1
OGGI: 23/03/2019 15:40:00 RETECAPRI TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRINEWS FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
Capri Watch, Tennis
  CALCIO Napoli Lega Pro
  ALTRI SPORT Motori Basket Tennis Nuoto Ciclismo Altri

facebook

contatti
RUBRICA: Basket
CONDIVIDI LA NOTIZIA

BASKET: LA SACES MAPEI GIVOVA SPRECA L’AGGANCIO AL SECONDO POSTO
4
04/12/2018 - Partita intensa ed equilibrata quella che Geas e Saces Mapei Sorbino giocano nel PalaNat di Sesto San Giovanni. Alla fine la spunta la squadra allenata da Cinzia Zanotti, che grazie ad un ultimo periodo letteralmente dominato da Brooque Williams vince meritatamente davanti ai propri tifosi. E dire che fino alla fine del terzo quarto le uniche Williams che si erano viste in campo erano state quelle in maglia Dike: Courtney con 21 punti più 9 rimbalzi, e Gabby con 24+12 avevano come al solito offerto due ottime prestazioni, che sembravano potessero essere sufficienti per sbancare il fortino milanese; ed invece il 22-11 a favore della formazione di casa nell’ultimo parziale ha colorato i due punti in palio di rossonero. La partita inizia con il Geas particolarmente arrembante e con una Nicolodi parecchio in palla, si porta 14-6 dopo 5’. Con Williams G. ed una buona Macchi la Dike è brava a rientrare immediatamente sul 14-11, ma Galbiati spara la tripla che ricaccia nuovamente indietro la squadra di Molino (17-11). Il finale di quarto è però tutto napoletano: le due Williams in maglia arancio spingono sull’acceleratore, ed anche grazie a Gonzalez il punteggio è completamente ribaltato. Si arriva sul 20-24 che un paio di disattenzioni difensive trasformano nel 24 pari al 10’. L’equilibrio è sovrano anche ad inizio secondo periodo: in questa fase sono le difese ad avere il sopravvento sugli attacchi tanto che dopo tre minuti di gioco il risultato si è mosso solo per un paio di canestri (27-26). Zanotti ordina la zona, che la Saces Mapei Sorbino non soffre particolarmente in quanto a costruzione di buoni tiri piedi a terra: il problema è però la mira visto che il misero 1/12 da tre punti con cui la squadra va negli spogliatoi, non consente strappi nel punteggio che si attesta invece sul 38-37. Ottimo l’apporto di Ercoli in uscita dalla panchina per la squadra di casa oltre a Brunner, mentre in maglia arancio sono solo le due Williams ad essere proficue in fase realizzativa. Il rientro in campo dopo la pausa lunga fa iscrivere alla partita due protagoniste fino a quel momento sottotono: Verona ed Harrison vanno a segno in sequenza, e spingono il risultato sul nuovo pareggio al 23’ (43-43). C.Williams produce l’allungo al minuto 25 (43-49), e sempre lei mette a bersaglio il 47-54 due minuti dopo. E’ il momento della partita in cui si vede la migliore Dike della serata: Harrison e Macchi danno continuità all’attacco napoletano e se il finale di tempo non fa registrare un divario particolarmente pesante (53-59 al 30’), è solo perché l’energia di Brunner riesce a limitare i danni. In avvio di ultima frazione poi, Gabby Williams sembra dare la spallata decisiva al Geas ed è massimo vantaggio al 32’ sul 54-62. A questo punto la Dike ha il demerito di non chiudere la gara, mentre il Geas capitalizza il grande agonismo di Barberis e Brunner per rientrare sul 58-62 (34’). Il peggio per le viaggianti deve però ancora arrivare e si chiama Brooque Wlliams: la stella di casa, abulica ed inconcludente fino a quel momento, decide di mettersi in proprio. Otto suoi pesantissimi punti chiudono il parziale di 14-2 che riscrive totalmente il finale di partita: sul 68-64 a tre minuti dalla fine la partita ha già deciso chi dovrà brindare alla vittoria. Sono le ragazze di casa che non sciupano la ghiotta occasione, ed in un finale teso ed emozionante chiudono l’incontro sul 75-70. Una brutta sconfitta per la Saces Mapei Sorbino che delude particolarmente i vertici societari: dopo la pausa, proprio grazie agli sforzi della dirigenza, sono ripresi gli allenamenti con la squadra al gran completo. Ed una formazione con dichiarati obiettivi di alta classifica ed un parco giocatrici di primissima fascia, non puo' perdere punti in casa di un Geas senza una straniera e con Barberis al rientro dopo il lungo infortunio. Ci sara' da invertire quindi immediatamente la marcia e non concedersi piu' distrazioni, a partire dalla partita di domenica prossima contro Lucca.
 




Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 


Notizie correlate
1 - NBA, I RISULTATI DELLE PARTITE

1 - NBA: BELINELLI 17 PUNTI MA SPURS K.O.

1 - COSÌ CAMBIA LA NBA, PALLE PERSE E RIMBALZI AI MINIMI STORICI

1 - SERIE A2: SIENA ESCLUSA DAL CAMPIONATO

1 - SERIE A1, VENEZIA SBANCA MILANO, CREMONA KO A VARESE

1 - ITALIA AI MONDIALI CERCA PASS PER TOKYO 2020

1 - NBA: SERATA OK PER GALLINARI E BELINELLI, VINCONO CLIPPERS E SPURS

1 - FIBA WORLD CUP 2019: ITALIA IN TERZA FASCIA PER SORTEGGIO A SHENZHEN

1 - DINAMO SASSARI NEI QUARTI EUROPE CUP

1 - BOLOGNA, FOLLA PER ULTIMO SALUTO AD ALBERTO BUCCI

1 - NBA, I RISULTATI DELLE PARTITE

1 - SERIE A: RISULTATI, CLASSIFICA E PROSSIMO TURNO

1 - REYER VENEZIA: INFORTUNIO ALLA SPALLA PER DERON WASHINGTON, NECESSARI APPROFONDIMENTI

1 - NBA: I RISULTATI DELLE PARTITE DELLA NOTTE

1 - ALLARME LEGA: I GIOCATORI NBA SONO SOLI E DEPRESSI

1 - NBA, CLASSIFICHE: MILWAUKEE BUCKS E GOLDEN STATE WARRIOS IN VETTA

1 - SERIE A1 MASCHILE, CLASSIFICHE: ARMANI MILANO IN FUGA

1 - IN NBA È STATA LA NOTTE DI DANILO GALLINARI

1 - SERIE A: RISULTATI, CLASSIFICA E PROSSIMO TURNO

1 - NBA: SUPER HARDEN, 58 PUNTI CONTRO MIAMI


 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1