1
OGGI: 22/04/2018 20:13:22 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRI TV FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
  Capri Watch
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Calcio-Napoli
Bookmark and Share Condividi la notizia
Juventus-Napoli, inizia la volata scudetto
4 16/03/2018 - Due squadre che stanno tirando a tutta velocità, come non capita quasi mai. La Juventus lo scorso anno aveva gli stessi punti del Napoli oggi, e quindi è a + 4, il Napoli ha addirittura 10 punti in più dell'ultima stagione. Non possono essere una sconfitta sia pure pesante al San Paolo con la Roma e un pareggio con l'Inter a San Siro - che in qualsiasi altra condizione o tempo sarebbe stato considerato positivo - a condannare la stagione del Napoli. Conoscete la teoria di Sarri: "Il campionato italiano non è differente da quello spagnolo o tedesco o francese, dove una squadra domina. Se la lotta per lo scudetto è ancora aperta è perché il Napoli sta facendo qualcosa di eccezionale".

Mentre il Napoli ha rallentato la Juventus è andata avanti come un rullo compressore. Quella con l'Atalanta è stata la dodicesima vittoria consecutiva, di queste le ultime nove sono state ottenute senza prendere nemmeno un gol (i famigerati "cleen sheet"). Mentre la difesa, nella duttilità tattica di Allegri, ha ritrovato l'antica solidità, in attacco l'evoluzione è ancor più evidente con un Dybala di nuovo esplosivo e un Higuain che oltre a essere uomo gol è ormai anche un assistman. Contemporaneamente sul fronte del Napoli Sarri si è ritrovato a dipendere forse un po' troppo dai tre tenori - Insigne, Mertens e Callejon - senza trovare alternative a un gioco a lungo codificato.

Detto che la Juve si è presa meritatamente il vantaggio e che il Napoli per sperare non dovrà mollare più la presa, e dovrà vincere per forza a Torino, restano però ancora molti dettagli per non considerare chiusa la lotta scudetto. Per la Juve è difficile pensare che riesca a continuare con questi ritmi. Nelle dieci giornate che restano dovrà affrontare Milan, Napoli, Inter e Roma. Bisogna vedere cosa succederà in Champions League, e come si intreccerà col campionato. Anche se andata (3 aprile) e ritorno (10 aprile) dei quarti saranno intramezzati dal match col Benevento. Mentre un eventuale semifinale di Champions metterebbe in sequenza una serie di partite da brivido: scontro diretto col Napoli, andata semifinale, trasferta a San Siro contro l'Inter, semifinale ritorno. Allegri ha già dichiarato, in attesa del durissimo sprint finale, di poter benissimo ruotare la formazione come meglio crede.

La Juve ha un bel vantaggio, ma lo stress, la fatica, l'impegno fisico, gli infortuni, le squalifiche potrebbero anche cambiare qualche dettaglio determinante. Lo scorso anno il Napoli fece già il record di 86 punti in campionato, quest'anno lo batterà quasi sicuramente a meno che, per qualche motivo recondito, non vada in crisi. Ma non si vede perché. Mantenendo l'attuale ritmo arriverebbe a 95 punti. Sarri è stato probabilmente un po' troppo arrendevole nel negare qualsiasi speranza di poter vincere lo scudetto - anche forse per non mandare in fibrillazione il già ribollente tifo napoletano - ma quando dice che anche solo tener testa a questa Juve è qualcosa di straordinario non ha affatto torto.

La Repubblica

 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
21/04/2018 - CABRINI: “IL NAPOLI HA MENO DA PERDERE RISPETTO ALLA JUVE”

21/04/2018 - NAPOLI, L’EX FERLAINO: “CREDO ALLO SCUDETTO! A TORINO SERVIRÀ SERENITÀ”

21/04/2018 - SACCHI: IL RICORDO DI QUESTA SQUADRA DURERÀ PER MOLTO TEMPO

21/04/2018 - HAMSIK, L’AGENTE: “RISPETTA IL VOLERE DI SARRI”

21/04/2018 - NAPOLI, L’EX CARECA: “CREDIAMOCI, POSSIAMO BATTERE LA JUVENTUS”

21/04/2018 - JUVE: CHIELLINI, CON NAPOLI SERVE TESTA

21/04/2018 - JUVE: PJANIC E MANDZUKIC IN GRUPPO

21/04/2018 - CASAGLIA, DE GIOVANNI, DI CARO, LIGUORI, MOGGI E VENERATO A RADIO CRC

21/04/2018 - JUVENTUS, ALLEGRI: “GARA DECISIVA SOLO PER IL NAPOLI”

20/04/2018 - NAPOLI, L’EX PIÀ: “SCUDETTO? JUVENTUS PUÒ FARE UN PASSO FALSO”

20/04/2018 - SERIE A, JUVE NAPOLI, TUTTO IN UNA NOTTE

20/04/2018 - CALCIO, NAPOLI; ZIELINSKI: ADESSO E' ORA DI COMBATTERE

20/04/2018 - CALCIO, NAPOLI: SUBITO A LAVORO IN VISTA DELLA JUVENTUS

20/04/2018 - PARDO, PALMERI, BARZAGHI, UDEGBUNAM, ALBERTINI, DUMANOWSKI A RADIO CRC

20/04/2018 - CALCIOMERCATO: GOLOVIN NEL MIRINO DEL NAPOLI

20/04/2018 - SERIE A: ATTESA PER LO SCONTRO DIRETTO NAPOLI CONTRO JUVE

20/04/2018 - NAPOLI, DE MAGISTRIS: “INGIUSTO VIETARE TRASFERTA ALLO STADIUM”

20/04/2018 - JESSICA ZIOLEK: "NAPOLI AMORE A PRIMA VISTA. MILIK CI CREDE ALLO SCUDETTO"

20/04/2018 - MASCARA: “DOMENICA C’È LO SCONTRO DIRETTO: È UN GARA DA TRIPLA DOVE NULLA È SCONTATO”

20/04/2018 - JUVENTUS-NAPOLI, I GEMELLI DIVERSI

20/04/2018 - SARRI: “A TORINO SENZA PAURA, DOBBIAMO ESSERE NOI STESSI”

20/04/2018 - CHELSEA, STAMPA SICURA: SARRI PRIMA SCELTA PER IL DOPO CONTE

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1