1
OGGI: 19/04/2019 03:08:37 RETECAPRI TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRINEWS FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
Capri Watch, Tennis
  CALCIO Napoli Lega Pro
  ALTRI SPORT Motori Basket Tennis Nuoto Ciclismo Altri

facebook

contatti
RUBRICA: Calcio-Internazionale
CONDIVIDI LA NOTIZIA

Liverpool-Porto 2-0, Keita e Firmino esaltano i reds
4
10/04/2019 - Il Liverpool batte il Porto 2-0, aggiudicandosi la prime delle due sfide valevoli per i quarti di finale di Champions League. Succede tutto nel primo tempo ad Anfield, con il gol lampo di Keita e il raddoppio di Firmino ad una decina di minuti dall'intervallo. Al Porto non basta il cuore e mercoledi' prossimo al 'do Dragao' servira' una vera e propria impresa per cercare di ribaltare la situazione.Passano appena 5 minuti e i reds sono gia' avanti, anche grazie ad un pizzico di fortuna: Keita calcia dopo il passaggio di Firmino, una deviazione spiazza Casillas ed e' decisiva per l'1-0. La partita e' subito bella, il Porto non si spaventa e prova a reagire, ma le migliori occasioni ce l'ha sempre la squadra di Klopp, come quella gigante fallita da Salah a tu per tu con Casillas al 22'. Quattro minuti piu' tardi, pero', arriva comunque il raddoppio del Liverpool al termine di una bellissima azione conclusa da Firmino a porta vuota su assist di Alexander-Arnold. Gli ospiti hanno un paio di chances per riaprire il match, ma il duello tra Marega ed Alisson lo vince il portiere brasiliano tenendo inviolata la propria porta. L'ultimo squillo del primo tempo e' ancora ad opera di Firmino, che va vicino alla doppietta personale e al gol che avrebbe messo in ginocchio i portoghesi. Ad inizio ripresa la terza rete reds la trova Mane, se non fosse per una leggera posizione di fuorigioco che rende tutto vano. Il senegalese ci riprova al 70' sfiorando di pochissimo l'incrocio con un destro a giro da fuori. Il Porto rischia la debacle ma rimane in vita e con Marega (sicuramente il piu' pericoloso dei suoi) prova ad accorciare le distanze soprattutto in vista del ritorno, ma il maliano e' poco lucido sotto porta. Nel finale non succede piu' nulla: al triplice fischio il risultato non cambia piu'.
 




Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 


Notizie correlate
1 - Champions: Tottenham in semifinale con Ajax, al City non basta 4-3

1 - Juve fuori CL, 1-2. Allegri: "Ho gia' comunicato che voglio restare alla Juve"

1 - Christian Eriksen vuole il Real Madrid

1 - Real Madrid, 575 milioni per ristrutturare lo Stadio Santiago Bernabeu

1 - Premier: vincono Liverpool e City

1 - Premier: vincono Liverpool e City

1 - Barcellona, turnover come Juve: 0-0 con ultima in classifica

1 - Liga: confermati in appello 8 turni di stop per Diego Costa

1 - Europa League, quarti di finale: i risultati

1 - Champions: Neres replica a Ronaldo, 1-1 tra Ajax e Juventus

1 - Champions: Man.Utd-Barcellona 0-1, decide autogol Shaw

1 - Tottenham-Man.City 1-0, Aguero spreca, Son punisce

1 - Ajax-Juve, CR7 si allena fermi Emre Can e Chiellini

1 - 2-0 del Chelsea al West Ham con super Hazard, ora e' terzo

1 - L'Arsenal pensa al Napoli e perde contro l'Everton

1 - Watford beffa i Wolves, finale Fa Cup con il City

1 - Liga: Barcellona a un passo dal titolo

1 - Bayern-Borussia: per Dortmund 'Der Klassiker' vale scudetto

1 - Cresce il Valencia in ottica EL, battuto il Real Madrid

1 - Manchester United, Solskjaer non vuole pił distrazioni


 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1