1
OGGI: 24/01/2018 03:01:04 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRI TV FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
  Capri Watch
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Altri
Bookmark and Share Condividi la notizia
Volley: Si ferma l'Indomita femminile che dopo quattro successi consecutivi, cade alla Senatore contro la capolista Nola
4 11/12/2017 - Si ferma la rincorsa play off dell’Indomita femminile che dopo quattro successi consecutivi, perde 3-0 alla Senatore contro l’imbattuta capolista del girone, il Nola Città dei Gigli. A inizio match coach Tescione rilancia Giogli in posto 2, mentre al centro ci sono Grimaldi e Losasso con Scoppetta in regia, Verdoliva libero e Lanari e Valdes di banda. Nel primo set parte subito forte il Nola che va avanti 0-4, approfittando di un’Indomita contratta e titubante in ricezione. Con i punti di Scoppetta e quelli di Losasso le ragazze di coach Tescione provano a rientrare ma il Nola sbaglia poco e mantiene un buon vantaggio. L’Indomita si riporta a meno 4, arriva anche un punto del libero Verdoliva ma le ospiti allungano e vanno a chiudere 17-25. Dopo una buona partenza del Nola, nel secondo set, l’Indomita entra finalmente in partita e con due punti consecutivi di Lanari trova la parità a quota 9. Sale in cattedra Valdes che trascina la squadra al vantaggio, 18-16. Poi un incredibile black out con nove punti consecutivi del Nola che va a chiudere 18-25. A inizio terzo set dai blocchi scatta ancora una volta meglio la squadra ospite, trascinata dalla regia di Drozina, dai punti nei momenti importanti di Pericolo e dall’ottimo contributo, soprattutto in difesa della De Martino. Dopo il punto del 5-6 messo a terra da Grimaldi il Nola allunga e si porta avanti 8-13. Sembra già segnato il set quando con i punti di Valdes, al servizio e dalla seconda linea e i due muri consecutivi di Losasso, l’Indomita si ritrova avanti 15-14. E’ il momento decisivo del set. L’Indomita si ritrova ancora una volta a più due sul 18-16. Come nel set precedente, però, il Nola piazza un break di nove punti chiuso con un ace di Pericolo che vale il 18-25 e la nona vittoria consecutiva per il Nola in altrettante gare disputate. “Non mi è piaciuto” – ha dichiarato coach Tescione a fine gara – “l’approccio, in parte della gara l’atteggiamento avuto, non abbiamo provato in partita quanto provato in settimana durante gli allenamenti. Il rammarico c’è ma questo ci fa porre l’attenzione sul fatto che ci sono alcune ragazze non abituate a giocare gare di vertice, mentre il Nola ha fatto la differenza con una signora giocatrice come la Drozina. Il black out a fine set? Le partite importanti si giocano dal 18in poi nella fase di punto a punto. A inizio set siamo stati bravi a battere bene e a essere aggressivi in attacco, poi sono emerse le nostre difficoltà in ricezione e in attacco. Ora affronteremo in trasferta l’Alma Volley: se vogliamo ambire ai primi tre posti dobbiamo andare lì a prendere i tre punti”. Da ricordare, infine, che la differita del match Indomita-Nola Città dei Gigli sarà trasmessa su Lira Sport lunedì alle 17.25, martedì alle 12, mercoledì e giovedì alle 21.25 con il commento di Fabio Setta, oltre che sarà disponibile sul canale youtube di Lira Tv

I risultati della nona giornata: Pozzuoli-MpAuto Cava 3-1, Pontecagnano-Ribellina 3-0, Cs Pastena-Phoenix Caivano 0-3, Stabia-Arzano 0-3, Cava Volley-Oplonti 0-3, Indomita-Nola 0-3, Volare Benevento-Alma Volley 3-2

La classifica: Nola 27, Pontecagnano e Pozzuoli 22, Caivano 21, Oplonti 19, Indomita 16, MpAuto Cava e Arzano 12, Cava Volley e Ribellina 10, Alma Volley 8, Cs Pastena 4, Volley Ball Stabia e Volare Benevento 3

 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
23/01/2018 - SEI NAZIONI: MALAGÒ "BASTA SCONFITTE, È ORA DI VINCERE"

23/01/2018 - MUTKO, CIRCA 200 RUSSI A PYEONGCHANG

23/01/2018 - SCANDALO MOLESTIE, SI DIMETTE BOARD DELLA FEDERAZIONE DI GINNASTICA USA

23/01/2018 - PYEONGCHANG 2018, WIERER: "AI GIOCHI PER FARE BENE MA NON SIAMO MACCHINE"

23/01/2018 - SEI NAZIONI, PARISSE: “NON CI BASTA ESSERE COMPETITIVI”

23/01/2018 - VOLLEY FEMMINILE: INDOMITA SALERNO-CAVA VOLLEY 3-0

22/01/2018 - NFL: PATRIOTS E EAGLES AL SUPER BOWL

22/01/2018 - INVOLUZIONE SALERNO, DÈBACLE INTERNA CONTRO CASTELLAMMARE

22/01/2018 - SCONFITTA ESTERNA PER L'INDOMITA MASCHILE CHE CADE 3-0 SUL CAMPO DEL COLLI AMINEI

22/01/2018 - FINISCE CON UN SECCO 3-0 A FAVORE DI RAVENNA LA SFIDA TRA LA CONAD OLIMPIA TEODORA E LA GOLDEN TULIP VOLALTO

22/01/2018 - RUGBY: 6 NAZIONI, PARTE RADUNO AZZURRO

22/01/2018 - PALLAVOLO: CIVITANOVA KO CON MODENA

21/01/2018 - ARRIVA IL VIA LIBERA CIO, COREA DEL NORD AI GIOCHI

21/01/2018 - SCHERMA, TRIPLETTA AZZURRA AI MONDIALI FIORETTO DI PARIGI: TRIONFA FOCONI

20/01/2018 - OLIMPIADI, AMMESSI 22 ATLETI NORDCOREANI

16/01/2018 - LOTTI: “5 MILIONI DI EURO PER INCREMENTO SPORT DISABILI”

15/01/2018 - LA RENZULLO LARS VIRTUS ARECHI SALERNO BATTE LA DYAMIC VENAFRO IN RIMONTA

15/01/2018 - VOLLEY: L'INDOMITA FEMMINILE VINCE LO SCONTRO D'ALTA CLASSIFICA IN CASA DELL'OPLONTI

13/01/2018 - OLIMPIADI: COREA DEL SUD AL NORD: "INSIEME ALLA SFILATA"

12/01/2018 - OSCAR DELLO SPORT, SFIDA A CINQUE

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1