1
OGGI: 26/09/2017 00:17:10 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRI TV FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
  Capri Watch
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Calcio-SerieA
Bookmark and Share Condividi la notizia
Bologna, Verdi: “Sarri il mio maestro. Voglio il Mondiale”
4 06/09/2017 - Simone Verdi si confida ai taccuini del Corriere dello Sport; ecco quanto dichiarato dall’esterno offensivo del Bologna: OBIETTIVI – “Mantenere la categoria, fare meglio dell’anno scorso. E’ stata un’annata non proprio positiva, fare meglio si può. Oggi siamo più forti perché il gruppo storico di noi giovani ha un anno in più. Perché il mio amico Di Francesco vi stupirà, ha assorbito il primo anno di Serie A e ora è pronto. Perché abbiamo aggiunto gente d’esperienza come Poli e De Maio. E perché Palacio è un valore aggiunto, nonostante l’età può fare la differenza”. NAPOLI – “Per noi è un test importante, ci dirà quanto siamo cresciuti. Affrontiamo una squadra che ha tutto per vincere lo scudetto. L’1-7 della scorsa stagione brucia tanto. E’ andata così, mettiamoci una pietra sopra”. SARRI – “Due anni insieme, ad Empoli. Lo posso dire: è il mio maestro, cioè, è l’allenatore che mi ha fatto fare il primo salto di qualità. Il nostro rapporto è iniziato e finito ad Empoli, nel senso che non ci sentiamo più, ma c’è grande affetto e stima, almeno da parte mia. E sono sicuro, anche da parte sua. Lo rivedo volentieri, lo abbraccerò prima della partita. Sarri mi ha insegnato a stare in campo. Mi impiegò in un ruolo che per me era nuovo, sulla trequarti, mi ha fatto crescere. Con lui ho imparato la fase difensiva e poi ad andare negli spazi senza palla. Tutte cose che mi porto dietro anche oggi”. NAZIONALE – “Non sono dispiaciuto per la mancata convocazione di Ventura. Me l’aspettavo. Non ho fatto molto in queste due giornate per meritarlo. Ma alla nazionale ci credo: è un obiettivo, certo, così come il Mondiale in Russia”.
 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
25/09/2017 - SERIE A, COLPO CHIEVO A CAGLIARI: DECIDONO INGLESE E STEPINSKI

25/09/2017 - CASO BIGLIETTI ULTRÀ: AGNELLI SQUALIFICATO UN ANNO

25/09/2017 - SERIE A: IL NAPOLI VINCE A FERRARA SONO 6 SU 6 ED E' RECORD

25/09/2017 - SERIE A: ROMA-UDINESE 3-1, DZEKO E DOPPIETTA EL SHAARAWY

25/09/2017 - SERIE A: POKER DELLA JUVE AL TORO E DOPPIETTA DYBALA

25/09/2017 - SERIE A: INTER VINCE IN EXTREMIS, MALE MILAN, TRIS LAZIO

25/09/2017 - SERIE A: SAMPDORIA-MILAN 2-0, RISOLVONO ZAPATA ED ALVAREZ

25/09/2017 - SERIE A, INTER PASSA ANCORA NEL FINALE: D'AMBROSIO STENDE GENOA

25/09/2017 - SERIE A, LAZIO RIPRENDE CORSA: TRIS A VERONA, DOPPIETTA IMMOBILE

25/09/2017 - SERIE A, FREULER SALVA L'ATALANTA: FIORENTINA RAGGIUNTA AL 94'

25/09/2017 - FIORENTINA: PIOLI, ARBITRAGGIO NON EQUO

25/09/2017 - JUVENTUS, TEGOLA HOWEDES

25/09/2017 - CHAMPIONS LEAGUE, LA COPPA DALLE GRANDI ORECCHIE IN SICILIA

25/09/2017 - RIZZOLI: “VAR VALIDO AIUTO PER ELIMINARE GLI ERRORI DETERMINANTI”

25/09/2017 - SERIE A, SQUILLO OKWONKWO, BOLOGNA SUPERA SASSUOLO NEL FINALE

25/09/2017 - BENEVENTO, BARONI RESTA E SQUADRA IN RITIRO

25/09/2017 - ATALANTA: GASPERINI, PARI MERITATO

25/09/2017 - SERIE A: FIORENTINA ATALANTA 1-1

25/09/2017 - BASELLI SI SCUSA, 'TROPPA VOGLIA DERBY'

25/09/2017 - CALCIO: MONTELLA "MILAN INSUFFICIENTE"

25/09/2017 - BOLOGNA: DONADONI, PRIMO TEMPO BRUTTO

25/09/2017 - PLATINI: “LA JUVENTUS NON È COSÌ DOMINANTE COME IN PASSATO”

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1