1
OGGI: 18/12/2017 08:04:35 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRI TV FIERACITTA'
1
  Capri Watch
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Calcio-Napoli
Bookmark and Share Condividi la notizia
Champions: Sarri 'condizionati da notizie Ucraina'
4 07/12/2017 - "Ci siamo fatti condizionare dalle notizie che arrivavano dall'Ucraina e questo, a livello di mentalità, è stato un errore". Maurizio Sarri spiega così il ko del Napoli in Olanda: "Dobbiamo ancora crescere sotto certi punti di vista, soprattutto mentalmente. Se ci aspettavamo la sconfitta del City? In questa competizione può succedere di tutto: avevano la qualificazione già in tasca ed erano a tre giorni dal derby di Manchester". "Ora - aggiunge Sari - all'Europa League non ci penso, arriverà tra due o tre mesi, ma sarà sicuramente una competizione che dovremo tenere in seria considerazione: la onoreremo fino in fondo. Prima dobbiamo pensare a finire l'anno in campionato: in questo momento abbiamo qualche problemino offensivo, non si vedono più certi movimenti e questo ci deve fare pensare. Se il movimento senza palla diventa minore anche la velocità di circolazione diminuisce, il possessore di palla ha meno opzioni e lo sviluppo ne risulta più blando. Questa sconfitta non deve toglierci le nostre certezze, al massimo le nostre certezze possono essere minate dal fatto che abbiamo smesso un filo di fare le cose che prima ci riuscivano regolarmente: penso sia solo un momento, ma è certamente da considerare. Dobbiamo - conclude il tecnico del Napoli - lavorare per risolvere questi piccoli problemi".

Le partite dipendono sempre dalla piega che possono prendere nella fase iniziale. L’anno scorso ci siamo scannati a Benfica, poi la Dinamo Kiev che era già fuori aveva vinto con il Besiktas. Il City tra tre giorni giocherà il derby di Manchester, con la qualificazione già acquisita c’era il rischio che si entrasse in campo con leggerezza”.

Maurizio Sarri, intervenuto in conferenza stampa, ha avuto anche un acceso battibecco con Peppe Iannicelli, inviato a Rotterdam per Canale 21. Alla domanda del giornalista: “Sfuma il primo obiettivo stagionale come il girone di Champions?”, l’allenatore partenopeo, visibilmente stizzito, ha risposto così: “L’anno prossimo risparmiami telefonate a De Laurentiis, chiamo direttamente te per sapere gli obiettivi, così non fai domande del ca**o”.

 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
16/12/2017 - VENERATO, BUCCHERI, MANDORLINI, SCHWOCH E JACOMUZZI A RADIO CRC

16/12/2017 - SARRI RIESCE A FAR VISITA A SUPERGA

16/12/2017 - CALCIO, NAPOLI; JORGINHO: SIAMO SU STRADA GIUSTA PER TORNARE A VINCERE

16/12/2017 - SARRI SALTA LA SUA SOLITA VISITA A SUPERGA

16/12/2017 - TORINO, MIHAJLOVIC: “NAPOLI IN CALO? MI VIENE DA RIDERE”

16/12/2017 - NAPOLI, L’EX EL KADDOURI: “IL MISTER MI SCHIERAVA FUORI RUOLO”

16/12/2017 - MAREK HAMSIK: “LO SCUDETTO SARÀ IL MIO PUNTO D’ARRIVO”

16/12/2017 - CALCIOMERCATO, LA JUVENTUS VUOLE SOFFIARE VRSALJKO AL NAPOLI

15/12/2017 - NAPOLI, DIAWARA: “CHE EMOZIONE SEGNARE AL CITY. SCUDETTO? HA RAGIONE DE LAURENTIIS”

15/12/2017 - NAPOLI, SARRI ELEGANTE ALLA CENA DI NATALE E DE LAURENTIIS SI STUPISCE

15/12/2017 - MERTENS: 'HO RINUNCIATO AI SOLDI CINESI PUR DI VINCERE'

15/12/2017 - ROMANIA, CONTRA SVELA: “IL NAPOLI VUOLE BLINDARE CHIRICHES”

15/12/2017 - MALDERA, CROSETTI, BERRETTONI, D'AMICO, PARISI E MATERAZZI A RADIO CRC

15/12/2017 - NAPOLI, INGLESE A GENNAIO MA IL CHIEVO VUOLE GIACCHERINI

15/12/2017 - NAPOLI, DE LAURENTIIS: “IL COMUNE NON CI FA INVESTIRE NELLO STADIO”

15/12/2017 - NAPOLI: INSIGNE PRONTO PER IL TORINO

15/12/2017 - VRSALJKO: FRA NAPOLI, JUVE E LIVERPOOL

15/12/2017 - BONIEK: “SCUDETTO? SARÀ UNA SFIDA TRA JUVE E NAPOLI”

15/12/2017 - DE MAGISTRIS, NAPOLI VA SEMPRE SOSTENUTO

15/12/2017 - NAPOLI, CALLEJON: “LA SCONFITTA CONTRO LA JUVENTUS FA MALE. I PIÙ BELLI SIAMO NOI”

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1