1
OGGI: 26/09/2017 07:41:39 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRI TV FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
  Capri Watch
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Ciclismo
Bookmark and Share Condividi la notizia
Tour: IMPRESA DI ROGLIC, ARU FRENA, FROOME RESTA LEADER
4 20/07/2017 - La prima volta di uno sloveno al Tour de France coincide con l'uscita di Fabio Aru dal podio virtuale. La 17esima tappa del 104esimo Tour de France, la La Mure-Serre Chevalier di 183 chilometri, premia la gran condizione di Primoz Roglic, tra i trenta attaccanti della prima ora, che si gode in solitaria il suo quinto centro stagionale, il secondo in un Grande Giro dopo la cronometro del Chianti al Giro 2016. E fa fare un passo indietro al tricolore sardo, contro il quale hanno fatto comunella tutti gli uomini di una classifica capitanata ancora da Christopher Froome. Col d'Ornon, Croix de Fer, Col du Telegraphe e, per finire, il Col du Galibieri: il primo dei due appuntamenti alpini era destinato a regalare spettacolo e così è stato. Un merito notevole lo ha Alberto Contador, che sente di dover lasciare un'impronta nella parte finale di una carriera da campione. Ed il lotto dei battistrada che, quasi al pronti e via, da' un'accelerata alla corsa: Pauwels, Mollema, Gallopin, Chavanel, Roche, Navarro, Kiserlovski, Frank, Pantano, Roglic, Castroviejo, Moinard, Molard, Chaves, Gautier, Matthews, De Gendt, Geschke, Atapuma, Van Baarle, Poljanski, Edet, Bettiol, Cink, Wyss, Swift, Voeckler, Gogl e Timmer. Il Pistolero ha voglia di stupire, invita a seguirlo anche Quintana, che ancora una volta dimostra di non avere la gamba rodata per un Tour di alto livello. Davanti Roglic, che strada facendo finisce anche a terra (così come il tedesco Marcel Kittel, che è costretto a salutare con un pokerissimo di volate ed una maglia verde che ora è sulle spalle di Matthews), se ne va alla grande e affronta il Galibier con la perizia dello scalatore provetto. Nell'ultima ascesa i primi tra i big ad attaccare sono Barguil e Martin, Aru però fa gli straordinari per cucire il buco nelle prime due 'frullate' di Bardet, che al terzo tentativo lo mette fuori gioco. Froome pedala sempre davanti, affiancato anche da Landa, il capitano dell'Astana perde 15" al Gpm ma non sfrutta la lunga e tecnica discesa per colmare il gap. Va a vincere senza rivali Roglic, i più diretti inseguitori giungono a 1'13", con Uran che batte in volata Froome.

I due si dividono il resto degli abbuoni, Aru finisce decimo a 1'44" dal vincitore e a 31" dalla maglia gialla. Morale: il fuoriclasse del Team Sky guida ora la graduatoria con 27" su Uran e Bardet, il campione d'Italia è quarto a 53". "Oggi ho perso, non posso essere contento, ma il Tour finisce domenica - ha avvertito Aru - Oggi non e' stata una giornata positiva per me ma questo e' il ciclismo, bisogna accettare quando si perde qualcosa". "La tappa di domani sara' una partita a scacchi, un gioco delle ombre tra gli uomini di classifica, soprattutto quelli piu' vicini. Qualcuno (Aru, ndr) ha perso qualcosa ma questo Tour e' ancora aperto". Domani e' in programma la 18esima frazione, la Briancon-Izoard di 179,5 chilometri con arrivo in salita. Aru potrebbe riscattarsi dopo il piccolo fasso falso che non lo ha certo messo al tappeto.

 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
25/09/2017 - MONDIALI CICLISMO: ITALIA CHIUDE CON PIÙ MEDAGLIE

25/09/2017 - CICLISMO: SAGAN NELLA LEGGENDA, TRENTIN AI PIEDI DEL PODIO

25/09/2017 - CICLISMO, ITALIA CHIUDE I MONDIALI CON IL MIGLIOR BOTTINO DI MEDAGLIE

21/09/2017 - MONDIALE CICLISMO: TOM DUMOULIN ORO NELLA CRONO

20/09/2017 - MONDIALI: PUPPIO ARGENTO NELLA CRONO JR

19/09/2017 - CICLISMO ENDURANCE, ELENA NOVIKOVA VINCE L’UMCA RECORD

19/09/2017 - MONDIALI CICLISMO, CRONO JUNIOR DONNE: PIRRONE ORO, VIGILIA ARGENTO

19/09/2017 - GIRO 2018 DA GERUSALEMME, TRE LE TAPPE IN ISRAELE

18/09/2017 - CICLISMO: MONDIALI, TITOLO ALLA SUNWEB

18/09/2017 - MEMORIAL PANTANI: VINCE ZAMPARELLA

15/09/2017 - IL GIRO D'ITALIA 2018 PARTIRÀ DA ISRAELE

11/09/2017 - CICLISMO: FROOME TRIONFA ALLA VUELTA, POKER DI TRENTIN

09/09/2017 - CICLISMO: DE GENDT TRIONFA ALLA VUELTA, DOMANI L'ANGLIRU

08/09/2017 - 18^ TAPPA VUELTA AD ARMEE, FROOME ALLUNGA SU NIBALI

07/09/2017 - CICLISMO: NIBALI ATTACCA, FROOME RESISTE, VINCE DENIFL

06/09/2017 - CICLISMO: FROOME DA PADRONE, TIENE NIBALI, MALE ARU

05/09/2017 - ULTIMA SETTIMANA DI VUELTA TRA CRONO E ANGLIRU

03/09/2017 - PARACLISMO, MONDIALI: ORO STAFFETTA, ITALIA CHIUDE CON 14 MEDAGLIE

03/09/2017 - CICLISMO: DOPPIETTA DI LOPEZ, FROOME GUADAGNA 6" SU NIBALI

02/09/2017 - TRENTIN BATTE MOSCON E FA TRIPLETTA ALLA VUELTA

02/09/2017 - LANCE ARMSTRONG CHIEDE IL RINVIO AL 2018 DEL SUO PROCESSO PER FRODE

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1