1
OGGI: 24/05/2017 23:22:12 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRI TV FIERACITTA'
1
cs rssrss Capri Watch

fbfacebook

@contatti
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Calcio-Napoli
Bookmark and Share Condividi la notizia
CALCIO NAPOLI: LE INTERVISTE A CURA DI RADIO CRC
4 02/05/2017 - Nel corso di Si Gonfia La Rete di Raffaele Auriemma è intervenuto Antonio Ottaiano, uno dei procuratori di Lorenzo Insigne: “Il Napoli contro l'Inter ha fatto una grandissima prestazione, la squadra è cresciuta tanto rispetto a qualche mese fa quando si è perso qualche punto per inesperienza. Ho visto una partita perfetta degli azzurri, Insigne ha giocato benissimo. I punti persi dal Napoli sono dettati da disattenzioni, cali di tensione ed inesperienza. Non credo che il fatturato c’entri più di tanto, conta tanto la gestione della gara. La rosa può essere migliorata. Lorenzo si sta completando come calciatore, è sereno e contento e vuole portare il Napoli ad altissimi livelli. Nel calcio, se non ti diverti, non riesci a portare prestazioni esemplari. Il ragazzo sta crescendo e sviluppando il suo talento. Da più parti, sia da noi agenti che da Lorenzo stesso, la volontà è sempre stata quella di continuare con il Napoli. Non è mai stata presa in considerazione l’ipotesi di andare via, De Laurentiis ha sempre dato la sensazione di volerci venire incontro. Secondo posto? Credo che gli azzurri alla fine possano raggiungerlo, la Roma non penso possa reggere i ritmi della squadra di Sarri. La stagione del Napoli può essere definita straordinaria”.

Furio Focolari: “Napoli? Il mio punto di vista è che Sarri abbia impostato la sua squadra su un gioco che è il più bello in Italia. Bisogna però fare i conti anche con la praticità, per ottenere dei risultati che mancano per cali di concentrazione. Il gioco del Napoli è incredibile, Sarri è bravo ma se non raggiungesse il secondo posto sarebbe una grande occasione sprecata. Penso che gli azzurri dovrebbero concretizzare un pò di più. Sarri sta facendo già il massimo, sono d’accordo quando si parla di mancanza di concentrazione in difesa. Roma? Ieri c’era un rigore non concesso poi alla Lazio per fallo di Fazio su Lukaku, gli è stato dato un rigore molto generoso e nella ripresa non ho visto una minima reazione. I giallorossi sono alla frutta, se il Napoli le vincerà tutte arriverà secondo”.

Inacio Pià: “Il calcio mi ha dato tanto, il fisico però non mi dà la possibilità di divertirmi più come una volta ed è quindi arrivato il momento di smettere di giocare e dare spazio ai giovani. Più bel ricordo a Napoli? Ne ho tanti, siamo riusciti a fare davvero qualcosa di bello, in tutte le stagioni abbiamo vissuto momenti bellissimi. L’esordio in Serie A, a 18 anni, è stato indimenticabile. Il mio gol più bello è stato quello in Treviso-Napoli, ogni rete ti dà un’emozione differente. Atalanta? C’è una programmazione eccezionale intorno ai giovani, quello che stiamo vedendo è il frutto di un grande lavoro. Il Napoli ha un’identità forte, è la squadra più spagnola e che diverte di più vista negli ultimi anni. Gli azzurri hanno tutto per arrivare al secondo posto e superare la Roma. Mi sarei divertito tanto a giocare nel Napoli di Sarri, sarebbe stato davvero bello. Da un annetto collaboro con Gaetano Fedele, da settembre ho già un impegno come direttore tecnico di una scuola calcio a Monza”.

Giulio Mola: “Milik come Ibra? Zlatan ha caratteristiche uniche però l’attaccante del Napoli ha grandi margini di miglioramento per il futuro. L’ho visto agli Europei, penso abbia solo bisogno di ritrovarsi e giocare con più continuità. Penso possa regalare tante emozioni ai tifosi del Napoli. Gli azzurri contro l’Inter sono stati straordinari, il primo tempo mi ha ricordato la grande prestazione contro il Milan. E’ mancato solo un po’ di cinismo in avanti. Roma? Sarà decisiva la sfida contro il Milan per la corsa al secondo posto. L’ambiente è avvelenato, sono diverse le situazioni che disturbano la serenità in casa Roma”.

