1
OGGI: 21/08/2018 19:57:04 RETECAPRI TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRINEWS FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
Capri Watch, Tennis
  CALCIO Napoli Lega Pro
  ALTRI SPORT Motori Basket Tennis Nuoto Ciclismo Altri

facebook

contatti
RUBRICA: Calcio-SerieA
CONDIVIDI LA NOTIZIA

Mercato: Fiorentina, ecco Pjaca
4
10/08/2018 - Presentazione ufficiale del 23enne attaccante croato, arrivato in prestito oneroso con diritto di riscatto dalla Juventus. Tanti sorrisi per l'ex bianconero: "Sono contento di essere qui e non vedo l'ora di iniziare a giocare. E' andata un po' per le lunghe ma da sempre ho voluto venire alla Fiorentina e non ho mai pensato che la trattativa potesse saltare". Pjaca ha dimostrato subito grande responsabilità scegliendo la maglia numero 10 che in passato è stato di gente come Antognoni, Baggio e Rui Costa: "E' un onore ma anche una responsabilità - le parole del talento croato - Darò tutto per dimostrare che merito di indossare questa maglia e questo numero. Voglio giocare e aiutare la squadra a fare un bel campionato". Alla Juve, intanto, è arrivato Cristiano Ronaldo e l'idea di rimanere in bianconero per giocare col fuoriclasse portoghese c'è stata "ma devo pensare alla mia carriera, non alla sua. Devo pensare a giocare che è la cosa più importante". Sulle possibili incertezze legate ai problemi fisici delle ultime stagioni, Pjaca mette in chiaro che "la condizione migliorerà col tempo e con le partite che giocherò. Non so se ce ne vorranno tre o quattro, ma sono sicuro di essere pronto". E a proposito di Juve, Marko Naletilic, il suo agente, specifica che in caso di gol alla Vecchia Signora Marko esulterà: "Devo fare gol prima e poi ci penserò", taglia corto il croato. Sul Mondiale: "E' stata una cosa incredibile, un'emozione unica, un qualcosa che porterò per sempre nel mio cuore". Poi rivela: "Badelj? Mi ha parlato molto bene della società, della squadra, della città e dei tifosi e mi ha aiutato a decidere di venire qui".

Alla presentazione di Pjaca c'era anche Giancarlo Antognoni che ha promosso la scelta del croato di indossare la 10: "E' giusto che sia finito sulle sue spalle perché è un giocatore che sicuramente farà divertire il pubblico fiorentino". Dal numero alla tattica: "E' un giocatore importante per la Fiorentina, che può giocare sia a destra che a sinistra in fase offensiva, è molto rapido, veloce, che ha un dribbling ottimo ed è anche goleador - ha aggiunto il dirigente viola -. Nonostante la giovane età vanta numerose presenze sia in Champions che in Bundesliga, oltre a serie A ed Europa League. Ha già vinto molto nella sue giovane carriera, è anche vicecampione del mondo, un secondo posto che magari lui sperava fosse primo, ma che è comunque molto importante per un ragazzo della sua età". Nel frattempo questa mattina la Fiorentina ha svolto una seduta di allenamento al centro sportivo 'Davide Astori', a cui ha assistito a bordo campo anche il presidente esecutivo viola, Mario Cognigni. Venerdì mattina German Pezzella e compagni si ritroveranno per effettuare un allenamento prima della partenza nel pomeriggio per la Germania, direzione Gelsenkirchen, dove i gigliati saranno impegnati, sabato alle 16, allo stadio 'Veltins-Arena', in un test amichevole contro lo Schalke 04.


 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 


Notizie correlate
1 - 'NIENTE DONNE NELLA CURVA NORD DELLA LAZIO': LA PROCURA FIGC APRE UN'INDAGINE

1 - SERIE A, ATALANTA-FROSINONE 4-0 NEL POSTICIPO

1 - NIENTE DONNE IN CURVA NORD? SUOR PAOLA: “CI VADO IO”

1 - GIACCHERINI, L’AGENTE: “CON SARRI EQUIVOCI TATTICI”

1 - JUVE AL LAVORO VERSO LA LAZIO. E PJANIC RINNOVA IL CONTRATTO

1 - LA SMENTITA DI MODRIC: "MAI CONTATTATO L'INTER, SOLO SCIOCCHEZZE"

1 - FIFA 19, È UFFICIALE: TORNA LA SERIE A

1 - FABBRICINI CONTRARIO A SCIOPERO DELLA B, MANCINI GIUSTO PER NAZIONALE, ORA RIFORME

1 - F.INZAGHI, SERVONO LAVORO E PAZIENZA

1 - DI FRANCESCO, ABITUATI A PRODEZZE DZEKO

1 - SERIE A, L'INTER NON VA E PERDE CON IL SASSUOLO

1 - SERIE A: UDINESE RIMONTA IL PARMA, FINISCE 2-2

1 - ESORDIO IN SALITA PER DAZN: "MIGLIOREREMO"

1 - SERIE A: LA JUVE SOFFRE MA VINCE

1 - SERIE A: LA ROMA VINCE A TORINO, DECIDE DZEKO

1 - MERCATO: REAL HA OFFERTO 95 MLN PER MILINKOVIC, NO DI LOTITO

1 - SORRENTINO: "CR7 MI HA PRESO IN PIENO"

1 - ULTRÀ LAZIO CHOC: "DONNE DA FILA 10 IN POI"

1 - SORRENTINO DIMESSO DALL’OSPEDALE, CON LE SCUSE DI DYBALA

1 - LA RIVELAZIONE DI PELÉ: “POTEVO ESSERE DELLA JUVE”


 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1