1
OGGI: 25/08/2019 09:34:39 RETECAPRI TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRINEWS FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
Capri Watch fashion accessories
  CALCIO Napoli Lega Pro
  ALTRI SPORT Motori Basket Tennis Nuoto Ciclismo Altri

facebook

contatti
RUBRICA: Calcio-Internazionale
CONDIVIDI LA NOTIZIA

Barcellona, Valverde: “Nainggolan fondamentale per l’Inter. Messi? Potrebbe giocare”
4
05/11/2018 - Il tecnico del Barcellona, Ernesto Valverde, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match di Champions League contro l’Inter, che si giocherà domani sera al Meazza alle ore 21. Questi tutti i temi trattati: Le condizioni di Messi: “Stiamo aspettando i risultati dai medici. Potrebbe giocare ma non ne siamo certi. In allenamento sta facendo vedere cose positivi ma non dobbiamo metterlo in condizione di farsi male un’altra volta”. Approccio alla gara: “Cercheremo di essere aggressivi e giocare come sappiamo. Anche l’Inter lo farà, ha un uomo dietro che lancia molto bene. Staremo attenti”.

Su Nainggolan: “Sa giocare bene, tira altrettando bene ed è fondamentale per l’Inter. Sapevamo già che avrebbe potuto giocare”. Gara importante: “Lo è per entrambe ma non sogneremo ne faremo congetture. Cercheremo di metterci nella situazione migliore per passare il turno. Pensiamo al momento e alla partita di domani. Non siamo ancora classificati, ci sta andando bene ma comunque abbiamo sofferto sia in Liga che in Champions. Gare tese fino alla fine, come quelle giocate dall’Inter in Italia. Cercheremo di vincere ancora”.

Su Coutinho: “Per noi è importantissimo. Tutti devono migliorare e da lui ci aspettiamo sempre il massimo”. Le parole di Spalletti sul riscaldamento del Barcellona: “Mi piacerebbe che l’Inter si riscaldasse domani per dieci minuti. Ogni squadra ha il suo modo di avvicinarsi alla partita, noi abbiamo il nostro. Luciano mi piace, l’Inter è coraggiosa, ha un progetto e lo segue alla lettera. Dall’inizio alla fine della partita loro pressano, danno tutto, rischiano ma hanno uno spirito vittorioso. Si è visto ultimamente e a me piace tantissimo”.

Sui tanti gol subiti: “Senza dubbio lavoriamo per fare gol, correndo dei rischi e lo sappiamo. Fa parte dello stile del Barcellona. Stiamo cercando di affinare certi meccanismi. Siamo consapevoli dell’importanza della differenza reti e per questo ci stiamo preparando per non prendere anche eventuali contropiedi”. L’impiego di Arthur o Vidal: “Sono entrambi importanti, possiedono caratteristiche diverse. Vedremo. Arturo si allena bene, quando entra in campo sostiene la squadra. Magari domani giocherà dall’inizio o cambiare l’esito della partita in corso”.

 




Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 


Notizie correlate
1 - Boca, De Rossi in panchina nella vittoria in Libertadores

1 - Sbaglia rigore, insulti razzisti a Pogba

1 - Coutinho in prestito al Bayern

1 - 'La Liga' al via: Real ed Atletico a caccia del Barcellona

1 - Stampa inglese: Il Tottenham blinda la stella Eriksen

1 - Il Barcellona ci riprova per Neymar

1 - Europa League, Torino-Soligorsk 5-0

1 - Galatasaray vince la Supercoppa di Turchia

1 - Piquè: "Il Barcellona punta alla Liga, la Champions è una roulette"

1 - Supercoppa: per la finale Liverpool-Chelsea l'arbitro è una donna

1 - Real Madrid-Arsenal 3-2, infortunio per Asenzio

1 - Brasile: Cafu pieno di debiti

1 - Stampa spagnola: Real aspetta momento propizio per assalto a Pogba

1 - Solskjaer: " Per Pogba al momento nessuna offerta"

1 - Il Ds Giuntoli in Spagna ha lavorato su James Rodriguez e Rodrigo

1 - Il Valencia vuole Dennis Praet della Sampdoria

1 - Per la stampa spagnola Pau Lopez vicinissimo alla Roma

1 - Chelsea, Frank Lampard nuovo allenatore. "Bentornato"

1 - Mercato: 126 mln per Joao Felix, quarto acquisto più costoso

1 - Per David Silva ultimo anno col City


 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1