1
OGGI: 21/11/2017 03:22:37 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRI TV FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
  Capri Watch
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Calcio-Internazionale
Bookmark and Share Condividi la notizia
Europa League: Atalanta Everton, Austria Vienna Milan, Vitesse Lazio
4 14/09/2017 - ''Quella contro la Lazio è una brutta sconfitta che va subito accantonata. A prescindere dai moduli e dalla qualità voglio vedere una reazione. La squadra ha voglia di giocare questa gara di Europa League''. Vincenzo Montella, alla vigilia della gara con l'Austria Vienna, chiama ad un pronto riscatto il Milan dopo il 4-1 subito all'Olimpico. Il Milan debutta nella fase a gironi di Europa League con la difesa a tre. ''Sono convinto - aggiunge Montella - di avere giocatori che mi danno più possibilità tattiche. Non sarà la prima volta che giochiamo a tre dietro, lo abbiamo fatto anche lo scorso anno, e credo che cambierà poco rispetto alle gare precedenti''.

Probabili formazioni di Austria Vienna-Milan. Austria Vienna (4-1-4-1): 31 Handzikic; 17 Klein, 6 Kadiri Mohammed, 18 Westermann, 28 Martschinko; 26 Holzhauser; 7 Tajouri, 15 Serbest, 16 Prokop, 95 Pires; 14 Monschein (31 Almer, 4 Ruan, 29 Pejic, 23 De Paula, 10 Grünwald, 25 Salamon, 9 Freisenbichler). All.: Fink Milan (3-5-2): 99 G. Donnarumma; 17 Zapata, 19 Bonucci, 13 Romagnoli; 20 Abate, 79 Kessie, 21 Biglia, 10 Calhanoglu, 31 Antonelli; 9 Silva, 7 Kalinic (30 Storari, 22 Musacchio, 2 Calabria, 5 Bonaventura, 73 Locatelli, 8 Suso, 63 Cutrone). All.: Montella. Arbitro: S.Gözübüyük (Ola)

L'Atalanta si appresta a rituffarsi in una competizione continentale a più di 26 anni dall'ultima partita, nei quarti di finale Uefa con l'Inter, e l'allenatore Gian Piero Gasperini non sta più nella pelle: "Affrontiamo questa avventura con curiosità e rispetto ma anche tanta fiducia, possiamo contare su un seguito importante e non ci poniamo limiti", il suo esordio in conferenza stampa al Mapei Stadium di Reggio Emilia alla vigilia del match di E.League con l'Everton. Il primo avversario del girone E non desta timori riverenziali: "Per l'Everton parlano i risultati, anche se siamo consapevoli dei nostri mezzi. Ma oltre al Lione c'è l'Apollon Limassol che non è la cenerentola del caso". La superstar avversaria, data in forte dubbio, innesca il confronto a distanza con il manager degli inglesi, che ha parlato dopo di lui come da regolamento Uefa: "Su Rooney non ho notizie, a me piacerebbe che ci fosse perché ha fatto la storia del calcio inglese".

Probabili formazioni di Atalanta-Everton. Atalanta (3-4-3): 1 Berisha; 3 Toloi, 13 Caldara, 5 Masiello; 33 Hateboer, 4 Cristante, 11 Freuler, 21 Castagne; 72 Ilicic, 9 Petagna, 11 Gomez. (91 Gollini, 6 Palomino, 28 Mancini, 8 Gosens, 15 de Roon, 27 Kurtic, 9 Cornelius). All.: Gasperini. Indisponibili: Spinazzola Diffidati: nessuno Squalificati: nessuno Everton (3-4-2-1): 1 Pickford; 4 Keane, 5 Williams, 6 Jagielka; 30 Holgate, 26 Davies, 17 Gueye, 3 Baines; 20 Klaassen, 10 Rooney; 9 Sandro Ramirez. (22 Stekelenburg, 15 Martina, 2 Schneiderlin, 21 Besic, 18 Sigurdsson, 11 Mirallas, 29 Calvert-Lewin). All.: Koeman. Indisponibili: Barkley, Bolasie, Coleman. Diffidati: Besic. Squalificati: nessuno Arbitro: V. Bezborodov (Russia)

"E' bello tornare in Europa, so quanto fatto lo scorso anno per tornarci. Ce l'abbiamo messa tutta per conquistarla e ora dobbiamo fare del nostro meglio. Vogliamo far bene, dobbiamo premiare i sacrifici fatti scorso anno". Così il tecnico della Lazio, Simone Inzaghi, alla vigilia del primo match del girone di qualificazione di Europa League, in casa del Vitesse. Per Inzaghi, si tratta dell'esordio assoluto in Europa da allenatore professionista. "Sappiamo che non sarà una partita semplice - ha ammesso l'allenatore biancoceleste - il Vitesse è una squadra preparata, ha ottimi giocatori e in Olanda ha fatto tre vittorie su 4, solo il Feyenoord ha fatto meglio finora. Vedremo di sciogliere gli ultimi dubbi sulla formazione". "Non regalo partite in Europa a nessuno. Se cambierò qualcosa sarà comunque perché do fiducia a chi va in campo, dobbiamo partire con il piede giusto".

