1
OGGI: 25/05/2018 14:39:16 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRI TV FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
  Capri Watch
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Calcio-SerieA
Bookmark and Share Condividi la notizia
Sacchi punge Allegri: “Juventus come il mio Milan? Con questo gioco non vinci in Europa”
4 16/05/2018 - Dall’Italia, guidata ai Mondiali di USA ’94 e ora in mano al nuovo commissario tecnico Roberto Mancini, al Milan, con cui ha ottenuto successi in Italia, in Europa e nel Mondo, passando per gli elogi a Maurizio Sarri e una puntura a Massimiliano Allegri che anche quest’anno ha portato la Juventus a vincere lo Scudetto. Questi gli argomenti trattati da Arrigo Sacchi durante “Tutti Convocati”, trasmissione in onda sulle frequenze di Radio 24; ecco quanto dichiarato dal tecnico di Fusignano:

ITALIA – “Noi pensiamo poco al sistema, pensiamo solo al singolo e con il singolo non hai futuro. Al centro della Nazionale vanno messi i valori. Si deve pensare prima al Club-Nazionale, poi alla squadra e solo dopo al singolo. La Federazione si deve riorganizzare e deve avere il coraggio di rischiare per il futuro”.

MILAN – “Noi al Milan avevamo un club poderoso con una certa storia: non bastava vincere, si doveva vincere e convincere. Di solito chi gioca meglio alla fine vince. Il mio Milan era club ambizioso che non disconosceva il gioco, voleva impossessarsene e non subirlo”.

“SOLO IL RISULTATO” – “Se una società non investe come altri non può competere per vincere. Oggi si giudica solo il risultato, penso al Mondiale ’94: perdevamo con la Nigeria al 90′, poi pareggiamo e vinciamo e tutti strapparono gli articoli scritti mentre stavamo perdendo”.

GIOCO – “E’ stato uno dei campionati di Serie A più interessanti che ci siano stati. Ci sono state quattro o cinque squadre che volevano impostare il gioco: penso alla Sampdoria, l’Atalanta, persino il Benevento. Roma? Ha coraggio e idee. Sarri è stato il capostipite di questo modo di vedere il calcio e vedo che molte società, anche più piccole, lo stanno seguendo. Giocare bene ti porta a vincere, certo se poi hai Higuain che fa gol è meglio”.

PARAGONE – “Questa Juventus come il mio Milan? La Juventus gioca un calcio italiano: Allegri non si può contestare, ma il modo di giocare non è quello che serve per vincere in Europa”.

 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
25/05/2018 - IL BOLOGNA ESONERA DONADONI

24/05/2018 - MERCATO: JUVENTUS, MORATA PRIMO RINFORZO

24/05/2018 - MALAGÒ: “RISPETTO PER ABETE, ERRORE NELLA METODOLOGIA”

24/05/2018 - CALCIO NAPOLI: SI CHIUDE L'EPOCA DI MAURIZIO SARRI

24/05/2018 - BUFFON-PSG, NUOVO INCONTRO FRA L'AGENTE E IL CLUB A PARIGI

24/05/2018 - DIRITTI TV, ALTRA FUMATA NERA IN LEGA A PER MEDIAPRO

24/05/2018 - ZENGA ANNUNCIA L'ADDIO AL CROTONE

24/05/2018 - CALCIOMERCATO: IMMOBILE, BELOTTI, CHIESA I PIÙ RICHIESTI

24/05/2018 - BOLOGNA: MERCATO, ARRIVA DIJKS

24/05/2018 - INTER: WANDA NARA A TIFOSO, ICARDI RIMANE

24/05/2018 - MALAGÒ, SÌ A VAR,HA RISOLTO 93% DEI CASI

24/05/2018 - MERCATO: GIAMPAOLO RESTA ALLA GUIDA DELLA SAMP

24/05/2018 - CALCIO, JUVE; ALLEGRI: BENTORNATO ANCELOTTI

24/05/2018 - UN ANNO DI VAR: 115 'CAMBI', 35 RIGORI

23/05/2018 - CALCIO: COPPE A RISCHIO PER IL MILAN

23/05/2018 - MERCATO: "TRE TOP CLUB VOGLIONO ICARDI"

23/05/2018 - BUFFON, C'È MOMENTO GIUSTO PER LASCIARSI

23/05/2018 - MERCATO: TORINO, BURDISSO SALUTA

23/05/2018 - DIRITTI TV, RIUNIONE A VUOTO LEGA DI A

23/05/2018 - 'NDRANGHETA, CHIESTI 6 ANNI DI CONDANNA PER IAQUINTA

23/05/2018 - CALCIO, BENEVENTO: VIGORITO E FOGGIA SALUTANO SQUADRA

23/05/2018 - SERIE A: TIM VERSO ADDIO 'TITLE SPONSOR"

23/05/2018 - LEGA A: BRUNELLI ELETTO A.D. A INTERIM

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1