1
OGGI: 13/08/2020 11:13:38 RETECAPRI TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRINEWS FIERACITTA'
1
cs
CANALE 74
DEL DIGITALE TERRESTRE
Capri Watch, Fashion & Accessories
  CALCIO Napoli Lega Pro
  ALTRI SPORT Motori Basket Tennis Nuoto Ciclismo Altri

facebook

contatti
RUBRICA: Calcio-Napoli
CONDIVIDI LA NOTIZIA

Champions League, l'annuncio: ecco dove giocherà il Napoli
4
10/07/2020 - Gli ottavi di ritorno di Champions si giocheranno negli stadi delle squadre di casa: Juve-Lione all'Allianz Stadium, Barcellona-Napoli al Camp Nou. Tutto come anticipato nei giorni scorsi: la Juventus giocherà sul proprio terreno di gioco l’ottavo di ritorno di Champions League contro il Lione, mentre il Napoli dovrà volare a Barcellona per sfidare Messi e compagni. A confermarlo è stata l’UEFA sul proprio sito, dando seguito alle recenti indiscrezioni: “Il Comitato Esecutivo UEFA ha deciso che le restanti gare di ritorno degli ottavi di finale di UEFA Champions League di questa stagione si potranno giocare negli stadi delle squadre di casa. Restava ancora aperta la questione sulla sede delle gare di ritorno degli ottavi di finale ancora mancanti: stadi delle squadre di casa o Portogallo. Dopo la riunione straordinaria del Comitato Esecutivo UEFA di giovedì, è stato deciso che le gare si giocheranno a porte chiuse a Torino, Manchester, Monaco e Barcellona”. Niente campo neutro per gli ottavi di ritorno, dunque, come accadrà invece per i turni successivi: come noto, i quarti di finale, le semifinali e la finalissima sono stati spostati in blocco a Lisbona, in una sorta di Final Eight che andrà in scena ad agosto. Sempre sul proprio sito, l’UEFA ha motivato la decisione di far disputare tutte le partite senza pubblico, diversamente da quanto accaduto nelle gare d’andata: “Numerosi elementi sono stati presi in considerazione dalla UEFA nel prendere questa decisione, come la tutela della salute di tutte le persone coinvolte dalle partite e del pubblico in generale, la responsabilità di far disputare gli incontri in un contesto il più sicuro possibile per garantire il prosieguo della competizione e la volontà di garantire l’equità sportiva in un contesto variegato (alcuni paesi hanno consentito l’accesso del pubblico negli stadi, mentre altri no)”.
 




Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 


Notizie correlate
1 - Champions' League: il miracolo non arriva ed il Barcellona vince facile 3-1 sul Napoli

1 - Llorente lascerà il Napoli

1 - Under al Napoli, per qualcuno è fatta

1 - Il Napoli era vicino ad Ayhan ma Demiral lo scoraggiò

1 - Rivelata la suggestiva intesa col Toro che fa infuriare i tifosi

1 - Il Napoli blinda le fasce: due importanti rinnovi in arrivo

1 - Guardiola insiste per Koulibaly e scatena Ramadani

1 - Hysaj nel mirino del Torino

1 - La nuova Roma di Friedkin potrebbe inserirsi nell'affare Milik

1 - Boga, non c'è accordo

1 - Milik, partita a scacchi tra Agnelli e De Laurentiis

1 - Confessioni e promesse di Cristiano Giuntoli

1 - Napoli, due esterni se parte Lozano

1 - Milik, ormai è un caso

1 - E'derby inglese per Koulibaly

1 - Dal cilindro, nuovo nome per la fascia destra

1 - Insigne, corsa contro il tempo

1 - Manchester United e Napoli riaprono il discorso per Koulibaly

1 - Sondaggio per Ben Godfrey, il Norwich fissa il prezzo

1 - Osimhen-Napoli, operazione di finanza creativa


 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1