calcio femminile, domani supersfida alla Juventus

1 - Calcio femminile: prese Abati e Boaglio

1 - Calcio femminile: Napoli-Sassuolo 1-1, azzurre fuori dalla Coppa

1 - Napoli femminile, arriva Rijsdijk

1 - Calcio femminile, primo punto per il Napoli

1 - Verso Turris-Juve Stabia: le parole di Todaro


 
1





TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633