1
OGGI: 24/01/2018 02:59:36 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRI TV FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
  Capri Watch
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Calcio-SerieA
Bookmark and Share Condividi la notizia
SERIE A: SIMEONE REPLICA A ICARDI, FIORENTINA-INTER 1-1
4 05/01/2018 - L'Inter si illude con Icardi ma il guizzo di Simeone, al secondo gol consecutivo, al 91' allunga la striscia nerazzurra senza vittorie, che ora mancano da oltre un mese. La Fiorentina ci ha messo cuore e orgoglio fino alle fine, evitando un ko ingiusto e allungando invece a otto i risultati utili consecutivi. Che pericolo per l'Inter dopo appena 90 secondi! Astori spizza una punizione di Biraghi e Simeone, tenuto in gioco da Perisic, per un soffio non trova la zampata a due passi da Handanovic. La Fiorentina - nessuna sorpresa da parte di Pioli, con Chiesa riproposto dal 1' nel tridente con Simeone e Thereau - comincia con buon piglio: in contropiede Chiesa, col mancino, spara di poco alto, mentre per Simeone c'è solo la parte superiore della rete. L'Inter, invece, è apparsa un po' contratta e intimidita, con una clamorosa novità: Joao Mario per Candreva nel consueto tridente (Borja Valero e Perisic) dietro Icardi. Viola più convinta, ma Thereau (innescato da Chiesa e favorito dallo scivolone di Ranocchia) spreca malamente. Il primo squillo nerazzurro è un destro centrale di Gagliardini: facile Sportiello, poi attento sul tirocross di Perisic e sul successivo corner velenoso di Joao Cancelo. Segnali di crescita nerazzurra, anche se la Fiorentina ha capacità di far male, specie a destra con Chiesa: Veretout arriva puntuale all'appuntamento ma la mira non è granchè (30'). Cancelo crossa, Perisic anticipa Laurini ma Sportiello non trema anche quando un altro ex, Vecino, ci prova dalla distanza. Prima dell'intervallo Icardi, poco servito, cicca sul pressing di Laurini l'invito di Perisic. Con un gran sinistro di Chiesa si apre la ripresa, ma a sbloccare la partita ci pensa Icardi al 55': Sportiello respinge il colpo di testa dell'argentino, ma nulla può sulla ribattuta 'sporca' del capocannoniere del campionato (18 gol). La Fiorentina prova a rialzarsi subito: Handanovic decisivo sulla punizione di Biraghi e sul quasi autogol di Skriniar. Dalbert si immola su Chiesa mentre Pioli si gioca le carte Eysseric e Babacar (fuori Thereau e Benassi) e Badelj fallisce, tutto solo, la girata dell'1-1. Finisce ko Ranocchia, Santon va a fare il centrale. In contropiede Borja Valero non trova il classico gol dell'ex ma è assedio viola: rovesciata di Babacar, splendido Handanovic. Dentro nel finale Candreva, pericoloso in un paio di circostanze. Quasi all'ultimo respiro, però, la Fiorentina trova il pari: tocco di Eysseric per Simeone, niente da fare per Handanovic.
 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
23/01/2018 - FIGC, GRAVINA: “TOMMASI NON PUÒ ANDARE CON I CONSERVATORI”

23/01/2018 - MERCATO: DZEKO AL CHELSEA, QUASI FATTA

23/01/2018 - ADDIO A VOCE STORICA 90° MINUTO

23/01/2018 - SERIE A, FLOP ASTA DIRITTI TV

23/01/2018 - MERCATO: "BALOTELLI VICINO ALLA JUVE"

23/01/2018 - IN FUTURO GATTUSO C'È LAZIO "2 GARE CHE DIRANNO TANTO"

23/01/2018 - DAVIDE SANTON INSULTATO, CHIUDE L’ACCOUNT INSTAGRAM

23/01/2018 - 40 ANNI BUFFON, FF GLI DEDICA COPERTINA

23/01/2018 - SERIE A: LA JUVE NON MOLLA IL NAPOLI

23/01/2018 - ALLEGRI, IMPORTANTE STARE IN SCIA NAPOLI

23/01/2018 - FIGC, TOMMASI: “SONO CANDIDATO MA NON ESCLUDO PASSO INDIETRO”

23/01/2018 - JUVENTUS: MAROTTA, QUELLA SU BALOTELLI È UNA BUFALA

23/01/2018 - BERLUSCONI: “IL MILAN NON LO GUARDO PIÙ”

23/01/2018 - MERCATO: DZEKO VERSO IL CHELSEA. INTER RAFINHA È UFFICIALE

22/01/2018 - TRIPLETTA QUAGLIARELLA: 'AMO TROPPO GIOCARE'

22/01/2018 - LAZIO: INZAGHI, CONSAPEVOLI NOSTRA FORZA

22/01/2018 - INTER-ROMA, FINISCE 1-1 LO SPAREGGIO DI CHAMPIONS LEAGUE

22/01/2018 - DI FRANCESCO: "SICURAMENTE ABBIAMO FATTO UN'OTTIMA GARA PER 65 MINUTI, POI SIAMO CALATI"

22/01/2018 - LUCIANO SPALLETTI: "NOI SIAMO L'INTER E DOBBIAMO AVERE IL CORAGGIO DI LOTTARE"

22/01/2018 - SERIE A, KESSIÈ RIBALTA IL CAGLIARI: BARELLA NON BASTA, MILAN VINCE 2-1

22/01/2018 - JUVENTUS, MESSI “CHIAMA” DYBALA AL BARCELLONA

22/01/2018 - BENEVENTO, DE ZERBI: “GLI EPISODI HANNO CONDIZIONATO LA GARA”

22/01/2018 - SERIE A, LAZIO SUPER ANCHE SENZA IMMOBILE: CHIEVO TRAVOLTO 5-1

22/01/2018 - CALCIO, SERIE A: NAPOLI AVANTI ”DI MISURA”

22/01/2018 - FIGC: GRAVINA,MIA CANDIDATURA DI ROTTURA

22/01/2018 - SERIE A: 1-1 TRA INTER E ROMA, TRIPLETTA DI QUAGLIARELLA CONTRO LA FIORENTINA

22/01/2018 - DIRITTI TV, DA MEDIASET OFFERTA A LEGA A

22/01/2018 - CALCIO, SERIE A: LAZIO-UDINESE A BANTI, SAMPDORIA-ROMA AD ORSATO

22/01/2018 - FIGC: SIBILIA, RIPARTIRE DALLA NAZIONALE

22/01/2018 - MERCATO: CAGLIARI, ARRIVANO LYKOGIANNIS E CETER

22/01/2018 - MERCATO: INTER, VISITE MEDICHE PER RAFINHA

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1