1
OGGI: 14/12/2017 23:42:15 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRI TV FIERACITTA'
1
  Capri Watch
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Calcio-SerieC/D
Bookmark and Share Condividi la notizia
SERIE C girone C: VOLANO CATANIA E SIRACUSA, TRAPANI RIMONTA CASERTANA, VITTORIE PER JUVE STABIA E MATERA
4 02/10/2017 - Il 6° turno vede i labronici imporsi 3-2 in rimonta a Pontedera così da restare in testa al girone A, inseguiti da Siena e Olbia. Nel gruppo B i lombardi vincono a Trieste e sono al comando in attesa del posticipo Feralpisalò-Pordenone. E nel C i pugliesi pareggiano il derby ad Andria e sentono sul collo il fiato di Lecce, Catania e Siracusa. La conferma al comando di Livorno e Monopoli (anche se braccato ormai da un trio famelico, come quello composto da Lecce, Catania e Siracusa) e il sorpasso in vetta del Renate ai danni del Pordenone, impegnato nel posticipo. Ecco le principali indicazioni emerse dalla sesta giornata di serie C, che deve ancora concludere il suo intenso ‘week-end lungo’ con la sfida di lunedì sera fra Feralpisalò e Pordenone, che vale il primato nel girone B. E mercoledì 4 sarà già la volta del settimo turno.

Nel girone C conserva l’imbattibilità e il primato il Monopoli, che però ora sente sul collo il fiato delle inseguitrici. La squadra di Tangorra pareggia 1-1 nel derby barese sul terreno della Fidelis Andria (botta e risposta fra Genchi e Scaringella nel giro di sei minuti dopo la mezz’ora della ripresa) e sale a 14 punti, con in scia un terzetto di pretendenti al salto di categoria di tutto rispetto. Una delle tre è l’ambizioso Lecce, che pare trarre giovamento dalla cura Liverani e al “Via del Mare” si sbarazza per 3-1 del Bisceglie: i gol di Caturano, Costa Ferreira e Di Piazza lanciano i salentini dopo che aveva accorciato le distanze Risolo.

Cala il poker vincente dal canto suo il Catania, capace di imporsi anche sul terreno del Cosenza rovinando l’esordio in panchina di Piero Braglia, chiamato al posto dell’esonerato Gaetano Fontana (2 soli punti in cinque giornate): è Mazzarani a firmare il colpo degli etnei di Cristiano Lucarelli, intenzionati finalmente a recitare un ruolo da protagonisti dopo qualche stagione anonima. Perentoria è anche l’affermazione del Siracusa, che si conferma in salute rifilando tre schiaffi all’Akragas (formalmente a domicilio anche se il match si è giocato allo stadio di Siracusa): apre Liotti, poi Scardina e Mancino mettono al sicuro il risultato per gli uomini di Bianco. La Reggina di Maurizi torna con un punto dalla sfida con la Virtus Francavilla (disputata a Brindisi), con l’1-1 siglato da Saraniti e De Francesco. I calabresi vengono così scavalcati in quinta posizione dal Trapani, che dopo il turno di riposo osservato la settimana scorsa riparte di slancio piegando in pieno recupero la Casertana al “Provinciale”: in avvio Alfageme illude i campani, ma Minelli e Reginaldo al 93’ ribaltano tutto dopo che Evacuo si era fatto parare un rigore da Cardelli. Un ko che costa caro a Cristiano Scazzola, esonerato dalla dirigenza della Casertana (una vittoria, un pari e tre sconfitte il ruolino di marcia): al suo posto la squadra è stata affidata a Luca D’Angelo, che in carriera ha allenato Rimini, Alessandria, Fidelis Andria e Bassano. VITTORIE PER JUVE STABIA E MATERA – Risale anche la Juve Stabia, regolando all’inglese il fanalino di coda Racing Fondi: i laziali falliscono subito un penalty con De Sousa (parato da Branduani) e poi cadono sotto il micidiale uno-due firmato da Allievi e Mastalli a cavallo di metà primo tempo. Rinviata la gara Sicula Leonzio-Catanzaro, l’anticipo di venerdì sera aveva visto il Matera prevalere per 2-1 sulla Paganese: a riportare un po’ di serenità alla formazione di Gaetano Auteri, dalla quale ci si aspetta tanto dopo quanto fatto vedere nel campionato scorso, le segnature di Casoli e Strambelli a rendere vano il momentaneo pari di Talamo. Girone C, 6/a giornata: Akragas-Siracusa 0-3, Cosenza-Catania 0-1, Fidelis Andria-Monopoli PUBBLICITÀ inRead invented by Teads 1-1, Juve Stabia-Racing Fondi 2-0, Lecce-Bisceglie 3-1, Matera-Paganese 2-1, Sicula Leonzio-Catanzaro rinviata, Trapani-Casertana 2-1, Virtus Francavilla-Reggina 1-1. Riposava: Rende. Classifica: Monopoli 14 punti; Lecce, Catania e Siracusa 13; Trapani 10; Reggina 9; Juve Stabia e Francavilla 8; Catanzaro*, Bisceglie, Akragas e Matera(-1) 7; Rende 6; Sicula Leonzio* e Fidelis Andria 5; Casertana e Paganese 4; Cosenza 2; Racing Fondi 1. * = 1 partita in meno

