1
OGGI: 19/06/2018 03:16:36 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRI TV FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
  Capri Watch
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Calcio-SerieA
Bookmark and Share Condividi la notizia

Serie A, fra Sassuolo e Spal vince la paura: 1-1 al Mapei Stadium
4
12/03/2018 - Un pari che diventa un brodino sia per il Sassuolo che per la Spal in un derby scontro-salvezza che apre di fatto una grande ammucchiata per non retrocedere ma chi sembra messo peggio è proprio il Sassuolo. Non sa più vincere la squadra di Iachini, reduce da due sconfitte consecutive (una nell'altro derby col Bologna e una in casa con la Lazio anche piuttosto netta) e che nelle ultime cinque giornate ha conquistato un solo punto. Striscia positiva invece per i ferraresi, cui questo 1-1 contribuisce dopo due vittorie di fila. Tanta paura, diversi errori ma anche parecchie emozioni nel primo tempo che parte in sordina ma si accende presto.

Dopo una punizione di Costa dalla destra tagliata in area piccola, con Antenucci che arriva con un secondo di ritardo e sfuma, al 27' la Spal passa in vantaggio. Kurtic appoggia fuori area a Schiattarella, che vede l'inserimento in area di Antenucci e lo premia con un gran filtrante. Davanti al portiere il capitano della Spal fa passare la sfera sotto le gambe di Consigli. Dura poco però, perchè al 31' il Sassuolo pareggia. Per un mani di Lazzari su cross di Politano, Doveri assegna il penalty che Babacar realizza con un tiro centrale. L'arbitro concede il bis poco prima dello scadere: Duncan, dopo un calcio d'angolo, riscodella sul secondo palo verso Babacar, controcross dell'ex Fiorentina, ma Grassi allontana con tocco di mano. Proteste, ricorso al Var e penalty concesso ma Politano si fa ribattere in angolo da Meret la conclusione dagli undici metri. Non finisce qui, perchè prima dell'intervallo ancora un'occasionissima per il Sassuolo-Napoli: cross al centro per Ragusa che colpisce di testa ma prende il palo.

I ritmi si abbassano nella ripresa, le occasioni sono più rade ma non mancano. Al 24' su cross di Ragusa, Politano in spaccata "colpisce" Babacar. L'ex Fiorentina riesce a controllare in area e calciare di punta, ma Meret ha un buon riflesso e dice di no. Entrano prima Floccari da una parte e poi Matri dall'altra ma è il Sassuolo a essere più incisivo. Finale più intenso ma risultato che non cambia con la Spal che resta agganciata al Sassuolo in terzultima posizione, dove si è sistemato anche il Crotone.


 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 


Notizie correlate
1 - STADIO ROMA, MALAGÒ CHIEDE DI ESSERE SENTITO

1 - DIRITTI TV: SERIE A, PERFORM LANCIA DAZN

1 - MERCATO: FIORENTINA, PRESO HANCKO

1 - MILAN, IL NUOVO PROPRIETARIO VIENE DAGLI USA

1 - STADIO ROMA, PALLOTTA VERTICE CON CLUB

1 - MERCATO: ALISSON AL REAL, VICINO ACCORDO CON ROMA

1 - CALCIOMERCATO, JUVE ACCELERA PER CANCELO. REAL INSISTE PER ALISSON

1 - ALLEGRI HA RIFIUTATO IL REAL

1 - DIRITTI TV, LA SERIE A VA A SKY E PERFORM E CI SARÀ 90° MINUTO

1 - SAMPDORIA: TORREIRA CEDUTO ALL'ARSENAL

1 - FILIPPO INZAGHI NUOVO ALLENATORE DEL BOLOGNA

1 - SASSUOLO: DE ZERBI NUOVO ALLENATORE

1 - PALLOTTA, LO STADIO SI DEVE FARE

1 - STADIO ROMA: MALAGÒ, CLUB NON COINVOLTO

1 - JUVE, MAROTTA: "ICARDI FANTACALCIO. HIGUAIN? MAI CHIESTO DI ANDAR VIA"

1 - DIRITTI TV: OFFERTE SKY,MEDIASET,PERFORM

1 - ALISSON: LIVERPOOL OFFRE 65 MLN, REAL 50

1 - FILIPPO INZAGHI PROSSIMO ALLENATORE DEL BOLOGNA

1 - CALCIO A 5, FINALI SCUDETTO: L'ACQUA&SAPONE È CAMPIONE D'ITALIA

1 - "ALEX DEL PIERO E SONIA, AMORE FINITO"

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1