1
OGGI: 16/12/2017 10:00:00 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRI TV FIERACITTA'
1
  Capri Watch
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Calcio-SerieA
Bookmark and Share Condividi la notizia
Ancelotti: “Milan? Gattuso non ha colpe. Tra Spalletti e Sarri…”
4 06/12/2017 - A Premium Sport nel pre-match della serata di Champions League, Carlo Ancelotti è tornato sull’addio, abbastanza burrascoso, al Bayern Monaco dello scorso 28 settembre: “La partita contro il Paris Saint-Germain era molto difficile, poi la sconfitta ha rappresentato la goccia che ha fatto traboccare il vaso”.

Cosa ha portato all’addio? Ancelotti ammette con molta sincerità: “C’erano visioni differenti dal punto di vista della metodologia di lavoro. Nel corso della mia carriera ho lavorato in un certo modo: una squadra può giocare fino a 60 partite in una stagione, quindi non serve insistere sempre sull’intensità, occorre ridurre il tempo e incrementare la qualità. La scelta di dividersi è stata giusta, sia per me che per il Bayern. La sintonia è fondamentale: quando manca tutti rischiano di far male”. Querelle Sarri-Spalletti – “Da che parte sto? Con le squadre che giocano ogni tre giorni, così la stagione è più intensa e viva. Le grandi squadre, Inter compresa, devono giocare sempre. Quest’anno per loro è un vantaggio avere il solo campionato. Ma Spalletti è un allenatore simpaticissimo e molto bravo”.

Milan – “L’allenatore che subentra non ha così tante responsabilità: se le cose vanno bene ci guadagna, altrimenti le responsabilità sono del predecessore. Gattuso non ha colpe, è appena arrivato e deve avere il tempo necessario per lavorare. Non voglio dire che Montella ha fatto male, la stagione passata resta positiva. In estate la società ha cambiato tanto e investito, ma non è comunque semplice far bene da subito”.

 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
15/12/2017 - CALCIO, MILAN FRA CASO DONNARUMMA E SENTENZA UEFA. TIFOSI CONTRO RAIOLA

15/12/2017 - TIM CUP: POKER LAZIO, AI QUARTI CONTRO LA FIORENTINA

15/12/2017 - "SUPER DASPO E CELLE NEGLI STADI"

15/12/2017 - SERIE A: INTER-UDINESE A MARIANI, MAZZOLENI PER TORINO-NAPOLI

14/12/2017 - MILAN SUPERA VERONA 3-0, DERBY IN TIM CUP CON INTER

14/12/2017 - COPPA ITALIA: DOPPIETTA VERETOUT, FIORENTINA AI QUARTI

14/12/2017 - SERIE A: IMMOBILE SE LA CAVA CON UN SOLO TURNO DI STOP

14/12/2017 - MILAN: “DONNARUMMA PATRIMONIO DEL CLUB, E NON È TEMPO DI MERCATO”

14/12/2017 - ITALIAN SPORT AWARDS, PREMIO A IMMOBILE

13/12/2017 - GATTUSO: "IL VAR LEVA I CATTIVI PENSIERI". MA LA LAZIO NON CI STA E GRIDA AL COMPLOTTO

13/12/2017 - ADDIO ALLA VOCE DI 'TUTTO IL CALCIO MINUTO PER MINUTO'

13/12/2017 - LAZIO MINACCIA: "VIA DAL CAMPIONATO"

13/12/2017 - SERIE A: RIMONTA ATALANTA, GENOA KO IN CASA

13/12/2017 - MERCATO: DONNARUMMA VIA? PARLA IL MILAN

13/12/2017 - C'È SEMPRE LA ROMA TRA CLUB CALCIO PIÙ "SMART"

13/12/2017 - COPPA ITALIA: INTER AI QUARTI, PORDENONE KO SOLTANTO AI RIGORI

12/12/2017 - CORTE FIGC, LEGITTIMA PROROGA COMMISSARIO

12/12/2017 - NEDVED BACCHETTA DYBALA

12/12/2017 - FASSONE CREDE IN GATTUSO "SPERO MEGLIO NEL 2018"

12/12/2017 - SERIE A: TORINO BATTE 3-1 LA LAZIO, ESPULSO IMMOBILE CON VAR

12/12/2017 - SPALLETTI: “NON SOTTOVALUTIAMO PORDENONE, RISCHIO BRUTTA FIGURA”

12/12/2017 - LAZIO, INZAGHI: “LA PARTITA È STATA DECISA DALL’ARBITRO”

12/12/2017 - TORINO, MIHAJLOVIC: “ORGOGLIOSO DELLA SQUADRA”

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1