1
OGGI: 23/01/2018 01:10:40 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRI TV FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
  Capri Watch
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Calcio-Napoli
Bookmark and Share Condividi la notizia
SERIE A: NAPOLI BATTE CROTONE ED E' CAMPIONE D'INVERNO
4 30/12/2017 - Il momento d'oro di Marek Hamsik basta e avanza al Napoli per battere un indomito Crotone (che reclama un rigore al 94', Mariani ha sorvolato sul contatto Maggio-Ceccherini e il Var non è intervenuto) allo Scida e chiudere il girone d'andata al comando senza dover attendere il risultato della Juventus a Verona. Non la migliore versione della formazione di Sarri, che ha comunque collezionato diverse occasioni (molto bravo Cordaz), e soprattutto ha conquistato il titolo di campione d'inverno. Sarà pure platonico, non sarà certo garanzia per lo scudetto 'vero', ma è di sicuro il miglior modo per concludere un 2017 da urlo, con 99 punti collezionati.

Soprattutto a sinistra, sull'asse Hamsik-Insigne, il Napoli prova a scardinare il 4-4-2 di Zenga (Budimir-Trotta coppia d'attacco, Rohden e Stoian sulle fasce di centrocampo). Il Crotone, scattato senza paura, inizia a retrocedere pericolosamente: Zenga fiuta il pericolo ma nulla può per evitare, al 17', il gol numero 117 di Hamsik (il terzo consecutivo) da quando è a Napoli. Doppio scambio con Allan e diagonale preciso dello slovacco, che mette in discesa una partita in cui anche Mertens prova a piazzare la zampata che in campionato manca da due mesi esatti: Ceccherini decisivo sull'assist di Callejon. Al 35' altra chance per la capolista: Allan dentro, velo di Mertens e girata di prima di Insigne, superbo l'intervento di Cordaz in angolo. Finiscono alte due conclusioni di Mertens. Nessuna traccia del Crotone (che non muta il proprio atteggiamento) dalle parti di Reina, con Albiol e Koulibaly a fare buona guardia, mentre Sarri - orfano dello squalificato Mario Rui - ha scelto Maggio e Hysaj come terzini. Sampirisi per l'acciaccato Simic la mossa obbligata di Zenga all'intervallo e finalmente si vedono i calabresi pericolosi: fa tutto Stoian, destro violento ma appena impreciso.

E' comunque il segnale di un Crotone diverso, che tenta di approfittare di un Napoli rientrato un po' molle e lo conferma Reina, che rimedia a un suo clamoroso errore in appoggio che aveva portato al mancino immediato di Trotta. Non è fortunato il Napoli al 64': splendida conclusione di Insigne (che poi cederò il posto a Zielinski), la traversa grazia Cordaz che poi ha riflessi pronti su Callejon e Hamsik. Il Napoli commette l'errore di non chiudere il match e allora ci vuole un pronto intervento di Reina per disinnescare l'ambizioso destro di Crociata (77'), da poco in campo per Barberis. Cordaz si supera ancora sui tentativi dalla distanza di Diawara e Callejon ma non basta al Crotone per ottenere un miracolo. E' sufficiente invece al Napoli per portare a casa i tre punti nonostante la paura per un contatto Maggio-Ceccherini in area che ha fatto gridare lo Scida al rigore. Per Mariani e Var tutto regolare, il Napoli è campione d'inverno per la quinta volta nella storia.

La squadra di Sarri saluta così il 2017 con 48 punti al giro di boa che gli garantiscono il primo posto a metà campionato. La Juventus che, stasera affronterà l'Hellas Verona, insegue a 44 punti ma ieri ha visto sfumare la possibilità di conquistare il titolo di campione d'inverno. In zona scudetto restano ancora l'Inter con 40 punti in classifica, la Roma a 38 e la Lazio a quota 36, entrambe quest'ultime con una partita da recuperare. Per l'ultima giornata del girone di andata i giallorossi scenderanno in campo oggi alle 15 contro il Sassuolo, mentre alle 18 ci sarà la sfida tra Inter e Lazio. Il Napoli chiude così il 2017 in bellezza con 15 vittorie, 3 pareggi e una sola sconfitta. Ieri sera all'Ezio Scida di Crotone a decidere è stato ancora una volta un gol di Marek Hamsik nel primo tempo su assist di Allan. Lo slovacco, che con la rete segnata la scorsa settimana nel match contro la Samp ha superato il record di Maradona, ha firmato ieri il gol n.117 in carriera con la maglia del Napoli.