 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
13/12/2017 - LEGA PRO, INCONTRO CON I CLUB SULL'IMPIANTISTICA A FIRENZE

11/12/2017 - SERIE C: IL LIVORNO PRENDE IL LARGO, JUVE STABIA RESISTE A SIRACUSA, CASERTANA CADE ANCORA IN CASA

11/12/2017 - CALCIO: AGROPOLI-SORRENTO 2-0

11/12/2017 - CALCIO: SCAFATESE – BUCCINO VOLCEI 3-0

11/12/2017 - SERIE C: TRA SIRACUSA E JUVE STABIA PREVALE L’EQUILIBRIO

06/12/2017 - NUOVA TAPPA PER IL PERCORSO SOCIALE PROMOSSO DA LEGA PRO

04/12/2017 - SERIE C: IL LIVORNO ALLUNGA DI NUOVO, TRAPANI ALL’INSEGUIMENTO DEL LECCE

04/12/2017 - CALCIO: SCAFATESE - POSEIDON 4-0

04/12/2017 - CALCIO: GARGIULO-SOGLIUZZO, IL SORRENTO SORPASSA IL VALDIANO

02/12/2017 - CALCIO, SERIE C/C: DERBY SICILIANO AL TRAPANI, CATANIA BATTUTO 2-0

01/12/2017 - ASSEMBLEA LEGA PRO, APPROVATI BILANCIO E STATUTO

29/11/2017 - CALCIO, LEGA PRO; GRAVINA: APPLAUSI AL PORDENONE, ORGOGLIOSI DI VOI

27/11/2017 - SERIE C: TRAPANI PASSA AD ANDRIA, SI RILANCIANO SIRACUSA E MATERA

27/11/2017 - CALCIO, SERIE C: VIOLAZIONI COVISOC, PENALIZZATE CINQUE SQUADRE

26/11/2017 - CALCIO: SANTA MARIA - SCAFATESE 0-0

26/11/2017 - CALCIO: SORRENTO-PALMESE 5-1

23/11/2017 - SERIE C, MOLTE PARTITE PROGRAMMATE ALLA VIGILIA DI NATALE E CAPODANNO

22/11/2017 - LA SERIE C IN CAMPO PER DIRE NO ALLA VIOLENZA SULLE DONNE

22/11/2017 - LEGA PRO CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE, UN FIOCCO BIANCO IN SEDE

20/11/2017 - SERIE C, IL LECCE RIMONTA LA REGGINA IN SOLI 16 MINUTI DA 0-2 A 3-2

20/11/2017 - JUVE STABIA, FURIA CASERTA: “ARBITRO HA FAVORITO IL CATANIA CHE HA VINTO CON SOLO UN TIRO IN PORTA”

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1