1
OGGI: 09/08/2020 13:50:08 RETECAPRI TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRINEWS FIERACITTA'
1
cs
CANALE 74
DEL DIGITALE TERRESTRE
Capri Watch, Fashion & Accessories
  CALCIO Napoli Lega Pro
  ALTRI SPORT Motori Basket Tennis Nuoto Ciclismo Altri

facebook

contatti
RUBRICA: Calcio-Napoli
CONDIVIDI LA NOTIZIA

Coppa Italia Inter-Napoli: Gattuso schiera il tridente Callejon-Mertens-Insigne
4
12/02/2020 - Dopo il clamoroso scivolone interno col Lecce, il Napoli ha l'occasione di riscattarsi subito. Di fronte, per l'andata delle semifinali di Coppa Italia, c'è l'Inter di Conte, lanciatissima dopo la rimonta nel derby e che vuole far strada anche in Coppa Italia. Per i nerazzurri è la strada più agevole per tornare a vincere un trofeo, per il Napoli quella più corta per garantirsi l'Europa League diretta.L'Inter non perde da 10 gare in tutte le competizioni (6 vittorie e 4 pareggi) ed in campionato ha perso una sola gara, in casa contro la Juventus. L'unico precedente in gare di andata e ritorno in Coppa Italia rievoca dolci ricordi per il Napoli: semifinali del 1997, quando gli azzurri passarono il turno ai calci di rigore dopo un doppio pareggio. Per il resto l'Inter in Coppa Italia è imbattuta in casa contro il Napoli con due vittorie ed un pareggio. I nerazzurri non raggiungono la finale dal 2010/11, l'anno successivo al triplete.Il Napoli è stato eliminato nelle ultime due occasioni in cui ha partecipato alle semifinali di Coppa Italia (2015 contro la Lazio e 2017 contro la Juventus) ed ha vinto solo due volte una gara di semifinale in trasferta (1987 contro il Cagliari e 1989 contro il Pisa).In casa inter, senza Handanovic, conferma per Padelli tra i pali. Conte potrebbe tenere a riposo Lukaku, schierando Sanchez con Lautaro mentre a centrocampo potrebbe esserci Eriksen dal primo minuto, nel terzetto con Barella e Brozovic e Moses e Biraghi ai lati. In difesa rientra Bastoni con De Vrij e Skriniar. Senza lo squalificato Hysaj, Gattuso invece dovrebbe confermare la linea difensiva col ritorno di Manolas per Maksimovic e quindi la conferma di Koulibaly nonostante la brutta prova con il Lecce. A centrocampo i dubbi maggiori: torna Fabian, probabilmente per Zielinski, con Demme ed Elmas (favorito su Allan non ancora al meglio). In attacco tornano Callejon e Mertens nel tridente con Insigne.
 




Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 


Notizie correlate
1 - Champions' League: il miracolo non arriva ed il Barcellona vince facile 3-1 sul Napoli

1 - Llorente lascerà il Napoli

1 - Under al Napoli, per qualcuno è fatta

1 - Il Napoli era vicino ad Ayhan ma Demiral lo scoraggiò

1 - Rivelata la suggestiva intesa col Toro che fa infuriare i tifosi

1 - Il Napoli blinda le fasce: due importanti rinnovi in arrivo

1 - Guardiola insiste per Koulibaly e scatena Ramadani

1 - Hysaj nel mirino del Torino

1 - La nuova Roma di Friedkin potrebbe inserirsi nell'affare Milik

1 - Boga, non c'è accordo

1 - Milik, partita a scacchi tra Agnelli e De Laurentiis

1 - Confessioni e promesse di Cristiano Giuntoli

1 - Napoli, due esterni se parte Lozano

1 - Milik, ormai è un caso

1 - E'derby inglese per Koulibaly

1 - Dal cilindro, nuovo nome per la fascia destra

1 - Insigne, corsa contro il tempo

1 - Manchester United e Napoli riaprono il discorso per Koulibaly

1 - Sondaggio per Ben Godfrey, il Norwich fissa il prezzo

1 - Osimhen-Napoli, operazione di finanza creativa


 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1