1
OGGI: 25/01/2020 19:46:03 RETECAPRI TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRINEWS FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
Capri Watch Fashion Accessories
  CALCIO Napoli Lega Pro
  ALTRI SPORT Motori Basket Tennis Nuoto Ciclismo Altri

facebook

contatti
RUBRICA: Calcio-Napoli
CONDIVIDI LA NOTIZIA

Un quotidiano rivela tutta l'originalità del contratto di Ancelotti: utile lettura anche per gli eventuali successori?
4
06/12/2019 - Si legge addirittura che deve pagarsi benzina e risarcire abiti rotti.. E' il Fatto quotidiano a rivelare tutti i retroscena e tutte le penali nell'accordo col Napoli di Carlo Ancelotti. Se il mister arriverà alla fine della stagione sulla panchina del Napoli non si sa ancora, potrebbero essere decisive le prossime due partite contro Udinese domani e Genk martedì in Champions League, ma quanto sia originale e pieno di clausole il contratto che lo lega al club azzurro ora si sa. Magari potrebbe essere utile da leggere anche per i suoi potenziali eredi. Il Fatto quotidiano è entrato in possesso di una copia del contratto firmato dal tecnico emiliano e in un articolo di Paolo Ziliani e Vittorio Zuccone elenca una serie di punti quantomeno bizzarri. Ancelotti non guadagna 6,5 milioni netti, come si dice, ma 3.593.725 per i primi due anni, che salgono a 3.993.725 il terzo anno. Vanno aggiunti i premi per gli obiettivi raggiunti: 500.000 per lo scudetto, 150.000 per l’accesso in Champions. In caso di accesso agli ottavi il premio è di 200.000 euro. La vincita della Champions frutta al tecnico 1 milione. Per i diritti di immagine Ancelotti percepisce 406.275,00 netti l’anno impegnandosi a presenziare a eventi, spot, foto e interviste decise dal club. Il Napoli può recedere dal contratto versando ad Ancelotti una penale di 750mila euro se esercitata entro il 31 maggio o di 500mila, se esercitata prima di quella data. C’è una clausola anche sui ritiri che dovranno essere oggetto di preventiva condivisione tra l’Allenatore e la Società, che, in caso di disaccordo, potrà legittimamente disattendere la volontà dell’Allenatore. Ancelotti ha l’obbligo di utilizzare l’auto fornita dal club per tutti gli spostamenti, di non cederla ad altri, di non portarla in officine non autorizzate e deve pagare con il suo portafogli la benzina, i lavaggi e il cambio di olio. Inoltre il tecnico deve “custodire con diligenza gli indumenti ed i materiali forniti dal club e deve rifonderne il valore se smarriti o deteriorati per colpa sua”. Anche l’attività social è oggetto di clausole: “L’Allenatore si impegna a condividere e redigere con la Società ogni comunicato e/o espressione del proprio pensiero diffusa su qualsivoglia mass media. Il Club ha il diritto di accedere al sito Internet e/o alla/e piattaforma/e ‘social’ dell’Allenatore, inserendo espresse comunicazioni anche a nome dell’allenatore, il quale con la sottoscrizione del presente Contratto dà espresso mandato al club ad effettuare tali inserimenti (…) impegnandosi a fornire al club le chiavi di accesso (sito, account ecc.)”.
 




Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 


Notizie correlate
1 - Se a dirlo sono i super esperti di mercato, allora...

1 - Rinnovi: uno dice no, l'altro non risponde

1 - Lazio a caccia di un terzino: Mendes ha offerto Ghoulam

1 - Napoli-Juventus: ritorno di Sarri nella terra del suo cuore. Ma il Comandante è sulla panchina dei rivali

1 - Politano: fumata bianca con il Napoli

1 - Milik vuole sfatare il tabù Juventus: non ha mai segnato ai bianconeri

1 - La nuova idea che avrebbe folgorato Cristiano Giuntoli

1 - Napoli e Samp stanno per chiudere il secondo affare

1 - Politano, il problema è l'ingaggio. Ma attenti al Siviglia

1 - Non ci sarà con la Juve e il Monaco lo tenta

1 - Presidente ma quanto spendi...

1 - Il Napoli si fa avanti per Petagna

1 - Sarri: "Col Napoli impatto emotivamente duro". E Gattuso lo studia in modo maniacale

1 - Allan come Higuain? O la spunterà Conte?

1 - Il famoso "a un passo" che accompagna ogni contrattazione di mercato stavolta è per Politano: vicinissimo al Napoli

1 - Venerdì 24 gennaio al San Paolo una targa in ricordo di Roberto Fiore

1 - Angelini è il nuovo allenatore della Primavera del Napoli

1 - Qui CastelVolturno: terapie per Younes e Allan

1 - Il Napoli è pronto a definire l'acquisto di Matteo Politano

1 - Il Napoli ottiene la semifinale di Coppa Italia battendo di misura 1-0 la Lazio


 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1