1
OGGI: 21/11/2018 01:24:19 RETECAPRI TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRINEWS FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
Capri Watch, Tennis
  CALCIO Napoli Lega Pro
  ALTRI SPORT Motori Basket Tennis Nuoto Ciclismo Altri

facebook

contatti
RUBRICA: Calcio-SerieA
CONDIVIDI LA NOTIZIA

Serie A, il Sassuolo ritrova il successo: Chievo ko e sempre più giù
4
05/11/2018 - Il Sassuolo va a vincere al Bentegodi contro il Chievo e si rilancia in classifica dopo aver un po' rallentato la marcia, mentre i veneti sono sempre più ultimi e la loro situazione appare ormai disperata. Partita molto bloccata sin dall'inizio, con i clivensi che con una formazione molto coperta si preoccupano di non concedere spazio al tridente avversario. Il tridente di De Zerbi non punge e per vedere una conclusione degna di nota bisogna attendere un quarto d'ora, quando Berardi con una delle sue punizioni velenose non trova l'incrocio dei pali della porta di Sorrentino per questione di centimetri. Dieci minuti dopo altra chance per il numero venticinque neroverde, che raccoglie una respinta di Rossettini dopo una conclusione di Di Francesco ma da favorevolissima posizione manda alle stelle. La squadra di Ventura si vede davvero molto poco nella trequarti avversaria e gli unici grattacapi per la difesa emiliana giungono dai calci di punizione di Birsa, ma sui suoi cross i compagni arrivano sempre in ritardo di pochissimo all'appuntamento con il pallone. Berardi invece è il più attivo dei suoi e cerca spesso di arrivare alla conclusione ma trova spesso l'opposizione col corpo degli avversari che gli respingono i tiri. A tre minuti dall'intervallo però il Sassuolo trova il meritato vantaggio: azione iniziata da Boateng, proseguita da Berardi e finalizzata da Di Francesco, che dopo aver raccolto il passaggio si infila fra tre difensori avversari e trova l'angolino dove Sorrentino non può arrivare mandando il pallone in fondo al sacco. Al riposo vantaggio ospite di misura.

Nella ripresa Ventura prova a cambiare qualcosa e dopo pochi minuti inserisce Meggiorini al posto di Kiyine e l'attaccante è subito pericoloso con un'azione personale che porta al tiro Birsa ma la difesa emiliana riesce a salvarsi. De Zerbi capisce che con le due punte il Chievo è più pericoloso e decide di correre ai ripari togliendo Duncan e mettendo un difensore puro come Magnani. Al ventesimo buon tentativo di Boateng, che raccoglie un pallone al limite dell'area di rigore e calcia con potenza ma trova solo i cartelloni pubblicitari dietro la porta dei gialloblù. La partita sembra accendersi un po' verso la mezz'ora della ripresa con le squadre che si allungano complice la stanchezza, ma sia da una parte che dall'altra manca sempre l'ultimo passaggio. Al trentasettesimo ottima occasione per il Sassuolo, con Locatelli che con un veloce contropiede serve Sensi, ma il sinistro del centrocampista esce di pochissimo.

A due minuti dalla fine viene espulso per doppia ammonizione Tanasijevic, che bagna il suo esordio in serie A nel peggiore dei modi. I minuti di recupero sono splendidi: prima Sorrentino compie un grande intervento su Berardi, poi doppia clamorosa occasione per il Chievo con Stepinski che prima vede il tiro ribattuto da Magnani e poi fa la barba al palo con una conclusione violenta. A tempo scaduto il raddoppio del Sassuolo: respinta di Sorrentino su Berardi e goffo autorete di Giaccherini.

Lapresse

 




Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 


Notizie correlate
1 - INTER, MAROTTA SEMPRE PIÙ VICINO

1 - MILAN, LESIONE MUSCOLARE PER ROMAGNOLI

1 - FIOCCO ROSA IN CASA VIERI

1 - UFFICIALE, L’UDINESE ESONERA VELAZQUEZ E ARRIVA DAVIDE NICOLA

1 - VIOLENZA SU ARBITRI, GRAVINA: “PENE PIÙ SEVERE”

1 - HIGUAIN SQUALIFICATO PER DUE GIORNATE

1 - PREZIOSI: JURIC? SI RISCATTI NEL DERBY

1 - CALCIO, NICCHI (AIA): “MAI PIÙ ARBITRI AL MASSACRO”

1 - AMBRA ANGIOLINI E MASSIMILIANO ALLEGRI, NOZZE A GIUGNO 2019

1 - SALVINI CONTRO HIGUAIN: "E' STATO INDEGNO"

1 - PANCHINA D’ORO AD ALLEGRI

1 - DURISSIMO PELLISSIER: “VENTURA VOLEVA ANDAR VIA DA SUBITO”

1 - CHIEVO, SCELTO IL SOSTITUTO DI VENTURA: TORNA DOMENICO DI CARLO

1 - MILAN, HIGUAIN SI SCUSA: “NON RICAPITERÀ…”

1 - JUVENTUS, SZCZESNY: “CONOSCO HIGUAIN E SO COME CALCIA I RIGORI…”

1 - MILAN, GATTUSO: “HIGUAIN DEVE CONTROLLARSI, SPERO SI SCUSI”

1 - JUVENTUS, ALLEGRI: “PERDERE CON IL MANCHESTER CI HA FATTO BENE”

1 - GENOA: JURIC VERSO ESONERO, PRONTO TUDOR

1 - UDINESE: PRADÈ, LUNEDI VERTICE CLUB SU VELAZQUEZ

1 - ROMA, DI FRANCESCO: "OGGI DICO CHE SONO CONTENTO"


 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1