1
OGGI: 16/12/2017 10:11:38 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRI TV FIERACITTA'
1
  Capri Watch
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Calcio-SerieA
Bookmark and Share Condividi la notizia
Calcio: Scafatese – Salernum 2-0
4 19/11/2017 - Partita per cuori forti, vittoria e sorpasso che proietta la Scafatese nuovamente al primo posto del campionato di Promozione Girone D, questa volta da sola, senza la coabitazione né della Polisportiva Santa Maria, ieri sconfitta dal Poseidon, né del Salernum, battuto proprio oggi al “28 Settembre”. Attenta e mai doma, la Scafatese nella ripresa riesce a far sua l’intera posta in palio grazie all’ennesima rete di Luca Martone, freddo dal dischetto nonostante la ripetizione del penalty, e dell’esordiente Ciro Borrelli, classe 1999 che bagna nel migliore dei modi la sua prima partita con la casacca gialloblu. Iniziano benissimo gli uomini di mister Macera che diventano subito padroni del campo e sfiorano il vantaggio al minuto 5 con Allegretta che, dopo la sponda di un attivo Martone, impensierisce Coscia con l’interno destro, mancando di poco il bersaglio. Al 13’ fallo in area di Rocco D’Auria su Luca Martone involato verso la porta, ma il direttore di gara Piscopo di Frattamaggiore ammonisce per simulazione il centravanti canarino e provoca le vibranti proteste gialloblu, bissate poi al 39’ quando Martone, atterrato al limite dell’area, riesce lo stesso a servire Allegretta che pesca il solo Scognamiglio, libero di segnare; Piscopo preferisce non concedere la regola del vantaggio (e di conseguenza il gol) e fischiare soltanto la punizione in favore della Scafatese. Nella ripresa arriva lo sliding doors del match: fallo di mano in area ospite, calcio di rigore firmato da Martone che prima sceglie il lato sinistro e poi, costretto a ripetere la massima punizione, vira a destra. Il risultato è sempre lo stesso in entrambi i casi e vale il gol del vantaggio. Mister Galderisi prova ad alzare il baricentro dei suoi scoprendo però il fianco alla Scafatese che, in ripartenza, sfiora ben tre volte la rete del raddoppio in dieci minuti dal 68’ al 78’, ma in tutte e tre le occasioni è sfortunato Pasqualino Scognamiglio a mancare di pochissimo il bersaglio con tiri angolati sui quali Coscia può solo soffiare. Scadono i minuti regolamentari ed iniziano i sessanta secondi più belli della carriera di Ciro Borrelli: il classe 1999 batte il 5 a Simone Autore che lascia il campo, firma il suo esordio e corre ad aiutare i compagni in area di rigore mentre il Salernum prova il tutto per tutto su calcio d’angolo facendo salire anche l’estremo difensore Coscia; sulla palla messa fuori dalla retroguardia gialloblu lo stesso Borrelli è il più lesto a scattare in avanti e a depositare con dolcezza il pallone nella porta rimasta sguarnita. Rete che vale il Game-Set-Match per la Scafatese che mette la freccia a sinistra, tocca quota 25 in classifica e sorpassa in un solo colpo sia Santa Maria che Salernum. E sabato prossimo i canarini saranno di scena proprio sul campo della Polisportiva Santa Maria per il secondo big match consecutivo. Ma per poco meno di 48 ore gli uomini di Mister Macera e di patron Cesarano potranno godersi il primato solitario.
 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
15/12/2017 - CALCIO, MILAN FRA CASO DONNARUMMA E SENTENZA UEFA. TIFOSI CONTRO RAIOLA

15/12/2017 - TIM CUP: POKER LAZIO, AI QUARTI CONTRO LA FIORENTINA

15/12/2017 - SERIE A: INTER-UDINESE A MARIANI, MAZZOLENI PER TORINO-NAPOLI

15/12/2017 - "SUPER DASPO E CELLE NEGLI STADI"

14/12/2017 - MILAN SUPERA VERONA 3-0, DERBY IN TIM CUP CON INTER

14/12/2017 - COPPA ITALIA: DOPPIETTA VERETOUT, FIORENTINA AI QUARTI

14/12/2017 - SERIE A: IMMOBILE SE LA CAVA CON UN SOLO TURNO DI STOP

14/12/2017 - MILAN: “DONNARUMMA PATRIMONIO DEL CLUB, E NON È TEMPO DI MERCATO”

14/12/2017 - ITALIAN SPORT AWARDS, PREMIO A IMMOBILE

13/12/2017 - GATTUSO: "IL VAR LEVA I CATTIVI PENSIERI". MA LA LAZIO NON CI STA E GRIDA AL COMPLOTTO

13/12/2017 - ADDIO ALLA VOCE DI 'TUTTO IL CALCIO MINUTO PER MINUTO'

13/12/2017 - LAZIO MINACCIA: "VIA DAL CAMPIONATO"

13/12/2017 - SERIE A: RIMONTA ATALANTA, GENOA KO IN CASA

13/12/2017 - MERCATO: DONNARUMMA VIA? PARLA IL MILAN

13/12/2017 - C'È SEMPRE LA ROMA TRA CLUB CALCIO PIÙ "SMART"

13/12/2017 - COPPA ITALIA: INTER AI QUARTI, PORDENONE KO SOLTANTO AI RIGORI

12/12/2017 - NEDVED BACCHETTA DYBALA

12/12/2017 - SERIE A: TORINO BATTE 3-1 LA LAZIO, ESPULSO IMMOBILE CON VAR

12/12/2017 - CORTE FIGC, LEGITTIMA PROROGA COMMISSARIO

12/12/2017 - LAZIO, INZAGHI: “LA PARTITA È STATA DECISA DALL’ARBITRO”

12/12/2017 - SPALLETTI: “NON SOTTOVALUTIAMO PORDENONE, RISCHIO BRUTTA FIGURA”

12/12/2017 - FASSONE CREDE IN GATTUSO "SPERO MEGLIO NEL 2018"

12/12/2017 - TORINO, MIHAJLOVIC: “ORGOGLIOSO DELLA SQUADRA”

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1