1
OGGI: 23/03/2017 19:12:06 cnCAPRINEWS 1 TELECAPRI 1 TELECAPRINEWS 1 CAPRI TV 1FIERACITTA'
1
cs rssrss Capri Watch

fbfacebook

@contatti
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Calcio-SerieB
Bookmark and Share Condividi la notizia
CALCIO, SCONTRI PISA: GIUDICE CONDANNA 8 ULTRAS NERAZZURRI
4 17/03/2017 - Condannati con pene da 1 anno a 1 anno e due mesi, in rito abbreviato, otto tifosi del Pisa per gli scontri a Empoli del 17 settembre 2016 prima della partita Pisa-Brescia del campionato di serie B. La sentenza č stata emessa nel pomeriggio dal giudice del tribunale di Firenze Sabina Gallini. Gli otto condannati dovranno pagare una somma complessiva di 5.000 euro di provvisionale a titolo risarcitorio agli agenti rimasti feriti da ripartire in misure diverse. Le accuse erano a vario di titolo di danneggiamento, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Secondo la ricostruzione del pubblico ministero, i disordini furono pre-organizzati da parte dei tifosi pisani i quali prima della partita bloccarono i pullman con sopra circa 200 ultras bresciani e, tenendo il volto coperto, ingaggiarono una rissa colpendo con cinghie, bastoni, ombrelli e altri oggetti. Il pm ha parlato di "agguato" e di "guerriglia urbana" sottolineando che i pisani, una volta sedata la rissa coi bresciani grazie all'intervento delle forze dell'ordine, rivolsero il loro attacco proprio contro gli stessi agenti, un'"aggressione immotivata". Portati al giudice, come prove, video e immagini della polizia scientifica da cui si ricava che gli otto condannati non vengono mai persi di vista nelle loro azioni. E' stato anche fatto notare che dopo, per non farsi riconoscere, si scambiarono gli indumenti. Il pm ha anche detto che gli imputati non hanno mai chiesto scusa e neanche mai proposto nessuna forma di risarcimento. Invece, il difensore degli otto imputati, avvocato Giulia Padovani, ha sostenuto che, esaurita la rissa coi bresciani, due tifosi del Pisa furono spintonati da un agente mentre ripiegavano con gli altri verso il gruppo maggiore (in tutto furono fermati e denunciati 92 ultras nerazzurri) e uno dei due reagė, innescandosi cosė lo scontro con la polizia. "La sentenza - commenta l'avvocato Giulia Padovani - ridimensiona molto l'episodio, comunque sia rimaniamo convinti delle nostre ragioni. Aspettiamo le motivazioni, sicuramente faremo appello".
 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
21/03/2017 - CALCIO, SERIE B: SALERNITANA BATTE ENTELLA 1-0 NEL MONDAY NIGHT

20/03/2017 - CALCIO, SERIE B: TFN, 3 PUNTI DI PENALIZZAZIONE AL PISA

20/03/2017 - SERIE B, CESENA-TERNANA 1-0

19/03/2017 - SERIE B: SPAL VINCE A CARPI

18/03/2017 - SERIE B: PERUGIA BATTE BENEVENTO 3-1 E SALE AL 5/O POSTO

18/03/2017 - LEGA B, LOTITO PENSA A CANDIDARSI DOPO LE DIMISSIONI DI ABODI

14/03/2017 - SERIE B: VERONA-ASCOLI 0-0

13/03/2017 - SERIE B, RETI INVIOLATE TRA BENEVENTO ED ENTELLA

13/03/2017 - SERIE B, VICENZA-PISA 2-1, GATTUSO KO NEL RECUPERO

13/03/2017 - SERIE B, SPEZIA BATTE AVELLINO 2-1

13/03/2017 - SERIE B, SALERNITANA STENDE BRESCIA 2-0

13/03/2017 - BRESCIA: VIA BROCCHI, PANCHINA A CAGNI

13/03/2017 - CALCIO, SERIE B: TERNANA STENDE TRAPANI, 0-0 NOVARA-PRO VERCELLI

10/03/2017 - LATINA, C'Č L'OK DEL TRIBUNALE: I NERAZZURRI FINIRANNO IL CAMPIONATO

08/03/2017 - CALCIO, SERIE B: LATINA RISCHIA FALLIMENTO, GIOVEDI' SI DECIDE

07/03/2017 - SERIE B: TERNANA, LIVERANI NUOVO ALLENATORE

06/03/2017 - SERIE B: TRE AL COMANDO

06/03/2017 - CALCIO: BENEVENTO-SALERNITANA, 1-1

04/03/2017 - CALCIOSCOMMESSE, PROCURA FIGC: 6 ANNI STOP PER IZZO E -7 AVELLINO

01/03/2017 - SERIE B: IL FROSINONE FRENA A PERUGIA, VINCONO SPAL E VERONA

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1