1
OGGI: 24/05/2018 06:23:17 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRI TV FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
  Capri Watch
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Calcio-Napoli
Bookmark and Share Condividi la notizia
Napoli, Sarri verso sì dopo vertice con De Laurentiis
4 17/05/2018 - Cauto ottimismo. È questo il sentimento che si respira in casa Napoli dopo l'incontro di ieri pomeriggio tra il presidente De Laurentiis e Maurizio Sarri, un meeting annunciato ma tenuto in gran segreto fino all'ultimo secondo, fino alla fine dell'allenamento mattutino quando l'allenatore azzurro, seguito dal ds Giuntoli e da Edoardo De Laurentiis, ha lasciato il centro sportivo di Castel Volturno a bordo di una Porche nera, sfrecciando a tutta velocità verso la sua abitazione, non molto distante dal centro tecnico.

Un pranzo importante in cui si è cercato in primis di stemperare le tensioni degli ultimi giorni, alimentate da un clima di incertezza e da alcune uscite presidenziali che non sono piaciute al tecnico di Bagnoli. De Laurentiis ha ribadito di persona la volontà di adeguare il contratto a cifre importanti (4 milioni di euro annui) e si è detto disponibile a stralciare la clausola da 8 milioni (ecco spiegata la presenza dell'avvocato Chiavelli al meeting), ma soprattutto ha dato aperture sulla permanenza di alcuni big (Koulibaly su tutti), punto essenziale per convincere Sarri a restare al timone della nave azzurra.

L'incontro in sé è durato poco più di un'ora e mezza, finito il quale Sarri e Giuntoli sono tornati di corsa al centro tecnico per dirigere l'allenamento pomeridiano delle ore 15.00. Un colloquio dall'esito comunque positivo, in cui sono state gettate le basi per un possibile accordo e che fanno ben sperare i tifosi per la permanenza del tecnico anche per il prossimo anno. Resta da capire il nodo sull'adeguamento delle infrastrutture del centro sportivo, così come il tema relativo alla prossima campagna acquisti, ma Sarri ha comunque apprezzato l'apertura della società alle sue richieste, chiedendo tempo per analizzare con calma la situazione e prendere la decisione giusta.

De Laurentiis vorrebbe annunciare il rinnovo già giovedì sera in occasione della cena sociale con tutta la squadra, dove tra l'altro verrà svelato il premio da 2 milioni per il raggiungimento della Champions diretta, ma al momento sembra difficile che tutto possa essere deciso in un solo giorno. I due si incontreranno di nuovo a breve, senza dimenticare che c'è ancora una gara col Crotone da preparare (domenica alle ore 18.00), ultimo appuntamento di una stagione comunque da incorniciare. La prevendita procede spedita, con oltre 50mila persone che saranno al San Paolo per omaggiare squadra e allenatore per l'ottimo secondo posto in campionato. Il dubbio resta: sarà l'ultimo saluto di Sarri oppure soltanto un arrivederci al ritiro estivo a Dimaro?

Sarri vuole ripartire dai suoi concetti base che non possono fare a meno di certi giocatori importanti. E ieri, il mister lo ha espresso nuovamente il suo pensiero a De Laurentiis. “Bisognerà ripartire da Insigne, Koulibaly, Allan, Ghoulam e Mario Rui”. Tutti nati nello stesso anno, per l’appunto il 1991, tutti con contratti lunghi e con ormai alle spalle diverse stagioni ad altissimi livelli -come riporta oggi la Gazzetta dello Sport-. Saranno imprescindibili, al netto ovviamente di eventuali offerte irrinunciabili. Del resto, sono i pilastri sui quali è stata costruita la stagione che sta per andare in archivio e che ha portato al record di punti in campionato della storia del Napoli. Insigne, qualora Hamsik dovesse salutare per una avventura in Cina, si metterebbe pure la fascia di capitano al braccio per dimostrare, una volta di più, attaccamento alla maglia ed al progetto dopo aver superato anche Diego Maradona quanto a presenze in azzurro. Allan, invece, è fresco di rinnovo, al pari di Ghoulam che ha una voglia matta di rimettersi in gioco (magari già domenica contro il Crotone per uno spezzone di gara). L’algerino, salvo sorprese, anche il prossimo anno si giocherà il posto con Mario Rui mentre Koulibaly resterà il titolarissimo per definizione. Anche lui spera che in panchina ci sia ancora Sarri.

 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
23/05/2018 - LAZIO, IMMOBILE: “SONO STATO VICINO AL NAPOLI”

23/05/2018 - MERCATO: NAPOLI, JORGINHO ADDIO VICINO ?

23/05/2018 - D'ANNA: "INGLESE HA COLPI DA NAPOLI, È ENTUSIASTA DI VESTIRE L'AZZURRO"

23/05/2018 - CARRERA: "MAKSIMOVIC PUÒ MIGLIORARE, HA GRANDI QUALITÀ"

23/05/2018 - CALAIÒ, BUCCHIONI E FONTANA A RADIO CRC

23/05/2018 - GIUFFREDI: “HYSAJ RESTERÀ A NAPOLI, SEPE NO”

23/05/2018 - DIVORZIO CONTE-CHELSEA: SARRI VERSO LONDRA

23/05/2018 - NAPOLI, HAMSIK PRONTO A LASCIARE: "FORSE È TEMPO CHE IL MIO PERCORSO FINISCA"

23/05/2018 - ANCELOTTI AL NAPOLI MANCA SOLO L'ANNUNCIO UFFICIALE

23/05/2018 - NAPOLI, UFFICIALE: ARRIVA ANCELOTTI

22/05/2018 - CALCIO NAPOLI: IL SALUTO DI MAGGIO

22/05/2018 - NAPOLI: DE LAURENTIIS VUOLE CHIUDERE LA PARTITA DELLA PANCHINA AL PIÙ PRESTO

22/05/2018 - JOAO SANTOS: “CITY, IPOTESI REALE PER JORGINHO”

22/05/2018 - BUCCIANTINI, VAGHEGGI E PADOVAN A RADIO CRC

22/05/2018 - MERCATO: EMISSARI DELLO ZENIT HANNO INCONTRATO SARRI

22/05/2018 - MERTENS: ''NOI NAPOLETANI NON MOLLIAMO MAI''

22/05/2018 - MERCATO: NAPOLI, IL PAPÀ DI HAMSIK SPAVENTA I TIFOSI

22/05/2018 - KOULIBALY, L’AGENTE: “È UN GIOCATORE IMPORTANTE MA HA UN CONTRATTO”

22/05/2018 - PEPE REINA E PAOLO CANNAVARO DEFERITI

21/05/2018 - POST CHOC SU INSIGNE, ESPOSTO ALLA PROCURA

21/05/2018 - PERIN A LE IENE: “NAPOLI E MILAN CERCANO ALTRI PORTIERI”

21/05/2018 - NAPOLI, SARRI: ''LA SITUAZIONE È COMPLICATA. MEGLIO FINIRE QUANDO STORIA È BELLA''

21/05/2018 - INSIGNE: "FATTO IL POSSIBILE"

21/05/2018 - CALCIO NAPOLI: MAGLIA 500 PER HAMSIK

21/05/2018 - NAPOLI-CROTONE 2-1: MILIK E CALLEJON MANDANO IN B IL CROTONE

21/05/2018 - NAPOLI: COMMOZIONE PER REINA E MAGGIO

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1