1
OGGI: 22/04/2018 20:11:53 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRI TV FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
  Capri Watch
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Calcio-SerieA
Bookmark and Share Condividi la notizia
Romulo su rigore: il Verona inguaia il Cagliari
4 09/04/2018 - Nella sfida della paura vince la voglia di non arrendersi del Verona. Con l'ossigeno che segna allarme rosso da tempo, la contestazione dei tifosi (che anche oggi al Bentegodi si sono fatti sentire vigorosamente), le dimissioni del ds Fusco dopo il crollo di Benevento non c'era altra via per l'Hellas che tornare a quella vittoria interna che mancava dal derby. Ha avuto ragione Pecchia che ha rivoluzionato la squadra: sei cambi in squadra, effetto-scossa riuscito e Cagliari ko anche se ha lottato fino alla fine e non avrebbe meritato la sconfitta. Per i sardi è la sconfitta più dolorosa, quella che certifica l'ingresso nel tunnel della bagarre salvezza. Per il Verona - che deve ringraziare soprattutto il suo portiere Nicolas - tre punti di speranza che vanno presi per come sono arrivati, senza badare allo spettacolo e dimenticando una buona parte della ripresa passata solo a difendersi.

Primo tempo bloccato per mezzora. Il Verona prova a gestire il pallone, ma in mezzo al campo il Cagliari fa molta densità: tanti falli e poche occasioni. Unico brivido dopo soli 12' quando Lykogiannis abbandona il campo per problemi alla caviglia, al suo posto Miangue. Non succede niente fino all'episodio che cambia l'inerzia del match al 35'. Un contatto apparentemente innocuo in area porta l'arbitro Valeri a sospendere per alcuni minuti la partita per consultare il Var. Ne vien fuori un fallo di Pavoletti in area e il rigore assegnato al Verona. Dal dischetto Romulo non inganna Cragno che però intercetta solo e non riesce ad evitare la rete. Il Cagliari reagisce a fine tempo e sfiora il pari due volte con Pavoletti ma Nicolas è straordinario e si va al riposo con i veneti avanti di una rete. La ripresa si apre con la grande illusione gialloblù: dopo 7' Zuculini segna il raddoppio anticipando tutti dopo una rovesciata di Cerci ribattuta ma dopo l'ormai consueto batticuore Var - quando le squadre erano già pronte a riprendere il gioco a metà campo - l'arbitro torna sui suoi passi ed annulla per una posizione irregolare di Cerci.

Prende coraggio il Cagliari che ha sempre in Pavoletti l'uomo più pericoloso. L'ex Napoli su cross di Faragò si esibisce in una bella girata ma la palla esce di poco a lato. Il Verona comincia ad aver... paura anche di vincere e i sardi annusano le incertezze dei locali per provare a pareggiare. Pecchia si copre ancora, toglie una punta Aarons e inserisce un difensore, Caracciolo, passando a 5 indietro e chiudendo tutti gli spazi. Lopez risponde togliendo Padoin, che si era appena reso pericoloso, per Cossu. Finale tutto di marca sarda dove sugli scudi ci va ancora Nicolas. Il portiere del Verona, già decisivo in precedenza, salva tutto con grande riflesso sul tiro a botta sicura di Faragò da centro-area. Batticuore fino alla fine col Verona sulle ginocchia ma tre punti che restano lì.

 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
21/04/2018 - SNAI: JUVE AVANTI, 36% GIOCATE SU NAPOLI

20/04/2018 - SERIE A, LO SCUDETTO TORNA IN BALLO. SI DECIDE A TORINO

20/04/2018 - DOMENICA SERIE A IN CAMPO CON SEGNO ROSSO SUL VISO

20/04/2018 - DE MAGISTRIS, UNIVERSIADI ANDRANNO BENE

20/04/2018 - CHAMPIONS: RIFINITURA ROMA A TRIGORIA

20/04/2018 - CALCIO, DIRITTI TV; MALAGO': MEDIAPRO CI HA TRANQUILLIZZATI

20/04/2018 - CALCIO, SERIE A: SONO 7 GLI SQUALIFICATI PER UN TURNO

20/04/2018 - DIRITTI TV, ROURES: "LI VENDEREMO AL 100 PER CENTO"

20/04/2018 - 'CHE SOGNO CHAMPIONS, POI IL MONDIALE'

20/04/2018 - SERIE A: JUVENTUS-NAPOLI A ROCCHI

20/04/2018 - INTER, GUAI PER GAGLIARDINI: LESIONE ALLA COSCIA, INCERTI TEMPI DI RECUPERO

19/04/2018 - DE SILVESTRI REPLICA A BONAVENTURA: TORO-MILAN 1-1, BELOTTI SBAGLIA RIGORE

19/04/2018 - SERIE A: L'INTER TRAVOLGE IL CAGLIARI

19/04/2018 - SERIE A: JUVE FERMATA SUL PARI A CROTONE, NAPOLI A -4

19/04/2018 - SERIE A: JUVE-NAPOLI, TUTTO IN 90'

19/04/2018 - SAMP, ZAPATA TROVA PUNTI D'ORO PER L'EUROPA. BOLOGNA SFORTUNATO

19/04/2018 - LA ROMA DIFENDE IL TERZO POSTO. GENOA BATTUTO, MA GRAZIE ALISSON

19/04/2018 - LA JUVE BUTTA VIA MEZZO SCUDETTO. GRAN GOL DI SIMY PER IL PARI DEL CROTONE

19/04/2018 - SASSUOLO SBANCA IL BENTEGODI: VERONA ALL'INFERNO

19/04/2018 - SPAL E CHIEVO NON SI FANNO MALE: 0-0, UN PUNTO PER SALVEZZA

19/04/2018 - FERRARA: “LA PARTITA DELLE PARTITE SARÀ DOMENICA”

19/04/2018 - IL RIMPIANTO DI KAKÀ

19/04/2018 - CALCIO, JUVENTUS; ALLEGRI: CAMPIONATO NON FINISCE OGGI, NE' DOMENICA

19/04/2018 - BENEVENTO, DE ZERBI: “GRAZIE AI TIFOSI PER IL SUPPORTO. FUTURO? PRESTO PER PARLARNE”

19/04/2018 - ROMA, DI FRANCESCO: “POTEVAMO CHIUDERLA, MA ABBIAMO SOFFERTO. LIVERPOOL? PRIMA IL CAMPIONATO”

19/04/2018 - MILAN, GATTUSO: “PARTITA SOTTO CONTROLLO, MA ALLA FINE ABBIAMO SOFFERTO”

19/04/2018 - LAZIO, INZAGHI: “TANTO CUORE, ABBIAMO COMPIUTO UN’IMPRESA”

19/04/2018 - BENEVENTO SALUTA A, APPLAUSI E COMMOZIONE

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1