1
OGGI: 25/09/2020 14:16:41 RETECAPRI TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRINEWS FIERACITTA'
1
cs
CANALE 74
DEL DIGITALE TERRESTRE
Capri Watch, Fashion & Accessories
  CALCIO Napoli Lega Pro
  ALTRI SPORT Motori Basket Tennis Nuoto Ciclismo Altri

facebook

contatti
RUBRICA: Altri
CONDIVIDI LA NOTIZIA

Assoluti atletica: straordinario Fabbri, 21,99 nel peso
4
31/08/2020 - Trentatré anni dopo, un pesista italiano si avvicina allo storico record di Alessandro Andrei. È Leonardo Fabbri l'autore del secondo lancio italiano di tutti i tempi (secondo lo era già con 21,59), con uno straordinario 21,99 metri realizzato nella terza e ultima giornata dei campionati italiani assoluti di Padova. Nessuno, appunto, si era spinto così avanti da una sera del 1987 a Viareggio, quando Alessandro Andrei, a pochi giorni dal campionato mondiale di Roma, scagliò a 22,91 metri, allora record del mondo.
Fabbri, 23enne fiorentino dell'Aeronautica militare, si è migliorato di quaranta centimetri rispetto al limite indoor di 21,59 realizzato lo scorso febbraio a Stoccolma. Non un caso, visto che questa è la nona gara in cui Fabbri supera i ventuno metri nel 2020. Il suo 21,99, ottenuto al quinto tentativo, è la prima misura stagionale in Europa, meglio del 21,88 del polacco oro continentale Michal Haratyk. Ma anche la seconda nella graduatoria mondiale dopo il 22,91 dello statunitense Ryan Crouser, campione olimpico a Rio. È un pesista doc anche l'allenatore di Fabbri: Paolo Dal Soglio, campione europeo indoor nel 1996. Nella giornata felice del lancio del peso brilla anche il neo italiano Zane Weir, di origine sudafricana, giunto fino a 20,31 metri. "Voglio divertirmi a Tokyo" “È un lancio che ho sentito subito buono" la reazione di Leonardo Fabbri dopo la gara, "infatti ho esultato quando l’ho visto cadere. C’erano condizioni ideali, la pedana molto buona e finalmente sono riuscito a trovare tutto perfetto. Vuol dire che sto lavorando bene e che sto seguendo le indicazioni di Paolo Dal Soglio. I 22 metri me li sarei aspettati in carriera, ma non quest’anno. Ho lanciato un metro esatto in più rispetto rispetto al 2019 che avevo terminato con 20,99. Vuol dire che sto crescendo, sto rispettando tutte le tappe. Speriamo di divertirci quando sarà il momento, in particolare a Tokyo nella prossima stagione. E adesso? Nulla, si riparte come non fosse successo niente”.
 




Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 


Notizie correlate
1 - Canoa: Buonfiglio confermato presidente Fick

1 - Volley, Supercoppa: Civitanova piega Trento al golden set

1 - Beach volley, Europei: Nicolai e Lupo vincono il bronzo

1 - Spadafora: 'Mille spettatori agli eventi sportivi all'aperto'

1 - Golden Gala: Tortu terzo nei 100 metri, Trionfo di Scotti nei 400, Tamberi secondo nell'alto

1 - Atletica, Duplantis fa il record del mondo nell'asta: 6,15 all'aperto, cancellato Bubka

1 - Spadafora, fondi per 140 milioni per impiantistica sportiva

1 - Atletica: Tortu fa 10.07, miglior tempo europeo anno sui 100

1 - Doping: coprì casi in Russia, 4 anni di carcere a Diack

1 - Volley, semifinali Supercoppa: vincono Trento e Perugia

1 - 30 anni dopo cade record Antibo, Crippa re dei 5000

1 - Chimenti confermato presidente Fig, "Orgoglioso"

1 - Atletica: Assoluti a Padova; Tamberi vince oro salto in alto

1 - Caso Blake: lo sport in America si ferma contro il razzismo

1 - Coronavirus: Usain Bolt è positivo al Covid

1 - Ippica: Derby d'Italia; vince Fiocchi su Tuscan Gaze

1 - Atletica: Lyles fa record mondiale 200, ma erano 185 metri

1 - Golf: Ryder Cup 2020 slitta al 2021, ufficialità a breve

1 - Wolff in testa al Rocket Classic, titolo a un passo

1 - Riprende il rugby, con accortezze


 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1