1
OGGI: 28/06/2017 15:53:36 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRI TV FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
  Capri Watch
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Calcio-Internazionale
Bookmark and Share Condividi la notizia
CHAMPIONS: JUVE IN FINALE A CARDIFF, MONACO BATTUTO 2-1
4 10/05/2017 - La Juventus batte 2-1 il Monaco allo Stadium e centra la seconda finale di Champions League negli ultimi tre anni: una conquista più che meritata quella degli uomini di Allegri, che avevano già ipotecato la qualificazione sei giorni fa con la doppietta di Higuain a Montecarlo. A Torino, con la porta di Buffon violata dopo 690’ da Mbappè (6 gol in 9 partite, il più giovane a segnare in una semifinale di Champions con i suoi 18 anni e 140 giorni), sono Mandzukic e Dani Alves a trascinare la Vecchia Signora a Cardiff. Aspettando il 3 giugno - a meno di improbabili sconquassi nel derby di domani - il Real di Cristiano Ronaldo e di due grandi ex come Zidane e Morata. Mentre Allegri, rispetto allo 0-2 di Montecarlo, si è limitato a cambiare Marchisio con Khedira (durerà però solo nove minuti la gara del tedesco, vittima di un infortunio alla coscia), riproponendo la difesa a tre e Alves per Cuadrado, Jardim per cercare l’impresona ha scelto un inedito 3-4-1-2 con Bernardo Silva alle spalle di Falcao e Mbappè.

La stellina monegasca fa venire subito un brivido allo Stadium centrando il palo, ma a gioco fermo (era in offside), mentre il cross di Mendy viene disinnescato in extremis da Chiellini, in anticipo su Falcao. Prese le misure, la Juventus comincia a collezionare occasioni in serie: Higuain, letale all’andata, è troppo lezioso e favorisce il salvataggio quasi sulla linea di Glik; poi il Pipita verticalizza per Mandzukic, murato da uno strepitoso intervento di Subasic; quindi ancora il croato (27’) di testa sfiora il palo, mentre Raggi è decisivo sul destro a botta sicura di Pjanic. Dai e dai, in contropiede la Juve passa: altro mezzo miracolo di Subasic su Mandzukic, ma la respinta è corta e l’ex Atletico Madrid a porta sguarnita firma un gol pesantissimo, infatti a questo punto il Monaco dovrebbe realizzare tre reti. I limiti difensivi dei monegaschi sono sconcertanti: Higuain controlla tra Glik e Jemerson, ci pensa ancora Subasic. Riecco il Monaco in avanti: Chiellini decisivo su Falcao, servito da Mendy, poi Mbappè calcia fuori da posizione ravvicinata ma angolatissima. Prima dell’intervallo, ecco il pass per Cardiff: Subasic strepitoso su Dybala, sul corner successivo la magia di Dani Alves, gran destro al volo e 2-0.

La ripresa sarà una pura formalità. E Allegri guarda già avanti: subito fuori Dybala e dentro Cuadrado, che manca subito il 3-0, quindi Buffon evita la soddisfazione personale a Mbappè, che si farà poco dopo con un comodo tap-in. Improvvisamente la partita s’infiamma dopo un fallaccio (non visto) di Glik su Higuain, per fortuna senza conseguenze per l’argentino, furioso. Indemoniato Allegri in panchina, ma anche lo Stadium comincia a cantare “Ce ne andiamo a Cardiff”.

 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
28/06/2017 - ITALIA, L’EX SACCHI: “NELLA FINALE DEL ’94 NON STAVAMO IN PIEDI”

28/06/2017 - MESSI NON HA INVITATO MARADONA AL SUO MATRIMONIO

28/06/2017 - TV: 8 MLN PER SPAGNA-ITALIA UNDER 21

28/06/2017 - UNDER 21: DI BIAGIO, NON HO ALCUN RIMPIANTO. CALABRIA, LOTTATO IN 11

28/06/2017 - "SPORT", IL BARÇA SI RIPRENDERÀ DEULOFEU

28/06/2017 - FIFA, RAPPORTO GARCIA: NO IRREGOLARITÀ IN ASSEGNAZIONE MONDIALI A RUSSIA E QATAR

28/06/2017 - IL TIANJIN DI CANNAVARO SU AUBAMEYANG, PRONTI 80 MILIONI

28/06/2017 - MERCATO: MORATA A MADRID PER ACCELERARE IL PASSAGGIO ALLO UNITED

28/06/2017 - UNDER 21: FINALE SPAGNA-GERMANIA, SAUL STENDE AZZURRINI

27/06/2017 - EURO U21, PREMIER SLOVACCHIA: UEFA INDAGHI SU ITALIA-GERMANIA

27/06/2017 - EURO U21, TAVECCHIO: PAROLE DEL PREMIER SLOVACCO SONO MISERIE

27/06/2017 - FESTA A BAIRES PER SCUDETTO BOCA JUNIORS

27/06/2017 - MERCATO: DE BOER TECNICO DEL CRYSTAL PALACE

26/06/2017 - E' NEYMAR IL PIÙ CARO AL MONDO, 210,7 MILIONI

26/06/2017 - RANKING UEFA: SASSUOLO A UN PASSO DA INTER E MILAN. NAPOLI FA 13

26/06/2017 - UNDER 21: LOCATELLI AVVERTE SPAGNA "ANCHE NOI GRANDE SQUADRA"

26/06/2017 - E' UFFICIALE: BALOTELLI RINNOVA IL CONTRATTO CON IL NIZZA

26/06/2017 - MERCATO: MOURINHO SOGNA ATTACCO KANE-MORATA PER IL MANCHESTER UTD

26/06/2017 - DI BIAGIO, E ORA UN MIRACOLO CON SPAGNA

26/06/2017 - CONFEDERATIONS CUP: SEMIFINALI GERMANIA-MESSICO E CILE-PORTOGALLO

26/06/2017 - FIFA INDAGA SUL DOPING NEL CALCIO RUSSO

26/06/2017 - MESSI COMPIE 30 ANNI, IL BARÇA ELENCA I SUOI RECORD

26/06/2017 - ORIALI, ITALIA PRONTA PER LA SPAGNA

26/06/2017 - CALCIO, MAN UTD; POGBA: CRITICHE? HO VINTO TRE TROFEI

26/06/2017 - UNDER 21: ECCO SPAGNA, DI BIAGIO CI CREDE "IMPRESA POSSIBILE"

26/06/2017 - BETTER SU EUROPEI U21, SPAGNA FAVORITA SU ITALIA E GERMANIA SU INGHILTERRA

26/06/2017 - CALCIOMERCATO, IL PSG PUNTA AGUERO

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1