1
OGGI: 30/09/2020 07:38:27 RETECAPRI TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRINEWS FIERACITTA'
1
cs
CANALE 74
DEL DIGITALE TERRESTRE
Capri Watch, Fashion & Accessories
  CALCIO Napoli Lega Pro
  ALTRI SPORT Motori Basket Tennis Nuoto Ciclismo Altri

facebook

contatti
RUBRICA: Calcio-SerieC/D
CONDIVIDI LA NOTIZIA

Lega Pro: Nuova immagine, calcio più vicino ai giovani e nuovo logo
4
11/09/2020 - Nuova immagine, nuova idea di calcio più vicina ai giovani e nuovo logo. La Lega Pro si presenta, più innovativa, in grado di crescere, oltre che nella tradizionale dimensione sportiva, anche in quella economica e sociale. Stamane, presso la sede Luiss Guido Carli di Roma, è stata la nuova veste grafica della terza lega professionistica italiana, alla presenza del numero uno di Lega Pro Francesco Ghirelli.
La lettera 'C' del logo è composta dal tricolore italiano che simboleggiano la volontà di andare al di là dei colori sociali di ciascuna squadra per rappresentare l'Italia intera. In più, un altro elemento innovativo, l'inserimento del sottotitolo 'Il calcio che fa bene al Paese'. Con questa scelta Lega Pro vuole richiamare la sua visione di sport che va oltre l'aspetto agonistico. "Il nostro calcio non si arrende mai e intende trasmettere un messaggio di ottimismo per il futuro - dice Ghirelli -. Ecco da cosa nasce la nostra immagine, snella e colorata: dalla volontà di avviare un nuovo percorso con la speranza che il peggio sia alle spalle e che il domani sia migliore anche per la Serie C. Il prossimo sarà per la Lega Pro il campionato della rinascita, la sfida è sull'innovazione, se vogliamo connetterci con i giovani dobbiamo puntare su questo".
Un tema spinoso, e di vitale importanza per tutti i club di C, è il possibile ritorno del pubblico negli stadi. Ghirelli lancia un appello al governo: "Dobbiamo pensare a come convivere con la pandemia. Chiedo al governo di ragionare a sistema. Per capire come possono sopravvivere le nostre società senza gli incassi da botteghino. Ragionare programmando le riaperture partendo dagli abbonati. Bisogna aspettare l'apertura delle scuole, speriamo che la situazione tenga e che presto anche per il calcio ci sia questa svolta. Il mio sogno è riaprire a ottobre - conclude - se andiamo oltre ottobre la situazione inizia a diventare pesante. Bisogna aspettare l'impatto delle scuole".
La Repubblica
 




Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 


Notizie correlate
1 - Serie D: prima giornata, disputato oltre 80% gare

1 - Lega Pro, campionato al via il 26 settembre

1 - Gravina "Stadi aperti ok, ma anche in B e C

1 - Lega Pro: Ghirelli a Aic 'basta minacce, si riparte'

1 - Calendari Lega Pro, Ghirelli "campionato della svolta"

1 - Foggia in lutto: è morto l’ex presidente Pasquale Casillo

1 - Serie C, calendari posticipati in attesa della Giustizia Sportiva

1 - Washington University: "Lega Pro al servizio dei club"

1 - Lega Pro: promozioni in Can C, soddisfazione Ghirelli

1 - Benevento, Inzaghi: "In A è dura, dimentichiamo la B"

1 - Serie C, i playoff entrano nel vivo: le big aspettano

1 - Il Carpi risponde a Luigi De Laurentiis

1 - Assemblea Lega Pro posticipata al 7 maggio

1 - Avellino, Morero:"Che ci sia decisione univoca sulla salute"

1 - Avellino: Capuano parlò di Mertens

1 - Pierpaolo Marino: "Questa epidemia peggio sisma '80"

1 - Mengoni: "In serie C l'80% ha mille euro al mese

1 - Avellino: Eleven Sport dimentica Ezio Capuano

1 - Benevento, Vigorito: "Tagli ma non a tutti"

1 - Maggio: “Taglio stipendi? Accetteremo con tranquillità”


 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1