1
OGGI: 07/12/2019 05:58:33 RETECAPRI TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRINEWS FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
Capri Watch fashion accessories
  CALCIO Napoli Lega Pro
  ALTRI SPORT Motori Basket Tennis Nuoto Ciclismo Altri

facebook

contatti
RUBRICA: Calcio-Napoli
CONDIVIDI LA NOTIZIA

Napoli ko, tifosi sconsolati trovano i colpevoli della disfatta
4
01/12/2019 - La sconfitta in casa col Bologna fa riemergere tutta la rabbia e la delusione del tifo azzurro. Ed è purtroppo senza fine il calvario del Napoli in campionato. Neppure il pari imposto al Liverpool in Champions ha risollevato la squadra di Ancelotti uscita addirittura sconfitta dal San Paolo contro il Bologna capace di rimontare con Scov-Olsen e Sansone l’iniziale e illusorio vantaggio firmato Llorente. Nessuno riesce a capire il male oscuro di questo Napoli che sembra allo sbando. Nonostante una buona ora iniziale di gioco la squadra si è smarrita subendo l’uno-due felsineo che ha ovviamente mandato in paranoia migliaia di tifosi azzurri, al San Paolo e davanti alle tastiere. Immediati, contemporanei i commenti social di disperazione. Tutti contro tutti, tutti colpevoli da Ancelotti alla squadra. Sempre più “innocente” invece De Laurentiis. “Mi raccomando, dite che i calciatori sono vittime del tiranno de Laurentiis” scrive qualcuno; “Ora Dela li rispedisce in ritiro” provoca qualcun altro; “E hanno pure mobilitato Il sindacato dei giocatori per le multe (giuste) è la conclusione amara”; meno male che l’ironia tipica napoletana spazza via un po’ i tristezza: “Giocatori del Napoli così fermi che rischiano pure le multe per divieto di sosta”. Ma non è solo la questione della rottura tra squadra e società a tenere banco. Anche Ancelotti sembra non avere più il polso della situazione: “Contro al Liverpool azzecca la formazione, tutti sono concentrati, si fa una gran partita. Stasera giustamente squadra stravolta. Ma Carletto che problemi ha?” mentre c’è chi invoca l’ennesimo ritorno in corsa su una panchina di una big di Spalletti; “É sconcertante. Stiamo vedendo sempre la stessa partita. Questa squadra non esiste più. Liverpool è stata solo una finta”. I più disperati scrivono “Ho il vomito” e c’è chi addirittura esagera: “Ma aspettano la retrocessione per sistemare la situazione disastrosa del Napoli?”.
 




Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 


Notizie correlate
1 - SKY: Udinese-Napoli, Ancelotti ha le idee chiare: deciso modulo e coppia d'attacco?

1 - Angoscia Napoli: come un film noir o gore che mette paura

1 - Napoli senza pace: si ferma Koulibaly

1 - Un quotidiano rivela tutta l'originalità del contratto di Ancelotti: utile lettura anche per gli eventuali successori?

1 - Sarà Udine la svolta?

1 - Il 'pugno duro' di Ancelotti e le reazioni

1 - Napoli diviso: Chi sono i ribelli, i dissidenti e i mediatori

1 - Ancelotti via da Napoli? Interviene ADL

1 - Caos Napoli, spogliatoio spaccato in 4: senatori in rivolta, mediatori, gli scontenti e i giovani

1 - Seduta pomeridiana di allenamento, ancora out Milik ed Allan, Mertens influenzato

1 - Sconcerti: "Ancelotti non si dimetterà mai"

1 - Udinese-Napoli: informazioni per tifosi

1 - Pecci: "Napoli non all'altezza delle aspettative"

1 - Il Mattino: calciatori "annoiati" dai metodi di Ancelotti

1 - Secondo la Gazzetta, potrebbero essere gli ultimi 180 minuti di Ancelotti alla guida del Napoli: Gattuso è pronto

1 - Napoli generoso ma scontato battuto in casa dal Bologna

1 - Napoli-Bologna, Fabian fuori. Probabili formazioni

1 - Si spinge per Amrabat

1 - Un triennale possibile (cinese) in tasca?

1 - Riaprire il discorso scudetto a -15 è un'impresa


 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1