1
OGGI: 22/08/2017 20:38:25 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRI TV FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
  Capri Watch
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Calcio-Napoli
Bookmark and Share Condividi la notizia
Il Napoli batte l’Espanyol con Mertens e Albiol
4 11/08/2017 - Ultimo test per il Napoli prima della gara d’andata dei playoff di Champions League contro il Nizza. Al San Paolo i ragazzi di Sarri vincono per 2-0 contro l’Espanyol. Un goal per tempo: al 35′ punizione magnifica di Mertens, nella ripresa, al 55′, goal di testa di Albiol. Prova solida dei partenopei, ormai tra le squadre più temibili in Europa. Insigne generoso, ma poco incisivo, Callejon cala alla distanza, ma tutta l’attenzione, adesso, è rivolta alla sfida di mercoledì contro i francesi.

Il 2-0 all'Espanyol certifica la superiorità della squadra di Sarri che ora avrà sei giorni per rifinire la condizione. La risposta dei titolarissimi è confortante: Mertens incanta con una prodezza su punizione, bene pure Jorginho, Callejon, Insigne (che forse cerca il gol con troppa insistenza) e naturalmente la cerniera difensiva composta da Albiol – suo il 2-0 – e Koulibaly.

Il Napoli ha voluto omaggiare prima della partita l’ex capitano dei catalani, Daniel Jarque, scomparso nel 2009 per un problema cardiaco. Hamsik e Callejon, compagno di squadra di Jarque all’epoca del tragico evento, hanno consegnato la maglia numero 21 - il numero di Jarque - all'Espanyol.

PRIMO TEMPO. Il copione è lo stesso ammirato col Bournemouth. I ritmi non possono essere elevati per il gran caldo, ma è il Napoli a comandare le operazioni di gioco con determinazione e scioltezza. Jorginho non sciupa un pallone. Il tridente dei piccoletti funziona abbastanza bene in fase di preparazione: Mertens viene incontro e crea lo spazio per gli inserimenti. Paradossalmente manca soltanto il gol: il Napoli fatica a concretizzare. Il vantaggio arriva all’ottavo tentativo. Insigne sciupa tanto perché cerca la prodezza a tutti i costi, Mertens – invece – si sblocca con una bella punizione all’incrocio dei pali. Il vantaggio certifica il predominio del Napoli. L’Espanyol ha un solo sussulto con il colpo di testa di Baptistao fuori di poco.

NELLA RIPRESA. Sarri conferma la stessa formazione. L’approccio è positivo: Albiol trova il raddoppio con un preciso colpo di testa prima dei tanti cambi. Entrano tutti: positivo l’approccio di Zielinski, Rog (una traversa nel finale) e Ounas: il francese incanta con i suoi dribbling e colpisce un palo.

NAPOLI-ESPANYOL 2-0

MARCATORI: 35′ Mertens, 55’Albiol

NAPOLI (4-3-3) – Reina (dal 72′ Sepe), Maggio (dal 58′ Hysaj), Albiol (dal 72′ Maksimovic), Koulibaly (dal 58′ Chiriches), Ghoulam (dal 74′ Mario Rui); Allan (dal 72′ Rog), Jorginho (dal 74′ Diawara), Hamsik (dal 58′ Zielinski); Callejon (dal 74′ Ounas), Mertens (dal 58′ Milik), Insigne (dal 74′ Giaccherini). A disp.: Rafael. All.: Sarri.

ESPANYOL (4-4-2) – Adria, Aaron, Hermoso (dal 80′ Lopez), Jurado (dal 56′ Perez), Roca (dal 46′ Granero), Diop, Fuego, Javi Lopez, Piatti (dal 46′ Melendo), Baptistao (dal 61′ Alvaro), Gerard (dal 64′ Sergio Garcia). A disp.: Edu, Lluis, Gonzalo, Puado, Royo, Pol Lozano. All. Sanchez Flores

 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
22/08/2017 - CALCIO, NAPOLI; KOULIBALY: NON CAMBIEREMO IL NOSTRO GIOCO

22/08/2017 - CHAMPIONS, TIFOSI DEL NIZZA LANCIANO PETARDI CONTRO L'ALBERGO DEL NAPOLI

22/08/2017 - NAPOLI, INSIGNE: “IMPORTANTE VINCERE CONTRO IL VERONA, ADESSO PENSIAMO AL NIZZA”

22/08/2017 - NAPOLI, GHOULAM: “EMOZIONANTE IL MIO PRIMO GOL, MA PREFERISCO FARE ASSIST”

22/08/2017 - CHAMPIONS, IL NIZZA CI CREDE: “TUTTI ATTENDONO QUESTA PARTITA”

22/08/2017 - ZAPATA, L'AGENTE: "GIOVEDÌ INCONTRERÒ IL NAPOLI"

22/08/2017 - AURIEMMA: "GIACCHERINI, NON SOLO GENOA E VERONA. ANCHE ROMA E MILAN SU DI LUI"

22/08/2017 - QUESTA SERA NIZZA-NAPOLI: SARRI NON SI FIDA "RIMANERE CONCENTRATI"

21/08/2017 - NIZZA, FAVRE: “ELIMINARE IL NAPOLI? CI CREDIAMO. SU SNEIJDER E BALOTELLI…”

21/08/2017 - CALCIO: NIZZA-NAPOLI, ARBITRA SLOVENO SKOMINA

21/08/2017 - MERCATO: NAPOLI, ZINCHENKO IN POLE, MA PRIMA LA QUALIFICAZIONE IN CHAMPIONS

21/08/2017 - NAPOLI, I CONVOCATI DI SARRI PER IL NIZZA: C’È MERTENS

21/08/2017 - CALCIO NAPOLI: VOCALELLI, PISTOCCHI, SANTI E PERILLO A RADIO CRC

21/08/2017 - FERRARA: “NAPOLI, CON DOUGLAS COSTA E MATUIDI POTEVI MIGLIORARE”

20/08/2017 - HELLAS VERONA-NAPOLI, INSULTI E SPUTI A INSIGNE JR E DEZI. INTERVIENE LA DIGOS

20/08/2017 - PECCHIA, PAZZINI? LA MIA SCELTA TECNICA

20/08/2017 - NAPOLI: GIOIA MILIK 'CONTENTO PER GOL'

20/08/2017 - SERIE A: I PARTENOPEI ESPUGNANO IL 'BENTEGODI', SUPERANDO LA NEO-PROMOSSA VERONA PER 3-1

18/08/2017 - VERONA, FUSCO: “SABATO VINCIAMO NOI, MA LO SCUDETTO SARÀ DEL NAPOLI”

18/08/2017 - EYSSERIC, DURA PER NIZZA SUPERARE NAPOLI

18/08/2017 - NAPOLI: HAMSIK, CHAMPIONS PIÙ VICINA

18/08/2017 - MERCATO: NAPOLI, C’È IL MONACO IN PRESSING SU GHOULAM

18/08/2017 - KOULIBALY, L’AGENTE: “JUVENTUS? NESSUNA OFFERTA, DOPO IL CASO HIGUAIN…”

18/08/2017 - NAPOLI, C’È UN SUPER PREMIO UEFA SE SI ACCEDE ALLA FASE A GIRONI

18/08/2017 - MERACTO: BARCELLONA, NO DEL NAPOLI A 60 MILIONI PER INSIGNE

18/08/2017 - CALCIO NAPOLI: SABATO SERA L'ANTICIPO CONTRO IL VERONA

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1