1
OGGI: 27/05/2020 11:03:40 RETECAPRI TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRINEWS FIERACITTA'
1
cs
CANALE 74
DEL DIGITALE TERRESTRE
Capri Watch Fashion Accessories
  CALCIO Napoli Lega Pro
  ALTRI SPORT Motori Basket Tennis Nuoto Ciclismo Altri

facebook

contatti
RUBRICA: Calcio-Napoli
CONDIVIDI LA NOTIZIA

Tifosi del Napoli si schierano su incontro De Laurentiis-squadra
4
29/11/2019 - Il pareggio a Liverpool contro i campioni d’Europa con la qualificazione agli ottavi di Champions a un passo: è questo – assieme a una reazione forte in campo – il biglietto da visita con cui si presenteranno i giocatori del Napoli al faccia a faccia con il presidente De Laurentiis dopo le polemiche di queste settimane. Sul piatto il tentativo di una pace dopo le liti, le multe, le incomprensioni che hanno agitato tutto l’ambiente dal giorno dell’ammutinamento della squadra rifiutatasi di andare in ritiro. I rumours dicono che i giocatori vorrebbero proporre una tregua al presidente. Chiederanno scusa, tentando di far annullare sia la richiesta di supermulta fatta al collegio arbitrale che quella ancora possibile che potrebbe intentare per danno d’immagine. La squadra spera che tutto si risolva con un 5% di multa in cambio della promessa di lottare fino alla fine su ogni obiettivo. Sul web i tifosi azzurri aspettano con ansia l’esito dell’incontro. “ADL: “Voi mi avete fatto un danno d’immagine.” Calciatori: “Tu prima ci hai promesso l’adeguamento per non andare via. Poi hai detto di rinforzare la rosa. Poi ci hai insultato. Poi ancora, ci ha insultato tuo figlio.” CHI VINCE? RIPOSTA SCONTATA”. C’è chi scrive: “Ecco la ragione del tweet dell’alta sera dove come sempre, ha dato la colpa agli altri, dicendo che avrebbero risolto le cose tra di loro. Il romano, sapeva e sa che i calciatori hanno 10.000 motivi per metterlo in un angolo e per fargli perdere i 60 milioni degli ottavi di Champions”. E’ un tiro al bersaglio sui social: “Che pezzenti ‘sti giocatori, che paghino” o anche: “Prima offendi poi non rispetti la mia decisione, ed io non dovrei multarti quando tu per 2 mezze partite fatte bene vieni a bussare a soldi continuamente, solo i ricottari potevano attaccare Adl e non i giocatori”. Qualcuno prova a usare toni ironici: “I giocatori sperano nel “BlackFriday”o anche: “Tra ammutinamento e armistizio non sembra nemmeno che si parli di calcio”, oppure: “Questi ragazzi meritano di più di Adl e De Laurentiis non merita questi ragazzi. Quel ritiro imposto era ridicolo, inutile e immeritato”. In tanti però hanno fiducia nel presidente: “Da buon padre di famiglia…punizione sì ma senza esagerare. Quanto si sbaglia si sbaglia tutti non soltanto una parte ” o anche: “La prenda in mano lei, in prima persona. È un leader, un presidente, un uomo di comando: risolviamo la situazione, chiudiamo questa pagina incresciosa, andiamo avanti!”. Infine la richiesta accorata: “Vogliamo chiarezza! Cosa è successo?! Parlate!”.
 




Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 


Notizie correlate
1 - La verità su Allan

1 - "Orsolini al Napoli? Non se ne fa nulla"

1 - Milik: ora tocca al Milan

1 - Gattuso e la questione partenti

1 - Boga, la speranza di riuscire a trattare col Sassuolo

1 - Koulibaly, il PSG è presente, ma le richieste piovono dalla Premier League

1 - Fabian e Llorente già recuperati

1 - Farsa Osimhen, seconda parte?

1 - Il Napoli e i numeri:"segue solo" 5 attaccanti e 6 difensori

1 - Addio di Allan e la ricerca a centrocampo

1 - Allan: nessuna clausola, ma un valore di 50 milioni per il cartellino del brasiliano

1 - Veretout pronto per rimpiazzare Allan

1 - Tre vie d'uscita per Milik

1 - Il Napoli vorrebbe prolungare contratto a Meret

1 - Callejòn ad un passo dalla Spagna

1 - Everton: ci sarebbe l'offerta del Napoli, ma ci sono ancora forti dubbi

1 - Rispunta il nome di Rashica

1 - Milik ed il pericolo zero

1 - Allan, si avvicina la sua partenza

1 - Koulibaly sempre più lontano, si avvicina anche il Newcastle United


 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1