Maurizio Pistocchi: “Nessuno, la scorsa estate, avrebbe mai potuto immaginare un Napoli che fa più punti della stagione precedente quando c’era Higuaìn. E’ stato fatto un lavoro sul campo enorme,straordinario. E’ vero, ci sono stati degli errori di troppo ma questo dipende dal singolo interprete. Mi chiedo quanti difensori del Napoli giocherebbero nella Juventus, forse solo Koulibaly troverebbe spazio. La grande qualità dei difensori della Juventus sta nell'attenzione in tutti i novanta minuti, gli errori della difesa del Napoli sono al 70-80% dovuti a cali di concentrazione. Il Napoli può migliorare prendendo meno gol che ha preso perché ci sono calciatori di non altissimo livello internazionale. Fatturato? Quello della Juventus è tre volte superiore a quello del Napoli, in quel caso ci si può permettere qualche rischio sul mercato”.

 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
24/05/2017 - CALCIO NAPOLI: BORRIELLO, I LAVORI PER LO STADIO INIZIERANNO ALLA FINE DEL CAMPIONATO

24/05/2017 - MIGUEL REINA: "PEPE È ORGOGLIOSO DI INDOSSARE LA MAGLIA DEL NAPOLI. IL SUO FUTURO DIPENDERÀ DA DE LAURENTIIS"

24/05/2017 - TIMOSSI, FOCOLARI, DE LUCA E SABATINI A RADIO CRC

22/05/2017 - SERIE A: NAPOLI-FIORENTINA 4-1, VIOLA TRAVOLTI DA SUPER MERTENS, NUOVO PRIMATO PUNTI

22/05/2017 - CRAVERO, VARRIALE, PARDO, DELLA MONICA, PERILLO, SERENA, VENERATO E BENVENUTI A RADIO CRC

22/05/2017 - CALCIO NAPOLI: BRUNO SATIN, PROCURATORE DI KOULIBALY

22/05/2017 - SOUSA, NAPOLI TRA LE PIÙ FORTI MAI VISTE

22/05/2017 - NAPOLI: SARRI "CAMPIONATO STREPITOSO"

20/05/2017 - FIORENTINA: A NAPOLI SENZA SANCHEZ

20/05/2017 - BOTTA E RISPOSTA TRA SARRI E AGNELLI SUI FATTURATI DELLE SQUADRE

20/05/2017 - NAPOLI, SARRI: "IL SECONDO POSTO? INTANTO BATTIAMO TUTTI I RECORD"

19/05/2017 - CALCIOMERCATO NAPOLI: MERTENS RINNOVA FINO AL 2020

19/05/2017 - CALCIO, FIORENTINA; SOUSA: NAPOLI FORTE, MA SCOMMETTO SU NOSTRO GIOCO

19/05/2017 - A RADIO CRC È INTERVENUTO IL PRESIDENTE DELLA FEDERAZIONE POLACCA ZBIGNIEW BONIEK

19/05/2017 - TIMOSSI, BUCCHIONI, LUCCHESI, CAPUTI, IACHINI, BASANOVIC E NELA A RADIO CRC

19/05/2017 - DE CANIO, BROVARONE, ANTINELLI, PARDO, PRANDELLI, PALERMO, VENERATO E SAVINI A RADIO CRC

18/05/2017 - NAPOLI: POCHI DUBBI DI FORMAZIONE CONTRO LA FIORENTINA

18/05/2017 - NAPOLI, ALBIOL: "UNO SCUDETTO QUI SAREBBE COME UN MONDIALE"

17/05/2017 - CALCIO, NAPOLI: DUE GRUPPI DI LAVORO, IL SENEGAL CONVOCA KOULIBALY

17/05/2017 - CHIESTI QUATTRO ANNI DI CARCERE PER MICCOLI, ESTORSIONE AGGRAVATA DA METODI MAFIOSI

17/05/2017 - CATTANEO, ROSSI, GIULIANI, CAMICIOLI, PAZIENZA, PICCININI, PASQUALIN, SEMPLICI E DELLE DONNE A RADIO CRC

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1