 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
22/01/2018 - ATALANTA-NAPOLI 0-1, LE PAGELLE: MERTENS LETALE, ILICIC SPENTO

22/01/2018 - CALCIO, MARADONA ASSOLTO DA DIFFAMAZIONE: ITALIA MERITA ALTRO

22/01/2018 - LIPPI: NAPOLI CANDIDATO PER LO SCUDETTO

22/01/2018 - MERCATO: NAPOLI, PRONTA L’OFFERTA PER LUCAS MOURA

22/01/2018 - MERCATO: NAPOLI, VICINO IL RINNOVO DI JORGINHO

22/01/2018 - NAPOLI, MERTENS: “PICCOLO PASSO VERSO IL NOSTRO SOGNO”

22/01/2018 - ATALANTA, GASPERINI: “GOL MERTENS IN FUORIGIOCO? SE NON CI FOSSE IL VAR LO ACCETTEREI…”

22/01/2018 - NAPOLI, DE LAURENTIIS ESULTA: “RAGAZZI, QUESTA È UNA GRANDE VITTORIA!”

22/01/2018 - NAPOLI, HAMSIK: “BATTUTA L’ATALANTA CON PAZIENZA, MA L’OBIETTIVO È LONTANO”

22/01/2018 - LEGA NORD, UN DEPUTATO: “COMPLIMENTI NAPOLI, VITTORIA ALL’ESTERO”. POI A UN TIFOSO: “IMPICCATI, M***A”

22/01/2018 - SOCIAL, MARADONA SI DILETTA NEL KARAOKE E BALLA LA CUMBIA (VIDEO)

22/01/2018 - NAPOLI, SARRI: "SIAMO PENALIZZATI. INSIGNE? TUTTO OK" E LA LEGA REPLICA SULLA TURNAZIONE

22/01/2018 - ATALANTA -NAPOLI, LITE INSIGNE-SARRI PER IL CAMBIO. IL TECNICO "SIEDI E STA ZITTO" (VIDEO)

22/01/2018 - OGGI IN DIRETTA ALLE 16:00 SU TCS (CANALE 87) DEL GENIO CONDUCE "TUTTO IL NAPOLI MINUTO PER MINUTO"

21/01/2018 - BATTUTA L'ATALANTA 1-0, MERTENS FIRMA LA PERMANENZA IN VETTA ALLA CLASSIFICA

19/01/2018 - CALCIO NAPOLI: OGGI IN DIRETTA ALLE ORE 16:00 SU TELECAPRISPORT (CANALE 87) PAOLO DEL GENIO CONDUCE "TUTTO IL NAPOLI MINUTO PER MINUTO", REPLICA ORE 20:00 E ORE 23:00

17/01/2018 - "CCÀ NISCIUNO È FESSO", BUFERA SU SIMONE VERDI

15/01/2018 - JORGINHO: “BRASILE-ITALIA? NON CI HO CAPITO NULLA. QUANTE LACRIME POST SVEZIA…”

15/01/2018 - NAPOLI, HAMSIK: “CHIUDO QUI LA CARRIERA. SARRI MI HA CAMBIATO”

15/01/2018 - FANTACALCIO, MERTENS: “‘STAT SENZA PENSIER’, MI SONO RIPOSATO”

15/01/2018 - CAGNI: “NAPOLI GIOCA BENE MA SE OUT DA COPPE E SCUDETTO…”

15/01/2018 - BENEVENTO, TAPPA SPAGNOLA PRIMA DEL NAPOLI: CICIRETTI AL GETAFE

15/01/2018 - NAPOLI, BENITEZ CHIAMA REINA AL NEWCASTLE

15/01/2018 - DENIS: “RIFIUTARE IL NAPOLI? PURA FOLLIA. IL CLUB MERITEREBBE LO SCUDETTO”

15/01/2018 - NAPOLI, L’EX BIANCHI: “E’ L’ANNO DELLO SCUDETTO”

15/01/2018 - NAPOLI, HYSAJ: “PROGETTO? TUTTO PARTE DA SARRI. PRONTO A RESTARE QUI A VITA”

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1