1
OGGI: 20/02/2018 06:38:44 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRI TV FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
  Capri Watch
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Calcio-Internazionale
Bookmark and Share Condividi la notizia
EUROPA LEAGUE: ATALANTA BATTE APOLLON, SEDICESIMI ORMAI VICINI
4 20/10/2017 - L’Atalanta mette subito la testa avanti (Ilicic), spreca di tutto e di più, subisce il pari e poi si rialza, andando a segno altre due volte con Petagna e Freuler dopo la clamorosa traversa di Gomez: il Mapei Stadium applaude ancora una volta il Papu e compagni, che si aggiudicano per 3-1 la sfida con l’Apollon Limassol e si avvicinano a grandi passi verso la qualificazione alla fase a eliminazione diretta. Sette punti in tre partite per gli uomini di Gasperini, che esportano anche Oltralpe la loro qualità di gioco. Subito Gomez (recuperato in extremis nonostante un problema al piede) e Ilicic fanno capire all’Apollon che sarà una serata complicata: la conferma al 12’, quando Spinazzola ubriaca Joao Pedro e serve a Ilicic un pallone impossibile da sbagliare. L’Atalanta inizia a dilagare, ma i sogni di 2-0 si infrangono a più riprese causa imprecisione e bravura di Bruno Vale: Freuler viene fermato in uscita disperata dal portiere del Limassol, successivamente salvato da Pitian sulla conclusione a botta sicura di Petagna. Gasperini incita i suoi a chiudere il discorso, memore anche della delusione di Genova di domenica, ma né Petagna (destro a lato) né Gomez (para Bruno) riescono nell’impresa, mentre l’Apollon si è visto dalle parti di Berisha soltanto con un mancino senza particolari pretese di Jander (42’). Si riparte con un’Atalanta ancora a mille e ancora aggressiva: due occasioni in pochi secondi (Petagna e Gomez), quindi i pugni di Bruno sul sinistro improvviso di Ilicic. L’Apollon cambia con gli ingressi di Zelaya e Alex per Maglica e Allan, ma i tentativi della Dea continuano a sbattere sui guantoni di Bruno, guardiano fedele di un risultato che cambia al 59’, ma nel modo più inatteso: Hateboer perde Schembri in area piccola e l’attaccante ne approfitta, firmando l’1-1 di testa sull’assist di Jakolis. Tutto da rifare per l’Atalanta, con Masiello che spreca di testa pochi secondi dopo il pari e Gomez che centra la traversa a tu per tu con Bruno: ci pensa ancora Ilicic però. Dello sloveno il corner che Petagna, complice un’indecisione in uscita di Bruno, trasforma di testa nel 2-1; suo il colpo di petto che smarca Freuler per il tris. Il resto è pura accademia, tenta la gloria nel finale anche Cornelius, ma a Gasperini va benissimo così. Che bella l’Atalanta formato Europa.
 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
19/02/2018 - BARCELLONA, TER STEGEN: “SENZA NEYMAR SIAMO PIÙ FORTI”

19/02/2018 - FRANCIA: MARSIGLIA A SEGNO, È SEMPRE DUELLO CON IL MONACO PER IL SECONDO POSTO

19/02/2018 - SPAGNA: REAL MADRID "MANITA" AL BETIS

19/02/2018 - FA CUP: POKER DEL CHELSEA, AVANTI IL LEICESTER

19/02/2018 - LALIGA: BARCELLONA TORNA ALLA VITTORIA E ORA PENSA AL CHELSEA

19/02/2018 - BUNDESLIGA: BAYERN INARRESTABILE, ORA È PRIMO A +21

19/02/2018 - MANCINI: “IPOTESI NAZIONALE PUÒ ESSERE PRESA IN CONSIDERAZIONE”

17/02/2018 - ACQUISTI RECORD IN CAMPIONATI TOP EUROPA

17/02/2018 - ITALIA, PRIMO IMPEGNO CON LO STAGE DAL 26 AL 28 FEBBRAIO

17/02/2018 - RIVOLUZIONE INFANTINO, VIA A FINESTRA MERCATO INVERNALE

17/02/2018 - CALCIO, FA CUP: CHELSEA E LEICESTER AI QUARTI

16/02/2018 - CALCIO: AZZURRI, STAGE A COVERCIANO

16/02/2018 - CALCIO, MANUTD; STAMPA: REAL PREPARA CIFRE RECORD PER COLPO POGBA

16/02/2018 - EUROPA LEAGUE: LAZIO KO A BUCAREST

16/02/2018 - EUROPA LEAGUE: DORTMUND-ATALANTA 3-2, MILAN DILAGA IN BULGARIA

16/02/2018 - CHAMPIONS, PALLONE UFFICIALE ADIDAS DEDICATO ALLO STADIO DI KIEV

16/02/2018 - GUANGZHOU, P. CANNAVARO: “IL CALCIO GIOCATO NON MI MANCA”

16/02/2018 - LAZIO, INZAGHI: “NON C’È PIÙ LA SERENITÀ DI PRIMA”

16/02/2018 - EUROPA LEAGUE: GASPERINI, RABBIA PER GOL 3-2

16/02/2018 - COL PIEDE D'APPOGGIO ALZA IL PALLONE: IL RIGORE DI RONALDO

16/02/2018 - CALCIO, EUROPA LEAGUE: NON BASTA DOPPIETTA BALOTELLI, NIZZA KO

16/02/2018 - CALCIO, EUROPA LEAGUE: ZENIT DI MANCINI SCONFITTO DAL CELTIC

16/02/2018 - CALCIO, EUROPA LEAGUE: SPARTAK DI CARRERA SCONFITTO DA ATHLETIC BILBAO

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1