1
OGGI: 24/05/2018 06:28:27 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRI TV FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
  Capri Watch
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Calcio-SerieC/D
Bookmark and Share Condividi la notizia
SERIE C: TRIS CASERTANA A JUVE STABIA, COLPO DEL RENDE A COSENZA
4 23/04/2018 - Per una volta il lunedì diventa quasi più decisivo che il fine settimana nel campionato di serie C. Le gare della 36esima giornata, terzultimo atto della stagione regolare, hanno infatti lasciato aperto il duello al vertice nel girone A fra Livorno e Robur Siena, mentre nel B dal risultato del posticipo Albinoleffe-Reggiana potrebbe arrivare il verdetto della matematica promozione del Padova nel caso in cui gli emiliani non dovessero fare bottino pieno. E in maniera analoga nel gruppo C dal derby siciliano di lunedì sera fra Catania e Trapani si saprà se gli etnei potranno insidiare sino alla fine la capolista Lecce, al momento a +4 sulla formazione di Cristiano Lucarelli.

Nel girone C bisogna attendere lunedì sera per capire come potrà delinearsi lo sprint promozione. Il Lecce primo della classe ha infatti osservato il turno di riposo e il posticipo mettere di fronte proprio Catania e Trapani, in un derby seppur tra tifoserie amiche, ovvero le due inseguitrici dei salentini di Liverani: un'occasione importantissima soprattutto per gli etnei che in caso di vittoria si porterebbero a una sola lunghezza dalla capolista.

La Juve Stabia esce sconfitta dal derby con la Casertana ma conserva ugualmente la quarta posizione in virtù dei contemporanei passi falsi delle rivali. E' Strefezza al quarto d'ora della ripresa ad illudere le Vespe, ma veemente è la reazione degli uomini di D'Angelo che pareggiano con De Vena, poi in pieno recupero ribaltano tutto con De Rose e ancora De Vena per il definitivo 3-1 che avvicina i rossoblù ai playoff dopo un inizio stagione sofferto. Sbancando per 3-0 Cosenza il Rende (Actis Goretta, Viteritti e Gigliotti firmano il blitz) si porta al quinto posto affiancando il Monopoli, bloccato sull'1-1 interno dalla Virtus Francavilla (Partipilo risponde a un rigore di Genchi). Stesso risultato anche in Siracusa e Bisceglie (botta e risposta nel giro di un minuto fra Liotti e D'Ursi), mentre conquista tre punti pesanti in prospettiva post season la Sicula Leonzio andando a vincere 2-1 sul campo della Paganese, che solo a tempo scaduto accorcia con Cernigoi dopo le marcature di Bollino e Lescano dagli 11 metri. Il Catanzaro invece passa in vantaggio con Sbrighi a Fondi, ma viene ripreso dai laziali - ormai destinati ai playout - a segno con Addessi.

Sfrutta l'opportunità concessa dal calendario la Reggina, che con un gol per tempo (Sciamanna e Provenzano) si sbarazza dell'ormai retrocessa Akragas, ulteriormente penalizzata di 4 punti dalla Covisoc. A proposito di penalizzazioni, reagisce con orgoglio ai sei punti che le sono stati tolti il Matera, andando a imporsi ad Andria (sempre quartultima) con una rete di Casoli: gli uomini di Auteri escono dalla zona calda e possono ancora sperare di agguantare in extremis i playoff vista la classifica molto corta in quella zona, anche se numerose sono le compagini in lotta.

Girone C, 36/a giornata: Casertana-Juve Stabia 3-1, Cosenza-Rende 0-3, Fidelis Andria-Matera 0-1, Monopoli-Virtus Francavilla 1-1, Paganese-Sicula Leonzio 1-2, Racing Fondi-Catanzaro 1-1, Reggina-Akragas 2-0, Siracusa-Bisceglie 1-1, Catania-Trapani (lunedì 23 ore 20.45). Riposava: Lecce

Classifica: Lecce 71 punti; Catania 67; Trapani 64; Juve Stabia 51; Monopoli e Rende 49; Cosenza 48; Casertana 47; Sicula Leonzio e Virtus Francavilla 45; Siracusa(-5) 44; Matera(-9) 43; Catanzaro 41; Bisceglie e Reggina 39; Fidelis Andria(-3) 37; Paganese 32; Racing Fondi 27; Akragas(-9) 6

 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
23/05/2018 - CALCIO, PRO VERCELLI: PRESIDENTE LASCIA, CLUB IN VENDITA

21/05/2018 - SERIE C, TUTTI I RISULTATI DELL’ANDATA DEI PLAYOFF NAZIONALI

20/05/2018 - SUPERCOPPA SERIE C, IL LIVORNO BATTE IL LECCE MA IL TROFEO ANDRÀ A PADOVA

20/05/2018 - SERIE C, RISULTATI GARE DI ANDATA DEI PLAYOU

17/05/2018 - LEGA DILETTANTI REPLICA A MAROTTA: “PAROLE INACCETTABILI, GRAVE MANCANZA DI RISPETTO”

17/05/2018 - SERIE C, EFFETTUATO IL SORTEGGIO DEI PLAYOFF

16/05/2018 - PLAYOFF SERIE C, IL PIACENZA QUALIFICATO ALLA FASE NAZIONALE

15/05/2018 - _RIMINI TORNA IN LEGA PRO, PREMIATO IN REGIONE

12/05/2018 - CALCIO, SERIE C; PLAYOFF: PIACENZA E COSENZA OK, PISTOIESE ELIMINATA

12/05/2018 - FIGC, RIDOTTA LA PENALIZZAZIONE AL MATERA

12/05/2018 - FIGC, ECCO LE NORME UFFICIALI PER LE SECONDE SQUADRE IN SERIE C

11/05/2018 - VICENZA: SECONDA ASTA FALLIMENTARE ANDATA DESERTA

11/05/2018 - CALCIO, SERIE C: SANTARCANGELO PENALIZZATO AI PLAY-OUT, TERAMO SALVO

10/05/2018 - LO MONACO: “SECONDE SQUADRE IN C È FATTORE POSITIVO SOLO PER CLUB DI A”

10/05/2018 - LEGA PRO, GRAVINA FRENA SULLE SECONDE SQUADRE

08/05/2018 - CALCIO, LEGA PRO: SI' A SECONDE SQUADRE MA SERVONO REGOLE CERTE

08/05/2018 - MIRACOLO ALBISSOLA, 3 PROMOZIONI ORA IN C

08/05/2018 - SERIE C, GLI ORARI DEL PRIMO TURNO DEI PLAYOFF

07/05/2018 - SERIE C: CATANIA AL 2° POSTO, JUVE STABIA AL QUARTO

07/05/2018 - CALCIO, SERIE D: GOZZANO, PRO PATRIA, ALBISSOLA E PESARO PROMOSSE IN C

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1