1
OGGI: 24/04/2018 23:10:07 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRI TV FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
  Capri Watch
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Motori
Bookmark and Share Condividi la notizia
Hamilton: “Voglio battere il me stesso dell’anno scorso”
4 23/03/2018 - “Non penso che nessuno sia imbattibile, non mi sento così, ma penso solo che gli ultimi 2 o 3 anni siano stati buoni. Questo è un anno completamente nuovo e c’è una possibilità di perdere, ma anche una di migliorare e fare grandi passi”. Lewis Hamilton presenta così, intervistato da Sky Sport, il nuovo mondiale di Formula1 che partirà domenica da Melbourne. “Nella mia testa, l’intenzione è battere il me stesso dell’anno scorso. Non guardo agli altri e penso “dovrò battere lui”. Nella mia testa voglio essere meglio dell’anno prima, se potrò farlo non lo so, ma sto lavorando per riuscirci”.

Per avversario diretto “vuoi gareggiare con il migliore e, in generale, il migliore è il pilota più titolato. Ed è Vettel”. La Mercedes ” lavora sul macroscopico e sul piccolo dettaglio. Ad esempio in questo laboratorio si prelevano dei minuscoli campioni di benzina e poi vengono analizzati per cercare di arrivare alla perfezione. Quello è il nostro obiettivo, di tutti gli ingegneri, dei meccanici, di chi lavora in sede, di chi dipinge la macchina, di chi fa le pulizie, di chi lavora il carbonio e gli altri materiali. Anche di chi usa tutti i macchinari. Tutti provano a fare il meglio, a spremere un po’ più di succo per portarci anche solo un 1% di miglioramento”.

La nuova regola dei tre motori porta “molto più stress e molta più preoccupazione su tutto, sui materiali, sugli ingegneri che abbiamo in sede, su chi ci fornisce i materiali, come Petronas. Ci serve di più, ci serve più distanza. Questo è proprio dove Petronas e questo laboratorio entrano in gioco”. Hamilton promette che anche la Red Bull sarà protagonista del week end e quanto al suo futuro “ci stiamo lavorando”. Lewis è il più forte di sempre? “Non ne ho idea e non direi nemmeno che questo sia il più forte di sempre, lo scoprirò quando entrerò in macchina, lo scoprirò quando affronterò le situazioni più difficili quest’anno. Solo allora saprò se sono più forte di quanto non lo fossi in passato. Ora mi sento esattamente lo stesso di prima, ma potrei essere più forte o anche più debole, vediamo”.

 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
24/04/2018 - MOTOGP, ROSSI: LORENZO DEVE CREDERE IN SE STESSO

24/04/2018 - MOTOGP, AMERICHE; ROSSI: UN PO' DELUSO, SPERAVO DI LOTTARE PER PODIO

23/04/2018 - SUPERBIKE, SYKES PRECEDE REA IN GARA 2 AD ASSEN

23/04/2018 - MOTOGP: MARQUEZ SUONA LA SESTA, MA DOVIZIOSO TORNA LEADER

23/04/2018 - GP AMERICHE: VITTORIA BAGNAIA IN MOTO2

20/04/2018 - MOTOGP: MARQUEZ SENZA RANCORE MA ROSSI NON PERDONA

19/04/2018 - MOTOGP: ROSSI CERCA RISCATTO "CON FIDUCIA AD AUSTIN"

19/04/2018 - MOTOGP USA, MARQUEZ E ROSSI VERSO PROSSIMO ROUND

18/04/2018 - BARRICHELLO RIVELA: "HO SCONFITTO TUMORE AL COLLO, SONO STATO FORTUNATO"

18/04/2018 - F1, NOVITÀ NEL 2019: PIÙ CARBURANTE E OBBLIGO GUANTI BIOMETRICI PER PILOTI

16/04/2018 - F1: RICCIARDO VINCE GP CINA, RAIKKONEN SUL PODIO

16/04/2018 - SBK: GARA 2 ARAGON A DAVIES DAVANTI A REA E MELANDRI

16/04/2018 - FORMULA E, BIRD RE DI ROMA

16/04/2018 - GP CINA, RICCIARDO: “NON RIESCO A VINCERE GARE NOIOSE”

16/04/2018 - GP CINA, VETTEL NON POLEMIZZA: “IN GARA PUÒ ACCADERE”

16/04/2018 - GP CINA, VERSTAPPEN: “MI SONO SCUSATO CON VETTEL”

14/04/2018 - SBK: REA VINCE AD ARAGON, MELANDRI GIÙ DAL PODIO

14/04/2018 - F1: POLE POSTION VETTEL IN CINA E PRIMA FILA TUTTA ROSSA

14/04/2018 - FORMULA E, BIRD: "ROMA PISTA IMPEGNATIVA"

14/04/2018 - F1, MARCHIONNE: FERRARI VIA SE SPETTACOLO BATTE SPORT

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1