Probabili formazioni di Vitesse-Lazio. Vitesse Arnhem (4-3-3): 22 Pasveer, 2 Dabo, 3 Van der Werff, 5 Miazga, 28 Buttner, 10 Bruns, 23 Mukhtar Ali, 25 Foor, 14 Castaignos, 9 Matavz, 11 Linssen. (21 Tornes, 37 Kashia, 6 Kruiswijk, 17 Serero, 7 Rashica, 19 Mount, 8 Colkett). All.: Fraser. Lazio (3-5-1-1): 1 Strakosha, 15 Bastos, 6 Lucas Leiva, 27 Luiz Felipe, 77 Marusic, 16 Parolo, 88 Di Gennaro, 96 Murgia, 5 Lukaku; 18 Luis Alberto, 20 Caicedo. (23 Guerrieri, 3 de Vrij, 26 Radu, 8 Basta, 19 Lulic, 21 Milinkovic-Savic, 17 Immobile). All.: Inzaghi. Arbitro: Liany (ISR)

ANSA

 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
20/11/2017 - TOMMASI: “L’ITALIA FUORI DAL MONDIALE È UNA QUESTIONE PUBBLICA. È TEMPO DI CAMBIARE”

20/11/2017 - PREMIER: ARSENAL PIEGA IL TOTTENHAM, CORRE IL CITY

20/11/2017 - ANCELOTTI, ALTRO CHE ITALIA: SUGGESTIONE REAL MADRID

20/11/2017 - ITALIA A PICCO, LA RICETTA DI CANNAVARO: “POTERE AGLI EX CALCIATORI E MENO STRANIERI”

20/11/2017 - RANIERI: “NAZIONALE? NON MI HA CHIAMATO NESSUNO. COME TALENTO PURO C’È SOLO INSIGNE”

20/11/2017 - DINAMO KIEV, BLOCHIN: “HO CHIESTO DI ACQUISTARE MERTENS. CON SHEVA NESSUN LITIGIO”

20/11/2017 - LALIGA: IL VALENCIA TIENE IL PASSO DEL BARCELLONA

20/11/2017 - BUNDESLIGA: SCHALKE AGGANCIA IL LIPSIA AL SECONDO POSTO

20/11/2017 - LIGUE1: DOPPIO CAVANI, POKER PSG AL NANTES

20/11/2017 - DALL’INGHILTERRA SICURI: “CONTE PRIMA SCELTA PER LA PANCHINA DELL’ITALIA”

19/11/2017 - CHIELLINI "COLPE DI TUTTI, MAI DELEGITTIMATO VENTURA"

17/11/2017 - NAZIONALE, LOTTI: “ANCORA NON HO SENTITO IDEE E PROPOSTE”

17/11/2017 - MALAGÒ: “BUONUSCITA VENTURA? E’ RAPPORTO SUBORDINATO DI LAVORO”

17/11/2017 - MONDIALI, ECCO LE 4 FASCE DEL SORTEGGIO

17/11/2017 - TOTO-CT: ECCO I FAVORITI

17/11/2017 - MORANDI: "HO PIANTO PER L'ELIMINAZIONE DELL'ITALIA"

17/11/2017 - LA NAZIONALE E GLI SCENARI FUTURI: ALL'ITALIA CHE VERRÀ SERVE ANCORA BUFFON

17/11/2017 - ITALIA, L’EX ZOLA: “CONTE FENOMENO, HA NASCOSTO I PROBLEMI. DOPO INSIGNE C’È IL NULLA”

17/11/2017 - L'EX-CT VENTURA: "AL MIO SUCCESSORE AUGURO DI RIPORTARE SU L'ITALIA"

16/11/2017 - NAZIONALE, SI PUNTA SU ANCELOTTI: CARLETTO IL SOGNO PER DOPO-VENTURA

16/11/2017 - VENTURA ESCE, TAVECCHIO RESTA

16/11/2017 - ANCHE PERÙ VOLA IN RUSSIA, ECCO QUADRO 32 QUALIFICATE

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1