1
OGGI: 22/04/2018 04:47:25 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRI TV FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
  Capri Watch
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Altri
Bookmark and Share Condividi la notizia
AZZURRI RICONSEGNANO TRICOLORE A MATTARELLA
4 28/03/2018 - Tra governo da formare ed incarichi da progettare, non sono giorni facili, questi, per il presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Un tuffo nello sport che conta, quello a cinque cerchi, lo ha sicuramente messo di buon umore, visto che al Quirinale la delegazione azzurra, che così bene si è comportata ai recenti Giochi Invernali di Pyeongchang, gli ha restituito quel Tricolore capace, secondo la portabandiera azzurra e oro nello short track Arianna Fontana, di "dare una carica in più"."Le Olimpiadi non sono soltanto un evento sportivo - ha ricordato il capo dello Stato, parlando alla platea azzurra - Sono un momento di raccolta e convivenza umana, un'occasione di pace e lo si e' visto a Pyeongchang. I risultati sono un termometro del livello del nostro sport, ma lo spettacolo piu' bello e' stato offerto da tutti gli atleti che hanno partecipato ai Giochi, per il loro impegno e la partecipazione. Questo e' il valore piu' importante: d'altronde il Coni esiste per questo, per assicurare un valore di squadra. Ed e' un patrimonio del nostro Paese".

Mattarella è andato anche nello specifico: "Le gare di Giacomo Bertagnolli e Fabrizio Casal sono state uno spettacolo straordinario. Abbiamo fatto tutti il tifo per voi: siete un esempio, una sorta di paradigma della vita perche' la vostra prestazione si basa sulla piena fiducia reciproca: questo e' un richiamo per tutti". "Abbiamo seguito le gare dall'Italia con intensita' e partecipazione - ha proseguito il Capo dello Stato - Il fuso orario non consentiva di seguirvi sempre in diretta, anche se alcuni lo hanno fatto. E anche io l'ho fatto quando gli orari erano compatibili. Arianna Fontana ha avuto un crescendo, raccogliendo tutta la gamma dei colori in Corea. Ho visto i 500 metri, una gara emozionante, e quando c'e' stata la premiazione ho capito ancora una volta quanto si esprima una preparazione impegnativa e faticosa in pochi secondi. Alcune volte questo sfugge a chi guarda Olimpiadi e Paralimpiadi, quanti sacrifici, quanto impegno ci sia dietro ai vostri risultati. Ho visto in registrata la discesa libera di Sofia Goggia, poi le ho parlato al telefono e ho fatto i complimenti anche alla Moioli, anche la sua gara e' stata emozionante, uno straordinario spettacolo".

Ad introdurre la mattinata al Quirinale era stato il presidente del Coni, Giovanni Malagò: Sono veramente molto contento del risultato dell'intera spedizione italiana. Prima di partire mi ero sbilanciato, non solo abbiamo centrato il traguardo in doppia cifra, ma penso che il presidente del Coni e chi lavora nel comitato olimpico non puo' essere giudicato per il numero di medaglie, ma per la figura, l'immagine, il comportamento e lo stile, tutti i fattori che hanno caratterizzato i 17 giorni alle Olimpiadi. L'Italia e' uscita a testa alta in ogni sua componente. Ci sono dichiarazioni sbagliate, comportamenti che criticano le giurie, ogni tanto a ragione, che inficiano i risultati, con il doping che minaccia sempre il mondo dello sport: la bella figura e' stata sotto ogni punto di vista, siamo stati da esempio, sportivamente e non solo. E' stata un'Olimpiade al femminile - ha concluso Malago' - Siamo orgogliosi di essere italiani e di essere qui". "Grazie e complimenti a nome mio, del governo e come ministro, ma a nome di tutti gli italiani, che come me hanno vissuto le vostre imprese, svegliandosi di notte per seguire le gare - le parole del ministro per lo sport, Luca Lotti - Grazie ad atleti, presidenti, gruppi sportivi e a tutti quelli che lavorano dietro i riflettori con grande forza. Sono onorato per questa bandiera, che mi auguro resti per noi uno dei messaggi piu' forti di questa spedizione. Prima di partire, vi auguravo di guardare agli atleti del passato e mi avete preso in parola: da italiano il modo migliore di dirvi grazie e' rendervi consapevoli che oggi quei giganti siete voi, che siete un esempio per i giovani di come si fanno i sacrifici e si arriva al successo.

