1
OGGI: 23/10/2017 13:45:51 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRI TV FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
  Capri Watch
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Calcio-Internazionale
Bookmark and Share Condividi la notizia
UNDER 21 FA POKER IN AMICHEVOLE COL MAROCCO
4 11/10/2017 - Terza vittoria consecutiva per l’Italia under 21 di Luigi Di Biagio. Nella quarta amichevole del biennio che porta agli Europei del 2019, organizzati dal nostro Paese, gli azzurrini superano 4-0 il Marocco con una prova convincente. Allo stadio Paolo Mazza di Ferrara l’Italia, schierata con il classico 4-4-2, comincia subito bene ma la prima, doppia occasione del match porta la firma di El Kaouakibi al 5’: Audero è pronto nel neutralizzare prima il colpo di testa del terzino marocchino, poi il suo tentativo di tap-in da breve distanza. Al 7’ gli azzurrini passano in vantaggio con Murgia, puntuale nell’inserimento centrale sull’assist di Parigini, ma il guardalinee segnala un fuorigioco inesistente: un errore incredibile, perché il centrocampista della Lazio è almeno un metro dietro al penultimo difensore marocchino. Il torto subito non scoraggia l’Italia, che tiene in mano il gioco con personalità mostrando un’organizzazione decisamente superiore alla nazionale africana. Il gol del vantaggio arriva al 25’: dopo aver fatto le prove generali sei minuti prima con un destro di poco alto, Parigini trova l’angolo lontano della porta difesa da Benabid con un gran destro a giro dal limite dell’area. Il monologo degli azzurrini va avanti mentre il Marocco, vivace nel primo quarto d’ora, si spegne rapidamente. Mancini manca il raddoppio di testa alla mezz’ora, Locatelli calcia male da ottima posizione al 35’ mentre l’altro milanista Cutrone fa molto meglio tre minuti dopo, deviando in rete il perfetto cross del compagno di club Calabria. Nel finale del primo tempo Chiesa e soprattutto Favilli potrebbero addirittura segnare il terzo gol, ma non concretizzano due buone opportunità. Dopo l’intervallo comincia la girandola dei cambi, ma l’andamento del match resta immutato. La nazionale di Luigi Di Biagio è sempre pericolosa con Parigini e Chiesa sugli esterni, imprendibili per la difesa marocchina. Kiyine al 62’ si procura la miglior occasione della partita per gli ospiti, ma Audero è attento sul tentativo dal limite dell’area. Tre minuti dopo, al 65’, il nuovo entrato Bonazzoli chiude il match deviando in rete l’assist di Murgia, lanciato alla perfezione da Locatelli. Gli ultimi venticinque minuti sono una passerella per l’Italia, che gioca bene, incassa gli applausi convinti del pubblico di Ferrara e al 94’ fa poker con Vido. Tra un mese, il 14 novembre, il prossimo test contro la Russia.
 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
23/10/2017 - BUNDESLIGA, BAYERN AGGANCIA IN TESTA IL DORTMUND

23/10/2017 - PREMIER: POKER TOTTENHAM AL LIVERPOOL, EVERTON-ARSENAL 2-5

23/10/2017 - LALIGA: REAL MADRID SALE AL TERZO POSTO, VINCE ANCHE L'ATLETICO

23/10/2017 - LIGUE 1: CAVANI BEFFA GARCIA, MARSIGLIA-PSG 2-2

23/10/2017 - LIGA, VINCE IL BARCELLONA MA IL VALENCIA RESTA IN SCIA

22/10/2017 - PREMIER: CITY VOLA, PRIMO KO UNITED

22/10/2017 - CALCIO: VERRATTI, VIA DAL PSG PIÙ SOLDI

21/10/2017 - BARCELLONA, MESSI ENTRA NEL CLUB DEI 100 IN EUROPA, MA RONALDO È AVANTI

21/10/2017 - CHAMPIONS, JUVE REGINA DEI RICAVI CON OLTRE 110 MILIONI, QUARTO IL NAPOLI

21/10/2017 - UEFA, RANKING AGGIORNATO: L’ITALIA È SECONDA

21/10/2017 - I 'SENATORI' DEL CHELSEA: 'CONTE, TROPPO LAVORO'

21/10/2017 - ARGENTINA, I CONVOCATI PER LA RUSSIA. HIGUAIN RESTA A CASA

21/10/2017 - "BUU" RAZZISTI, UEFA APRE INCHIESTA CONTRO LA ROMA

21/10/2017 - PUGNO AL PORTIERE DEL LIONE: TIFOSO DELL'EVERTON BANDITO A VITA

21/10/2017 - RETROSCENA NEYMAR-BARCELLONA, XAVI SVELA: “LA ROTTURA AL MATRIMONIO DI MESSI”

20/10/2017 - EUROPA LEAGUE: BALOTELLI ILLUDE NIZZA, LAZIO NON SI FERMA PIÙ

20/10/2017 - EUROPA LEAGUE: ATALANTA BATTE APOLLON, SEDICESIMI ORMAI VICINI

20/10/2017 - EUROPA LEAGUE: MILAN NON SA PIÙ VINCERE, SOLO 0-0 CONTRO AEK ATENE

19/10/2017 - CHELSEA, CONTE: “I CAMBI NON HANNO PAGATO, MI ASSUMO LE MIE RESPONSABILITÀ”

19/10/2017 - ATALANTA, GASPERINI: “L’EUROPA LEAGUE HA LA STESSA IMPORTANZA DELLA SERIE A”

19/10/2017 - CHAMPIONS: SHOW E GOL A LONDRA, CHELSEA-ROMA 3-3

19/10/2017 - CHAMPIONS: MANDZUKIC GOL, LA JUVE PIEGA LO SPORTING

19/10/2017 - ROMA, DI FRANCESCO: "RAMMARICO, QUANDO SI GIOCA COSÌ BISOGNA VINCERE"

19/10/2017 - JUVE, ALLEGRI: "POCO BRILLANTI MA ALLA FINE VITTORIA IMPORTANTE"

19/10/2017 - CATALOGNA, GUARDIOLA DEDICA LA VITTORIA DEL CITY A INDIPENDENTISTI IN PRIGIONE

19/10/2017 - MONDIALI 2018, I FRATELLINI DI IBRA SULLA STRADA DEGLI AZZURRI

19/10/2017 - CHAMPIONS LEAGUE, FRENATA ATLÉTICO MADRID: SOLO 0-0 COL QARABAG

19/10/2017 - LIGA, ZAZA È IL MIGLIOR GIOCATORE DI SETTEMBRE

19/10/2017 - RAI, SCELTO IL SOSTITUTO DI ZACCHERONI PER LE PARTITE DELLA NAZIONALE

19/10/2017 - PSG, LA STOCCATA DI CAVANI A NEYMAR: “E’ SOLO UN COMPAGNO, NON SERVE ESSERE AMICI”

19/10/2017 - CHAMPIONS, TUTTO FACILE PER BAYERN E PSG

19/10/2017 - U.21: ITALIA-RUSSIA IL 14/11 A FROSINONE

19/10/2017 - SVEZIA, ROHDEN: “ABBIAMO OPPORTUNITÀ DI ANDARE AL MONDIALE, MA CON L’ITALIA NON SARÀ FACILE”

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1