1
OGGI: 23/10/2017 08:08:50 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRI TV FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
  Capri Watch
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Motori
Bookmark and Share Condividi la notizia
MOTOGP: Valentino Rossi, ok dai medici, IN PISTA DOPO 22 GIORNI INCIDENTE
4 22/09/2017 - Valentino Rossi può correre il Gp di Aragon. Il campione di Tavullia è stato dichiarato idoneo dai medici della Dorna che lo hanno visitato. Rossi potrà quindi scendere in pista nelle libere che iniziano domani e, se non sentirà troppo dolore, potrà prendere parte alla gara di domenica. La Yamaha ha confermato in un comunicato che Rossi è stato dichiarato 'fit to ride', quindi in grado di correre, dopo la visita medica con il responsabile medico del circuito di Aragon, Clemente Millan. Rossi si appresta quindi a tornare in pista nelle libere di domani, 21 giorni dopo l'incidente in cui ha riportato la doppia frattura di tibia e perone. La Yamaha inizierà quindi il weekend spagnolo con i suoi due piloti titolari, Rossi e Maverick Vinales. "Una bella notizia? Sì, riesco a correre, provo domani. Sono d'accordo col dottore che dopo ci rivediamo. Ma sono riuscito già a guidare la R1 (a Misano, ndr) quindi...". Così Valentino Rossi ai microfoni di Sky dopo la visita medica.

Poi, nella conferenza stampa alla vigilia delle prime prove libere: "Sono felice in ogni caso di provarci. Devo capire che sensazioni avrò guidando una moto da MotoGp perché è un po' diversa, ma in generale mi sento bene e per fortuna non sento troppo dolore". Il nove volte campione del mondo è staccato di 42 punti dal leader della classifica iridata Marc Marquez: "Ma - precisa - non lo faccio per il campionato. Io credo che tutto sia aperto (per il titolo, ndr) ma credo che lo sia soprattutto per i primi tre. Non è questo il motivo, voglio cercare di tornare in buona forma il prima possibile e credo che questa sia la strada migliore".

Lontano 42 punti dalla coppia di testa formata da Marc Marquez ed Andrea Dovizioso, con ancora cinque gare da disputare, il nove volte campione del mondo non pensa alla corsa al decimo titolo. Lo ha spiegato e ribadito ampiamente, sia in conferenza stampa che nelle tante interviste rilasciate ad Alcaniz. Con il prossimo appuntamento al Motegi lontano tre settimane (il 15 ottobre, ndr) Valentino Rossi, visto che il dolore nei tre giorni di Misano è sembrato sopportabile, proverà a mettere alla prova la sua gamba in tre giorni di fila serrati tra prove libere, qualifica e gara. Questo gli servirà per capire a che punto è la guarigione dell'arto e soprattutto a modificare, se necessario, il lavoro di riabilitazione che sta effettuando già dall'indomani dell'operazione chirurgica con l'introduzione di un chiodo endomidollare nelle ossa fratturate.

Come ha sottolineato lo stesso Rossi, questo gli permetterà di prensentarsi al meglio nel trittico che in sole tre settimane proporrà le gara in Giappone, Australia e Malesia. Se fosse rimasto a casa a lavorare, invece, l'appuntamento del Twin Ring di Motegi sarebbe stato il primo vero test dopo l'incidente. Riuscire a partecipare alla tre giorni di Aragon e magari concludere la gara portando a casa anche dei punti, sarebbe un'iniezione di fiducia non indifferente per il 38enne pilota pesarese. Le due sessioni di prove libere di venerdì saranno comunque decisive per capire se la sua Movistar Yamaha numero 46 sarà in griglia domenica o se al suo posto ci sara' Michael Van der Mark, il giovane pilota Yamaha nel Mondiale Superbike che staziona al MotorLand, pronto a sostituirlo. Ma conoscendo Valentino, il 25enne olandese non toglierà mai dalla valigia tuta, stivali e casco.

 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
21/10/2017 - RED BULL: MAX VERSTAPPEN RINNOVA FINO AL 2020

21/10/2017 - F1: HAMILTON DOMINA LE LIBERE, VETTEL CHIUDE TERZO

21/10/2017 - MOTOGP: POLE MARQUEZ IN AUSTRALIA, DOVIZIOSO IN QUARTA FILA

21/10/2017 - MCLAREN ANNUNCIA IL RINNOVO DI FERNANDO ALONSO

20/10/2017 - MOTOGP: ESPARGARO VOLA IN SECONDE LIBERE DEL GP AUSTRALIA

20/10/2017 - F1: HAMILTON "SE VINCO TITOLO NON E' REGALO FERRARI"

20/10/2017 - STICCHI DAMIANI "FORMULA-E A ROMA UN MIRACOLO"

19/10/2017 - MOTOGP: A PHILLIPS ISLAND ANCORA SFIDA MARQUEZ-DOVIZIOSO

19/10/2017 - MOTOGP AUSTRALIA, DOVIZIOSO: “PHILLIP ISLAND PREFERITA DA MARQUEZ”

19/10/2017 - GP AUSTRALIA, ROSSI: “RISOLVERE I PROBLEMI AVUTI IN GIAPPONE”

19/10/2017 - NAPOLI, L’EX MONTERVINO: “MANCA ABITUDINE A SUPER SFIDE”

19/10/2017 - MARQUEZ:”MOTIVATI PER PHILLIP ISLAND, TRA LE PISTE MIE PREFERITE”

18/10/2017 - MOTOGP: MARQUEZ "ANCORA PIU' MOTIVATO DOPO MOTEGI"

16/10/2017 - MOTOGP, VINCE DOVIZIOSO "MI SONO PREPARATO BENE"

16/10/2017 - MOTOGP: SUPER DOVIZIOSO BEFFA MARQUEZ IN GIAPPONE

13/10/2017 - MOTOGP: IN GIAPPONE DOVIZIOSO BATTAGLIERO, ROSSI IN FORMA

13/10/2017 - MOTOGP, VINALES: DEVO BATTERLI TUTTI.

13/10/2017 - GP GIAPPONE, MARQUEZ: “LOTTA SERRATA, FEELING CON LA MOTO BUONO”

12/10/2017 - MOTOGP: DOVIZIOSO "MOTEGI SPECIALE, SAREMO PROTAGONISTI"

12/10/2017 - MOTOGP GIAPPONE, VALENTINO ROSSI: “PRONTO PER MOTEGI”

12/10/2017 - F1: ARRIVABENE, NON INFERIORI A MERCEDES

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1