1
OGGI: 25/04/2018 22:14:29 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRI TV FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
  Capri Watch
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Motori
Bookmark and Share Condividi la notizia
SBK: REA VINCE AD ARAGON, MELANDRI GIÙ DAL PODIO
4 14/04/2018 - Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team WorldSBK) aveva delle sensazioni miste riguardo la sua moto nelle prove di ieri e nella Superpole di questa mattina, ma in Gara 1 del terzo round del Mondiale Superbike ha messo da parte ogni preoccupazione sua e del team con una prestazione perfetta al MotorLand Aragon. Il campione in carica aumenta così il vantaggio fino a 14 punti su Marco Melandri (Aruba.ita Racing - Ducati) che è arrivato solo quarto. La gara è stata interrotta dopo tre giri a causa di un terribile incidente che ha coinvolto Leon Camier (Red Bull Honda World Superbike Team), Jordi Torres (MV Agusta Reparto Corse) e Lorenzo Savadori (Milwaukee Aprilia). Il pilota Honda è scivolato in Curva 10 e gli altri due piloti dietro di lui non sono riusciti ad evitare l’incidente. Il britannico è stato immediatamente portato al centro medico per esami, mentre Torres e Savadori sono tornati ai box sulle proprie gambe, anche se lo spagnolo non è riuscito a ripartire. Prima dell’incidente, una partenza pazzesca aveva completamente cambiato la griglia di gara 1. Il poleman Melandri al primo giro si è ritrovato quinto, con Rea che ha preso il comando davanti ad Alex Lowes (Pata Yamaha Official WorldSBK Team), risalito dalla quinta posizione. Dietro di loro Chaz Davies ha fatto una grande partenza recuperando dall’undicesima alla quarta posizione in un solo giro e sopravanzando Tom Sykes (Kawasaki Racing Team WorldSBK) al giro successivo e prendendosi il podio provvisorio.

Dopo la ripartenza, Rea è tornato in testa e ha dominato la prima parte della seconda gara su Alex Lowes (Pata Yamaha Official WorldSBK Team). Il campione in carica si è trovato più tardi pressato da Xavi Forés (Barni Racing Team), che ha sorpassato il pilota nordirlandese a 9 giri dal termine e prendendosi il comando della gara di fronte al suo pubblico. Ma, nel finale, Rea ha trovato il suo momento e si è ripreso il comando sullo spagnolo vincendo poi la seconda gara della stagione. Gli ultimi giri hanno visto una straordinaria lotta delle tre Ducati per il podio, tra Fores, Melandri e Chaz Davies. Melandri è andato lungo a due giri dalla fine ed è stato un finale di gara combattuto tra Davies e Fores, che si sono scambiati le posizioni all’ultimo giro con il gallese che è riuscito a stare davanti proprio sulla bandiera a scacchi. Alle loro spalle, Michael van der Mark (Pata Yamaha Official WorldSBK Team) ha chiuso quinto, assicurandosi così una buona posizione per la partenza di Gara 2. I due piloti britannici Sykes e Lowes lo seguono in sesta e settima posizione rispettivamente, mentre Michael Ruben Rinaldi (Aruba.it Racing - Junior Team) ha chiuso con ottavo al suo debutto nel Mondiale. Nelle retrovie c’è stata un’avvincente battaglia per la nona posizione, che garantiva una posizione privilegiata alla partenza di Gara 2 di domani. Alla fine è stato Toprak Razgatlioglu (Kawasaki Puccetti Racing) a spuntarla sul gruppo, con altri tre piloti a meno di un secondo. Domani il secondo atto con partenza alle 13.

 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
24/04/2018 - MOTOGP, ROSSI: LORENZO DEVE CREDERE IN SE STESSO

24/04/2018 - MOTOGP, AMERICHE; ROSSI: UN PO' DELUSO, SPERAVO DI LOTTARE PER PODIO

23/04/2018 - SUPERBIKE, SYKES PRECEDE REA IN GARA 2 AD ASSEN

23/04/2018 - MOTOGP: MARQUEZ SUONA LA SESTA, MA DOVIZIOSO TORNA LEADER

23/04/2018 - GP AMERICHE: VITTORIA BAGNAIA IN MOTO2

20/04/2018 - MOTOGP: MARQUEZ SENZA RANCORE MA ROSSI NON PERDONA

19/04/2018 - MOTOGP: ROSSI CERCA RISCATTO "CON FIDUCIA AD AUSTIN"

19/04/2018 - MOTOGP USA, MARQUEZ E ROSSI VERSO PROSSIMO ROUND

18/04/2018 - BARRICHELLO RIVELA: "HO SCONFITTO TUMORE AL COLLO, SONO STATO FORTUNATO"

18/04/2018 - F1, NOVITÀ NEL 2019: PIÙ CARBURANTE E OBBLIGO GUANTI BIOMETRICI PER PILOTI

16/04/2018 - F1: RICCIARDO VINCE GP CINA, RAIKKONEN SUL PODIO

16/04/2018 - SBK: GARA 2 ARAGON A DAVIES DAVANTI A REA E MELANDRI

16/04/2018 - FORMULA E, BIRD RE DI ROMA

16/04/2018 - GP CINA, RICCIARDO: “NON RIESCO A VINCERE GARE NOIOSE”

16/04/2018 - GP CINA, VETTEL NON POLEMIZZA: “IN GARA PUÒ ACCADERE”

16/04/2018 - GP CINA, VERSTAPPEN: “MI SONO SCUSATO CON VETTEL”

14/04/2018 - F1: POLE POSTION VETTEL IN CINA E PRIMA FILA TUTTA ROSSA

14/04/2018 - FORMULA E, BIRD: "ROMA PISTA IMPEGNATIVA"

14/04/2018 - F1, MARCHIONNE: FERRARI VIA SE SPETTACOLO BATTE SPORT

13/04/2018 - ROMA, ARRIVA LA FORMULA E: LA GARA E IL PIANO MOBILITÀ

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1