1
OGGI: 24/05/2018 06:27:26 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRI TV FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
  Capri Watch
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Calcio-SerieC/D
Bookmark and Share Condividi la notizia
Serie C: Catania al 2° posto, Juve Stabia al quarto
4 07/05/2018 - Ha emesso i suoi verdetti la regular season del campionato di serie C, che ha mandato in scena la 38esima e ultima giornata. Dopo che Livorno, Padova e Lecce avevano già festeggiato il ritorno in serie B conquistato in anticipo, sono dunque state stabilite le griglie di playoff (in particolare il prezioso secondo posto, che consente di saltare ben due turni di spareggi) e playout. Per conoscere la quarta formazione che farà il salto di categoria bisognerà ora attendere l'esito degli spareggi, con una serie di sfide programmate dall'11 maggio al 16 giugno. Per quanto riguarda, il discorso retrocessione a Modena (escluso dal campionato nel girone B) e Akragas (nel C) si è aggiunto il Prato, ultimo nel gruppo A con un ritardo superiore alle 8 lunghezze nei confronti della quartultima.

Nel girone C era rimasto poco di significativo da decidere nell'ultima giornata dopo le sanzioni comminate dal Tribunale federale nazionale che avevano in pratica chiuso i giochi playoff e playout. Il Lecce, ormai sazio dopo aver finalmente centrato il ritorno tra i cadetti, ha perso 4-1 a Monopoli, formazione che disputerà i playoff ma non riesce a migliorare in extremis il sesto posto: Saraniti in avvio illude i salentini, poi colpiti da Sarao, Donnarumma, Minicucci e al 95' Genchi. Il Cosenza difende infatti la quarta piazza battendo per 4-2 il Trapani, risultato messo al sicuro già nel primo tempo con la doppietta di Tutino (che farà tripletta al 94') e l'autorete di Fazio, con la doppietta di Drudi a rendere meno amaro il ko dei siciliani di Calori. I quali si vedono così scavalcati al secondo posto dal Catania, letteralmente travolgente al 'Massimino' contro il Rende: Mazzarani e Russotto nel primo tempo spianano la strada agli uomini di Lucarelli, che poi dilagano nella ripresa con doppietta di Brodic e, dopo l'autogol di Bucolo, reti di Rizzo e Di Grazia a fissare il tennistico 6-1.

Con l'1-1 sul terreno della Reggina la Juve Stabia (Sorrentino replica al vantaggio locale di Mezavilla) mette in cassaforte la quarta posizione finale, mentre superando per 3-0 il Matera ormai fuori dai giochi - senza i 19 punti di penalizzazione gli uomini di Auteri sarebbero quarti in classifica - la Casertana (Pinna e doppietta De Rose) si prende la settima piazza agganciando proprio il Rende a quota 50. Le ultime compagini a completare il quadro playoff sono la Sicula Leonzio, che cede di misura nel derby a Siracusa (decisivo Scardina), e la Virtus Francavilla, che sul campo della Fidelis Andria raccoglie il punto che le serviva (a segno Scaringella e Martinez), rendendo così inutile l'affermazione del Bisceglie per 4-2 a Fondi: Petta e l'autogol di Mangraviti spingono i pugliesi, ripresi però nel secondo tempo dai laziali con Mastropietro e Addessi, con definitivo allungo ospite firmato da Giron e Azzi.

In bianco finisce fra Paganese (con la testa allo spareggio salvezza proprio con il Fondi) e Catanzaro, senza più traguardi in questi ultimi novanta minuti.

Girone C, 38/a giornata: Casertana-Matera 3-0, Catania-Rende 6-1, Cosenza-Trapani 4-2, Fidelis Andria-Virtus Francavilla 1-1, Monopoli-Lecce 4-1, Paganese-Catanzaro 0-0, Racing Fondi-Bisceglie 2-4, Reggina-Juve Stabia 1-1, Siracusa-Sicula Leonzio 1-0. Riposava: Akragas.

Classifica: Lecce 74 punti; Catania 70; Trapani 68; Juve Stabia 55; Cosenza 54; Monopoli 53; Casertana e Rende 50; Sicula Leonzio e Virtus Francavilla 46; Bisceglie 45; Catanzaro e Siracusa(-10) 42; Reggina 41; Fidelis Andria(-3) 38; Matera(-19) 36; Paganese 33; Racing Fondi 30; Akragas(-15) 0.

- Playoff, 1/a fase in gara unica, venerdì 11 maggio: Cosenza-Sicula Leonzio, Monopoli-Virtus Francavilla e Casertana-Rende.

- Playout, andata sabato 19 maggio: Racing Fondi-Paganese (ritorno sabato 26 maggio)

 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
23/05/2018 - CALCIO, PRO VERCELLI: PRESIDENTE LASCIA, CLUB IN VENDITA

21/05/2018 - SERIE C, TUTTI I RISULTATI DELL’ANDATA DEI PLAYOFF NAZIONALI

20/05/2018 - SUPERCOPPA SERIE C, IL LIVORNO BATTE IL LECCE MA IL TROFEO ANDRÀ A PADOVA

20/05/2018 - SERIE C, RISULTATI GARE DI ANDATA DEI PLAYOU

17/05/2018 - LEGA DILETTANTI REPLICA A MAROTTA: “PAROLE INACCETTABILI, GRAVE MANCANZA DI RISPETTO”

17/05/2018 - SERIE C, EFFETTUATO IL SORTEGGIO DEI PLAYOFF

16/05/2018 - PLAYOFF SERIE C, IL PIACENZA QUALIFICATO ALLA FASE NAZIONALE

15/05/2018 - _RIMINI TORNA IN LEGA PRO, PREMIATO IN REGIONE

12/05/2018 - CALCIO, SERIE C; PLAYOFF: PIACENZA E COSENZA OK, PISTOIESE ELIMINATA

12/05/2018 - FIGC, RIDOTTA LA PENALIZZAZIONE AL MATERA

12/05/2018 - FIGC, ECCO LE NORME UFFICIALI PER LE SECONDE SQUADRE IN SERIE C

11/05/2018 - VICENZA: SECONDA ASTA FALLIMENTARE ANDATA DESERTA

11/05/2018 - CALCIO, SERIE C: SANTARCANGELO PENALIZZATO AI PLAY-OUT, TERAMO SALVO

10/05/2018 - LO MONACO: “SECONDE SQUADRE IN C È FATTORE POSITIVO SOLO PER CLUB DI A”

10/05/2018 - LEGA PRO, GRAVINA FRENA SULLE SECONDE SQUADRE

08/05/2018 - CALCIO, LEGA PRO: SI' A SECONDE SQUADRE MA SERVONO REGOLE CERTE

08/05/2018 - MIRACOLO ALBISSOLA, 3 PROMOZIONI ORA IN C

08/05/2018 - SERIE C, GLI ORARI DEL PRIMO TURNO DEI PLAYOFF

07/05/2018 - CALCIO, SERIE D: GOZZANO, PRO PATRIA, ALBISSOLA E PESARO PROMOSSE IN C

05/05/2018 - SERIE C: INCROCI DECISIVI PER OBIETTIVO PLAYOFF E PER LA SALVEZZA

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1