1
OGGI: 26/05/2017 01:42:38 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRI TV FIERACITTA'
1
cs rssrss Capri Watch

fbfacebook

@contatti
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Basket
Bookmark and Share Condividi la notizia
Basket: SCAFATI RIALZA LA TESTA, METTE AL TAPPETO ROMA E CREDE NELLA SALVEZZA
4 20/03/2017 - Con una gara fatta di grande personalità, grinta e autorevolezza, la Givova Scafati si mette alle spalle le tre sconfitte consecutive e conquista la sua settima vittoria stagionale, superando 93-84 la Roma Gas & Power Roma, nella venticinquesima giornata del girone ovest del campionato di serie A2. Grazie ai due punti conquistati, la società dell’Agro è riuscita a raggiungere al terzultimo posto della classifica la Viola Reggio Calabria (sconfitta in casa 68-78 dall’O.R.S.I. Tortona) e a mantenere invariato il distacco di due lunghezze dall’ultima piazza, occupata dal Basket Agropoli, vittorioso 81-84 (dopo un tempo supplementare) al PalaBianchini di Latina. In virtù di questi risultati, a cinque giornate dal termine della stagione regolare, la lotta per la permanenza nella categoria si fa sempre più accesa. I viaggianti approcciano il match con grande veemenza. Difendendo forte ed in maniera aggressiva, riescono a mettere la museruola alle bocche da fuoco locali, mentre in attacco, grazie agli esterni Deloach e Fanti e ai lunghi Righetti ed Easley, riescono a guadagnare un discreto vantaggio (7-17 al 7’). Coach Perdichizzi cambia difesa (da uomo a zona), fa ruotare nove decimi degli uomini a sua disposizione e trova in Crow e Ammannato i principali terminali offensivi, che suonano la sveglia, permettono alla Givova di recuperare lentamente il passivo e chiudere in parità (21-21) la prima frazione. Proseguendo sulla falsariga degli ultimi minuti del primo quarto, i padroni di casa allungano lentamente sull’avversario (bene Santiangeli e Ammannato) e trovano con continuità la via del canestro (31-25 al 14’). Naimy, con la sua regia lucida e la precisione in fase conclusiva, trascina avanti i compagni (39-33 al 17’) e, trovando manforte in Jackson e Fantoni, riesce ad aumentare il divario, fino a raggiungere il +12 (47-35 al 19’), prima dell’intervallo che arriva sul 49-39. La difesa a zona dei gialloblù è impenetrabile per l’attacco biancoazzurro, il cui ultimo baluardo resta il pivot Easley, che mette i suoi centimetri e la sua fisicità al servizio della squadra, permettendole di restare ancora in partita (54-46 al 24’). Sebbene il gioco sia costellato di errori da una parte e dall’altra ed il ritmo rallenti, il PalaMangano sostiene ed incita la squadra di casa, tenendola per mano e permettendole prima di aumentare il vantaggio (62-48 al 27’) e poi di chiudere avanti 71-56 la terza frazione. Fanti, con la sua energia, e Malaventura, con la sua esperienza, provano vanamente a dare una scossa ai capitolini. Scafati però è brava a resistere e a giocare con quella autorevolezza e personalità, tale da consentirle di ampliare il divario e chiudere anzitempo la sfida (83-63 al 35’). Gli ultimi minuti della gara servono solo per le statistiche, nell’attesa che arrivi la sirena conclusiva sul 93-84. Dichiarazione di coach Giovanni Perdichizzi: «Era una partita da vincere e, alla fine, abbiamo meritato ampiamente il successo. All’inizio, abbiamo patito un po’ l’importanza della partita ed abbiamo iniziato contratti. Poi abbiamo ruotato ed iniziato a giocare, ma soprattutto a difendere meglio. Abbiamo chiuso in parità il primo quarto e poi allungato nel secondo. Nel terzo e quarto periodo abbiamo gestito bene, portando a casa una vittoria importante sia per la classifica, che per il morale dei ragazzi, ai quali ho chiesto di giocare come in allenamento, perché quando si allenano danno il massimo, con impegno, dedizione e grande intensità. Lo abbiamo fatto con costanza, abbiamo allungato, soprattutto nel terzo periodo, grazie alle rotazioni, tant’è che ben 36 punti sono provenuti dalla panchina, e tenuto botta poi nell’ultima frazione».
 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
25/05/2017 - NBA: IRVING TRASCINA CLEVELAND, 3-1 SU BOSTON, FINALE VICINA

24/05/2017 - NBA: IRVING TRASCINA CLEVELAND, 3-1 SU BOSTON, FINALE VICINA

22/05/2017 - BASKET: FENERBAHCE VINCE L'EUROLEGA

22/05/2017 - NBA: DURANT AFFONDA SPURS, WARRIORS 'VEDONO' FINALS

20/05/2017 - BASKET, PLAYOFF SERIE A: MILANO NON SBAGLIA, PASSA ANCORA IN SICILIA E VOLA IN SEMIFINALE

20/05/2017 - BASKET, HAYNES AFFONDA PISTOIA. VENEZIA IN SEMIFINALE

20/05/2017 - BASKET: EUROLEGA, LA FINALE SARÀ FENERBAHCE-OLYMPIACOS

20/05/2017 - NBA: CLEVELAND TRAVOLGE BOSTON ED IPOTECA LE FINALS

19/05/2017 - BASKET, CITROEN TOP SPONSOR FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO

18/05/2017 - BASKET: LA SIDIGAS AVELLINO PASSA 80-79 A REGGIO EMILIA E VA IN SEMIFINALE

18/05/2017 - BASKET: NAPOLI - CASSINO 85 - 78

18/05/2017 - NBA: LEBRON TRASCINA CAVS IN GARA 1 CONTRO BOSTON

17/05/2017 - AI BOSTON CELTICS LA PRIMA SCELTA ASSOLUTA DEI DRAFT

17/05/2017 - NBA: WARRIORS TRAVOLGENTI, SPURS KO ANCHE IN GARA-2

17/05/2017 - BASKET: CAPO D'ORLANDO-MILANO 80-94

17/05/2017 - BASKET: SASSARI-TRENTO 69-75

16/05/2017 - NBA: BOSTON-CLEVELAND LA FINALE EASTERN CONFERENCE

16/05/2017 - BASKET:VENEZIA E AVELLINO VINCONO ANCORA

15/05/2017 - NBA: GOLDEN STATE IN RIMONTA CONTRO SAN ANTONIO

15/05/2017 - CUORE NAPOLI BASKET - VIRTUS CASSINO 69 - 72

15/05/2017 - BASKET: VITTORIE PER MILANO E TRENTO

15/05/2017 - BASKET: PLAY OFF, OK VENEZIA E AVELLINO

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1