1
OGGI: 24/07/2017 10:33:26 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRI TV FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
  Capri Watch
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Calcio-SerieA
Bookmark and Share Condividi la notizia
4 17/07/2017 - Luciano Moggi, ex direttore generale della Juventus, ha commentato ai microfoni di ‘Tuttomercatoweb.com’, il passaggio di Leonardo Bonucci al Milan; queste le sue parole: “Un bell’acquisto per il Milan. È il miglior difensore in Italia in questo momento. L’addio alla Juve? Evidentemente qualcosa è successo tra lui e l’allenatore, non lo so. Ma io non lo avrei dato mai al Milan perché è una diretta concorrente. Cessione che fatto discutere? Soprattutto la cessione ad una società concorrente… ma questa è la dimostrazione che un giocatore quando fa cinque anni di contratto se va male vuole restare, se va bene invece fa scelte di vita. Non credo alle bandiere, sono tutti professionisti. Questo è un male del calcio. Come nel caso della politica quando voti uno di Forza Italia e poi te lo ritrovi al PD. Concetto magari estremizzato, ma è così. Purtroppo. Non ci credevo, dico la verità. E io Bonucci al Milan non l’avrei mai dato. Mi dicono che la moglie di Bonucci non è voluta andare all’estero. Io avrei detto giocatore: ‘O vai all’estero, o stai qua e non rompi i c….’. Punto”.

MILAN – “Sta facendo molto bene. Quando compri Conti e Kessie, poi Andre Silva che è un buon attaccante, Biglia e Calhanoglu, vuol dire che vuoi fare le cose bene. Se prendi Bonucci poi significa ingaggiare uno che ti accorcia e allunga alla squadra. Il Milan ha fatto una cosa molto intelligente”.

IL DOPO BONUCCI – “Caldara è il miglior giovane difensore italiano in circolazione. Probabilmente rientrerà lui. E poi la Juventus prenderà De Sciglio. Bonucci era il più giovane del reparto difensivo, tolto Rugani s’intende. Ora compri Douglas Costa che è una mezza punta. Ma se non hai il supporto da dietro diventa un problema. A meno che Marchisio non rientri dimostrando di essere quello che era prima. Non si può criticare né dire che la Juve ha fatto bene a cedere Bonucci, anche perché non sappiamo cosa sia successo. A livello tecnico però è una grande perdita”.

KEITA – “Se non trovano l’accordo resta alla Lazio. E poi lo prenderebbe la Juventus a parametro zero, ma è un problema dell’anno prossimo”.

 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
24/07/2017 - BAGGIO "STESSA AMAREZZA PER QUEL RIGORE DI PASADENA"

22/07/2017 - BERLUSCONI, PER PIER SILVIO NIENTE GENOA

22/07/2017 - CALCIOMERCATO, BARÇA SU DYBALA SE PARTE NEYMAR. KOLAROV ALLA ROMA

22/07/2017 - ALLEGRI "RIPARTIAMO DA CARDIFF"

22/07/2017 - LOTITO "KEITA? NESSUN'OFFERTA INTER-JUVE

22/07/2017 - GENOA: CENTURION CAMBIA IDEA, VA AL BOCA

22/07/2017 - CALCIO: AMICHEVOLE INTER-SCHALKE 1-1

22/07/2017 - MONDIALI: CURATOLI VINCE DERBY SCIABOLA

22/07/2017 - MILAN, BONUCCI: “FA STRANO VEDERMI CON QUESTI COLORI. VIA DALLA JUVENTUS PERCHÉ…”

22/07/2017 - JUVENTUS, DE SCIGLIO: “NON POTEVO AMBIRE A NIENTE DI PIÙ, ALLEGRI IMPORTANTE NELLA MIA SCELTA”

22/07/2017 - MERCATO: LAZIO, UFFICIALE L’ACQUISTO DI DI GENNARO

22/07/2017 - MERCATO: FENERBAHCE, UFFICIALE L’ARRIVO DI ISLA

22/07/2017 - DIRITTI TV, NAUFRAGA L'INCHIESTA INFRONT

22/07/2017 - QUARTI COPPA ITALIA FORSE CON JUVE-ROMA

21/07/2017 - JUVE A NEW YORK: GIORNATA CON PIRLO, TRA COOKIES E PALLEGGI VIDEO

21/07/2017 - DEFREL CARICO: DARÒ TUTTO PER LA ROMA, HO DETTO SUBITO SÌ

21/07/2017 - MILAN: FASSONE "SCUDETTO SUBITO E' DIFFICILE, NON IMPOSSIBILE"

21/07/2017 - MERCATO: KOLAROV VICINO ALLA ROMA, SCHICK QUASI ALL'INTER

21/07/2017 - IL PADRE DI BERNARDESCHI: MIO FIGLIO COME BAGGIO. MA ARRIVA LA SMENTITA

21/07/2017 - TORO, PER CAIRO BELOTTI NON SI TOCCA: NON VOGLIAMO VENDERLO. MILAN? NON L'HO SENTITO

21/07/2017 - MILAN, BONUCCI: “AVRÒ IL 19, GRAZIE KESSIÉ. L’OBIETTIVO È L’IMPOSSIBILE” (VIDEO)

21/07/2017 - MERCATO: INTER, GABIGOL VERSO IL FENERBAHCE

21/07/2017 - RAI SPORT, CUCCHI VOLTO NUOVO DELLA DS: “RACCONTARE CALCIO CON IRONIA E PASSIONE”

21/07/2017 - CALCIO, MILAN; DONNARUMMA: GRAN LAVORO CLUB SU MERCATO, BUFFON MIO IDOLO

21/07/2017 - CALCIO, JUVE; PJANIC: ADDIO BONUCCI? SCELTA SUA, SAPREMO RIPARTIRE

21/07/2017 - MOVIOLA IN CAMPO, TESTE DI ARBITRI DI A

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1