Un compito ancora piu' bello di vincere le medaglie e magari quelli che oggi hanno 9 anni saranno dei campioni". Infine, il presidente del Cip, Luca Pancalli, rivolgendosi anche a Mattarella: "La Paralimpiade di Pyeongchang ha rappresentato il trionfo dello spirito umano e ha dimostrato quanto sia cresciuto il nostro movimento. Grazie presidente, in un momento tanto delicato nella vita del nostro Paese ha trovato ancora una volta il tempo per ricevere questi straordinari atleti e queste straordinarie atlete. Non voglio mai nascondere l'emozione che provo nell'essere ricevuto al Quirinale e voglio ringraziarla perche' ci e' sempre vicino. Per noi era facile fare meglio rispetto alla passata Paralimpiade, perche' a Sochi non avevamo vinto alcuna medaglia, ma Pyeongchang e' stata l'occasione per celebrare i nostri atleti che hanno onorato il tricolore. Siamo fieri delle cinque medaglie vinte in Corea, continueremo cosi'. Ma voglio dedicare un pensiero anche a tutti i nostri ragazzi che hanno sfiorato il podio, perche' con altrettanta tenacia erano li' per rappresentare il nostro Paese".

 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
19/04/2018 - SPETTATORI COME GIOCATORI, LA PROMESSA DEL VIRTUALE

19/04/2018 - WRESTLING, ADDIO ALLA LEGGENDA ITALIANA BRUNO SAMMARTINO

19/04/2018 - VOLLEY, MODENA CAMBIA: VIA IL TECNICO STOYTCHEV

18/04/2018 - MARATONA BOSTON ALLA STATUNITENSE LINDEN

16/04/2018 - VOLLEY, SUPERLEGA: TRENTO TRASCINA PERUGIA IN GARA-5, CIVITANOVA IN FINALE

16/04/2018 - AMARA SCONFITTA PER L'INDOMITA MASCHILE CHE ALLA SENATORE CEDE 1-3 CONTRO LO SPARANISE

09/04/2018 - VOLLEY, SUPERLEGA: CIVITANOVA VEDE LA FINALE, MODENA PIEGATA AL QUINTO SET

09/04/2018 - MARATONA DI ROMA, LA CARICA DEI 14MILA VINCONO BIRECH E TUSA PER LE DONNE

09/04/2018 - SERIE C FEMMINILE VENTIDUESIMA GIORNATA: NOLA CITTA’ DEI GIGLI - INDOMITA SALERNO 3-0

07/04/2018 - CANADA, SCONTRO CAMION-PULLMAN: MORTI 14 GIOCATORI SQUADRA JUNIOR HOCKEY

07/04/2018 - SCHERMA, MONDIALI UNDER 20: ORO E BRONZO PER L’ITALIA NELLA SCIABOLA A SQUADRE

06/04/2018 - TV IRANIANA CENSURA MAMMELLE LUPA CAPITOLINA

06/04/2018 - FOLLIA MCGREGOR: IL LOTTATORE ASSALTA BUS A NEW YORK E SI CONSEGNA ALLA POLIZIA

05/04/2018 - MUORE LA VOLALTO E NASCE LA VOLALTO 2.0 CASERTA DI PROPRIETA’ 100% TURCO

05/04/2018 - VOLLEY, CHAMPIONS: CIVITANOVA E PERUGIA FANNO IL PRIMO PASSO VERSO LA FINAL FOUR

04/04/2018 - SCHERMA, MONDIALI UNDER 20: L'ITALIA FA FESTA. ORO E BRONZO NELLA SPADA A SQUADRE

04/04/2018 - OLIMPIADI 2026: 7 PAESI INTERESSATI, C'È L'ITALIA

03/04/2018 - VOLLEY, MODENA E TRENTO VINCONO GARA 2: SEMIFINALI SCUDETTO IN PARITÀ

03/04/2018 - SCHERMA, MONDIALI UNDER 17: TRIPLETTA ITALIA. PODIO TUTTO AZZURRO NELLA SPADA MASCHILE

03/04/2018 - BOXE: JOSHUA RE DEI MASSIMI ANCHE WBO

03/04/2018 - VILLANOVA VINCE IL TITOLO NCAA CON L’ITALO AMERICANO DIVINCENZO

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1