1
OGGI: 22/11/2017 19:11:10 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRI TV FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
  Capri Watch
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Altri
Bookmark and Share Condividi la notizia
ATLETICA: ITALIA A CASA CON UN BRONZO, BOLT SALUTA
4 14/08/2017 - L’onta dello zero è cancellata. L’Italia torna da Londra con una medaglia, il bronzo conquistato da Antonella Palmisano nella 20 chilometri di marcia. Dopo il nulla dei Mondiali di Pechino e dei Giochi di Rio il medagliere italiano si muove, ma il bilancio della spedizione è comunque negativo. Il dt Elio Locatelli è diretto: “Non sono soddisfatto, perché, oltre a una medaglia, puntavamo ad almeno quattro o cinque finalisti. Oggi è sempre più difficile portare avanti con efficacia l’attività agonistica d’alto livello. Qui a Londra si poteva, anzi si doveva, fare meglio. Ci sono stati alcuni tredicesimi posti di troppo, ma questo non incide nel bilancio globale di una manifestazione che non è andata bene”.

A due passi da Buckingham Palace la Palmisano chiude al terzo posto col nuovo primato personale a 1h26’36”, seconda prestazione italiana di tutti i tempi. L’oro è della cinese Yang Jiayu (1h26’18”), l’argento della messicana Maria Gonzalez (1h26’19”). Per la ventiseienne di Mottola il bronzo si materializza a 30 metri da traguardo quando la cinese Lyu viene squalificata. “Ho sognato tanto questa medaglia, sono partita con il progetto di essere protagonista, di stare lì davanti con le migliori al mondo e ci ho creduto fino in fondo. Nel primo giro ci controllavamo a vicenda, ma io ho guardato le mie avversarie e ho pensato: questa è la mia giornata, rimarrò davanti fino alla fine. Peccato solo per quell’ultimo giro. Ho perso terreno, il mio cambio di ritmo finale ancora non è come lo vorrei.

Faccio una promessa a me stessa: la prossima volta resterò lì a combattere”. Nelle altre gare di marcia il miglior azzurro è stato Marco De Luca, nono nella 50 chilometri. In pista è la serata del tributo a Usain Bolt, che compie un giro d’onore per salutare il pubblico. Nel mezzofondo femminile la sudafricana Caster Semenya si conferma regina degli 800 (1’55”16), mentre la connazionale Hellen Obiri conquista i 5000 (14’34”86) negando all’etiope Almaz Ayana (argento a 14’40”35) la doppietta 5.000-10.000. Il Kenya fa doppietta nei 1500 con Elijah Manangoi (3’33”61) davanti a Timothy Cheruiyoy (3’33”69). Nei concorsi si impongono la croata Sandra Perkovic nel disco (70.31) e il qatarino Mutaz Essa Barshim nell’alto (2.35). Nelle 4x400 successi degli Stati Uniti al femminile (con la Felix alla sedicesima medaglia iridata) e di Trinidad e Tobago al maschile.

 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
22/11/2017 - GINNASTICA USA, GABBY DOUGLAS RIVELA: "ANCH'IO MOLESTATA DAL MEDICO"

22/11/2017 - NUOVA VITA PER L'EX PORTIERE DELLA CHAPECOENSE: "SOGNO LE PARALIMPIADI"

22/11/2017 - COPPA AMERICA: ECCO LE NUOVE BARCHE, MONOSCAFI DA OLTRE 22 METRI CON I "BAFFI"

21/11/2017 - COPPA AMERICA: ECCO MONOSCAFI DA PIÙ 22M

21/11/2017 - AL VIA GLI STATI GENERALI DELLO SPORT ITALIANO

20/11/2017 - MALAGÒ, VINTE 170 MEDAGLIE IN 76 SPORT

20/11/2017 - ITALRUGBY SCONFITTA PER 31-15 DALL'ARGENTINA

20/11/2017 - PALLAVOLO: SUPERLEGA, PERUGIA SEMPRE TRAVOLGENTE. MODENA VINCE SOLO AL TIE BREAK

19/11/2017 - PALLAVOLO: UN PUNTO TANTI APPLAUSI E QUALCHE RAMMARICO DI TROPPO PER L'INDOMITA MASCHILE

13/11/2017 - VOLLEY: TORNA AL SUCCESSO L'INDOMITA FEMMINILE

13/11/2017 - VOLLEY, CHAMPIONS: PERUGIA SI RIPETE, CENTRATA LA FASE A GIRONI

13/11/2017 - RUGBY, L’ITALIA BATTE LE FIJI 19-10 E TORNA A VINCERE DOPO 9 KO

13/11/2017 - MONDIALI SCHERMA PARALIMPICA: ORO ITALIA NEL FIORETTO DONNE E SCIABOLA UOMINI

13/11/2017 - VOLLEY, SUPERLEGA: FACILE PER CIVITANOVA, MODENA PASSA A LATINA

13/11/2017 - SCHERMA: BEBE VIO ALTRO ORO, VINCE CON SQUADRA FIORETTO

13/11/2017 - CALCIO: VIRTUS BAIA - FRANCOLISE 2-1

12/11/2017 - MONDIALI PARALIMPICI: ARGENTO SCIABOLA

12/11/2017 - PALLAVOLO: PERDE LA GOLDEN TULIP VOLALTO CASERTA

12/11/2017 - VOLLEY: NON SI FERMALA CORSA DELL'INDOMITA MASCHILE CHE A EBOLI CONQUISTA IL QUARTO SUCCESSO DI FILA

11/11/2017 - VELA, LA NUOVA SFIDA DI GIOVANNI SOLDINI E IL TEAM MASERATI MULTI70

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1