1
OGGI: 14/12/2017 23:35:13 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRI TV FIERACITTA'
1
  Capri Watch
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Calcio-Napoli
Bookmark and Share Condividi la notizia
Napoli, Sarri: “Non siamo l’anti-Juventus. Futuro? C’è una clausola”
4 09/10/2017 - Lunga intervista rilasciata da Maurizio Sarri ai taccuini de La Gazzetta dello Sport; ecco quanto dichiarato dall’allenatore del Napoli: SCUDETTO – “La Juventus attuale è la più forte degli ultimi 7-8 anni, ha un organico di grande qualità insieme ad un allenatore straordinario. Per me resta la favorita anche stavolta e sarebbe presuntuoso paragonarsi a loro. Non so ancora quale potrà essere il nostro 100%, ma so che non siamo l’anti-Juventus che, adesso, è di un altro livello. Parlare di primato dopo sette partite è relativo, è un tratto di percorso talmente breve che non è da considerarsi indicativo. La sensazione è piacevole, ma il momento in cui si decide la stagione è ancora lontano”.

“C’è una clausola bilaterale che permette soluzioni alternative a me e alla società. In questo momento, però, è l’ultimo dei miei pensieri. Mi sento legatissimo alla città e a questo gruppo, poi so che le cose a un certo punto finiscono in maniera naturale”. “Al presidente devo qualcosa. È stato l’unico ad aver avuto gli attributi ingaggiandomi. Per me questo è importante, spero che lo stia ripagando”.

“Di Francesco è molto bravo, la Roma è forte. Le insidie della trasferta sono palesi, la squadra forte ti mette in difficoltà sicuramente. Fin qui ne ha vinte cinque e persa una ed ha una partita da recuperare. È sicuramente competitiva, ma il mio Napoli è lanciato”.

MILAN – “Non sarei durato troppo se è vero quello che ho letto sulle intercessioni di Berlusconi nel lavoro dell’allenatore. Un presidente che si comporta così difficilmente vince. Invece, lui ha vinto tantissimo, è stato un grande dirigente e, dunque, credo che quello che si dica di lui sia più leggenda che grande verità”.

“Per me, il paragone è un insulto ad Arrigo. Lui ha vinto tanto, io niente. La mia è un’innovazione parziale, la sua è stata totale, quindi è un accostamento per me gratificante, ma non penso sia possibile, in generale. Lui ha scritto la storia del calcio in risultati ed innovazioni e se non ci fosse stato lui, io non sarei esistito: il mio interesse tattico è nato grazie a lui”. <

GUARDIOLA – “Diciamo che il mio calcio è simile al suo, anche se lui si è evoluto negli anni. Con Bayern Monaco e Manchester City qualcosa è cambiato rispetto a Barcellona. La filosofia è rimasta la stessa, ma i movimenti li ha modificati, difende e attacca con moduli diversi. Trovarmelo di fronte sarà emozionante. Lui è un talento, un fenomeno in evoluzione, credo che il suo calcio segnerà quest’epoca. Fare punti nel doppio scontro col Manchester City potrebbe fare la differenza in questo girone”.

GIAMPAOLO – “Uno che interpreta il calcio alla mia maniera e fa cose importanti è Marco Giampaolo, che stimo come allenatore e come persona”. “Io c.t.? In questo momento no. Poi, l’età avanza, magari tra due-tre anni potrei cambiare idea come è successo in tante altre cose”.

VAR – “Io sono dubbioso, toglie spontaneità ed entusiasmo. Segni, ma l’esultanza è più contenuta, perché non sai se il gol viene convalidato. Qualche errore viene evitato, ma è in fase di sperimentazione. Comunque, sarei per un uso molto moderato”.

 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
14/12/2017 - NAPOLI, DE LAURENTIIS: “A GENNAIO SUBITO INGLESE E POI PROVO A PRENDERE VRSALJKO”

14/12/2017 - ALLAN, IL SOGNO MONDIALE NON È PIÙ UN'UTOPIA

14/12/2017 - NAPOLI, INSIGNE PROVA IL RECUPERO CONTRO IL TORINO

14/12/2017 - F. CANNAVARO, L’AGENTE: “IN FUTURO LO VEDO ALLENATORE DEL NAPOLI”

14/12/2017 - BIZZOTTO, ZAPELLONI, PARDO, BALLERINA, TELESE, VENERATO E D'ANGELO A RADIO CRC

14/12/2017 - VIEIRA: “PER ANDARE LONTANO CI VUOLE LA BELLEZZA. SARRI È UN VERO MAESTRO”

14/12/2017 - MEA CULPA STURARO DOPO LITE CON 12ENNE NAPOLETANO

14/12/2017 - MARIO RUI, L’AGENTE: “E’ UN GIOCATORE DA NAPOLI”

13/12/2017 - MERCATO: NAPOLI, C’È L’ACCORDO CON VRSALJKO

13/12/2017 - MONDONICO, PAGANIN, DI GENNARO, DI CARLO, SALA, PALLAVICINO, BERGONZI A RADIO CRC

13/12/2017 - UDINESE-NAPOLI EMESSI GIÀ 26 DASPO A TIFOSI

13/12/2017 - NAPOLI, GHOULAM: “STO BENE, VOGLIO VINCERE QUALCOSA CON QUESTA SQUADRA”

13/12/2017 - NAPOLI, L’EX MONTERVINO PUNGE IL CLUB: “MERCATO IN ENTRATA DISASTROSO”

13/12/2017 - NAPOLI, DE LAURENTIIS ALLONTANA LA CRISI

13/12/2017 - TORO-NAPOLI VIETATA A RESIDENTI CAMPANIA

13/12/2017 - CALCIO, NAPOLI: DIFFERENZIATO PER INSIGNE, DOMANI DOPPIA SEDUTA

13/12/2017 - ADL PARLA DI HAMSIK E DELLA MALEDIZIONE MARADONA

13/12/2017 - DOPPIA SEDUTA DI ALLENAMENTO A CASTELVOLTURNO, L'OBIETTIVO TORINO SI AVVICINA

13/12/2017 - RIVELAZIONI STRANE DELL'AGENTE SU CESSIONE VALDIFIORI

13/12/2017 - MERCATO: NAPOLI, COME ARRIVARE A BERARDI

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1