1
OGGI: 24/01/2021 05:53:15 RETECAPRI TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRINEWS FIERACITTA'
1

CANALE 74
DEL DIGITALE TERRESTRE
  CALCIO Napoli Lega Pro
  ALTRI SPORT Motori Basket Tennis Nuoto Ciclismo Altri

Facebook

Twitter

Contatti
1
RUBRICA: Calcio-Internazionale

EL: il Milan crolla, la Roma straripa
4
CONDIVIDI LA NOTIZIA

06/11/2020 - Il Milan perde in casa, la Roma firma una cinquina: questo l'esito delle altre due gare di Europa League delle italiane. Andiamo nel dettaglio:
La prima sconfitta stagionale del Milan è arrivata in un modo del tutto inaspettato: il Lille ha travolto un’irriconoscibile squadra di Pioli per 3-0 nella partita di San Siro valida per la terza giornata della fase a gironi di Europa League . I rossoneri si sono fermati dopo 24 risultati utili consecutivi tra campionato e coppe dopo la prestazione più brutta del 2020.
Il mattatore della serata è stato il centrocampista turco Yazici , autore di una tripletta. Il Diavolo, in grande difficoltà e sotto ritmo, ha sofferto la fisicità e il palleggio dei francesi. Ibrahimovic isolato , hanno deluso a centrocampo Krunic e Tonali.
Dopo questo ko senza appelli il Milan è scivolato al secondo posto della classifica del girone H , scavalcato proprio dal Lille che è salito a 7 punti. Tra tre settimane la rivincita in Francia: dovrà essere tutto un altro Milan o la qualificazione potrebbe farsi a rischio.
La Roma invece ha straripato. Il gol a freddo di Mkhitaryan indirizza la sfida: l’armeno di testa su cross di Spinazzola porta subito avanti i suoi, che poi fanno la partita giocando con grande fiducia. A parte un brivido corso da Pau Lopez su una conclusione dalla distanza di Djokovic, i capitolini controllano e al 25′ trovano il 2-0 con Ibanez, colpo di testa sugli sviluppi di un corner. La terza rete al 34′: Borja Mayoral segna il suo primo gol in Italia su assist di testa di Villar. Garcia cambia molto nell’intervallo, la Roma conduce il match a ritmi bassi ma sfiora il poker in due occasioni con Borja Mayoral. Al 78′ i rumeni protestano per un rigore negato a Rondon per fallo di Pellegrini, l’arbitro tira dritto. All’85’ arriva il poker tanto cercato da Mayoral: l’ex Real sigla la sua doppietta di potenza dopo una corta respinta di Manea sul cross di Bruno Peres. Allo scadere arriva anche la quinta rete, segnata da Pedro con un bel diagonale.
La Roma grazie a questo successo si conferma al primo posto nel gruppo A con 7 punti. Il 26 novembre affronterà ancora il Cluj nella prima partita di ritorno per chiudere definitivamente il discorso qualificazione.

CONDIVIDI LA NOTIZIA
 




Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra comunità su Facebook
clicca sul pulsante 'Mi piace'


 


Notizie correlate
1 - Il Psg torna al comando della classifica francese

1 - Ancelotti: "Zielinski discontinuo ma fortissimo, Lozano speciale"

1 - Granada, il ds Sanchez: "Match di prestigio"

1 - Il Milan primo anche in Europa League, per la Roma ko senza esiti

1 - Maradona, è battaglia per l'eredità

1 - Champions: l'Inter è ancora in corsa, pari per l'Atalanta

1 - L'ultimo capolavoro di Reja: Albania in serie B di NL

1 - Che Italia! E' nelle final four di Nations League

1 - L'Italia batte la Polonia e vola in testa

1 - Doppio Scamacca a l'U.21 si qualifica agli Europei

1 - L'Italia rifila 4 gol all'Estonia

1 - L'Everton di Ancelotti al terzo ko di fila

1 - Champions: Qualificazione in cassaforte per la Juve, la Lazio resiste

1 - Messi a Maradona: "Ti auguro tutta la forza del mondo"

1 - Inter e Atalanta, ko brucianti in Champions

1 - Europa League: la Roma frena, il Milan dilaga

1 - La Juve perde con il Barcellona, la Lazio resiste a Bruges

1 - Maradona, ecco gli auguri di CR7, Ancelotti e Zidane

1 - Lazio, molti sospetti casi Covid in vista della Champions

1 - Ronaldo ancora positivo, salta la sfida con Messi


 
1





TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633