1
OGGI: 27/05/2020 12:19:20 RETECAPRI TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRINEWS FIERACITTA'
1
cs
CANALE 74
DEL DIGITALE TERRESTRE
Capri Watch Fashion Accessories
  CALCIO Napoli Lega Pro
  ALTRI SPORT Motori Basket Tennis Nuoto Ciclismo Altri

facebook

contatti
RUBRICA: Calcio-Napoli
CONDIVIDI LA NOTIZIA

Caos Napoli, la squadra rifiuta il ritiro ma si allena regolarmente
4
06/11/2019 - Il Napoli finisce nel caos dopo il pareggio con il Salisburgo in Champions League. Le avvisaglie si erano avute dopo la decisione di Ancelotti di lasciare lo stadio senza sostenere la conferenza stampa imposta dalla Uefa. Nessuna spiegazione era arrivata in questo senso da parte della società e dopo un'ora sono filtrate le prime indiscrezioni su quale motivo abbia spinto il tecnico a comportarsi così.Si tratterebbe di un vero e proprio ammutinamento da parte della squadra. I senatori del gruppo si sarebbero lamentati del ritiro e avrebbero chiesto la revoca dopo la buona prestazione data in campo. Revoca negata e decisione del gruppo di tornare comunque nelle proprie abitazioni disubbidendo alle prescrizioni della società. Una decisione presa nello spogliatoio dopo un'accesa discussione. Dries Mertens è stato il primo a lasciare lo stadio, seguito dagli altri giocatori e da Ancelotti, che non si è presentato in sala stampa per rilasciare dichiarazioni. Contrariamente ai propri giocatori, però, l'allenatore ha raggiunto Castel Volturno insieme allo staff. Quella di oggi sarà una giornata chiave per il Napoli di Ancelotti dopo la bufera scoppiata nella notte di Champions con la decisione unilaterale della squadra di non tornare con il pullman a Castel Volturno e dunque di non proseguire il ritiro imposto dal presidente Aurelio De Laurentiis. Ognuno a casa propria, ad eccezione di Ancelotti che invece con il suo staff ha dormito nel centro sportivo azzurro.La squadra si è allenata regolarmente nella mattinata a Castel Volturno e ha poi lasciato il centro sportivo al termine della seduta disertando ancora una volta il ritiro imposto dalla società. Proprio il presidente Aurelio De Laurentiis in mattinata non si è fatto vedere ma non è escluso che lo possa fare nelle prossime ore. A questo punto le strategie sono altre, ognuno porta avanti la propria e non si capisce ancora dove tutto questo caos possa sfociare. E’ però da escludere qualsiasi ipotesi di addio di Carlo Ancelotti che dunque proseguirà la sua esperienza al Napoli. Smentite le voci provenienti dall’Argentina che volevano addirittura Ancelotti sulla panchina del Boca da gennaio, un’ipotesi da scartare nel modo più assoluto.
 




Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 


Notizie correlate
1 - La verità su Allan

1 - "Orsolini al Napoli? Non se ne fa nulla"

1 - Milik: ora tocca al Milan

1 - Gattuso e la questione partenti

1 - Boga, la speranza di riuscire a trattare col Sassuolo

1 - Koulibaly, il PSG è presente, ma le richieste piovono dalla Premier League

1 - Fabian e Llorente già recuperati

1 - Farsa Osimhen, seconda parte?

1 - Il Napoli e i numeri:"segue solo" 5 attaccanti e 6 difensori

1 - Addio di Allan e la ricerca a centrocampo

1 - Allan: nessuna clausola, ma un valore di 50 milioni per il cartellino del brasiliano

1 - Veretout pronto per rimpiazzare Allan

1 - Tre vie d'uscita per Milik

1 - Il Napoli vorrebbe prolungare contratto a Meret

1 - Callejòn ad un passo dalla Spagna

1 - Everton: ci sarebbe l'offerta del Napoli, ma ci sono ancora forti dubbi

1 - Rispunta il nome di Rashica

1 - Milik ed il pericolo zero

1 - Allan, si avvicina la sua partenza

1 - Koulibaly sempre più lontano, si avvicina anche il Newcastle United


 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1