1
OGGI: 28/03/2017 19:46:36 cnCAPRINEWS 1 TELECAPRI 1 TELECAPRINEWS 1 CAPRI TV 1FIERACITTA'
1
cs rssrss Capri Watch

fbfacebook

@contatti
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Calcio-Internazionale
Bookmark and Share Condividi la notizia
Europa League: Roma, Dzeko: Siamo forti, domani dobbiamo dimostrarlo
4 15/03/2017 - "Siamo una squadra forte ma lo dobbiamo dimostrare domani". Edin Dzeko, attaccante della Roma, suona la carica in vista del ritorno degli ottavi di Europa League con il Lione. I giallorossi sono chiamati a rimontare il 4-2 subito al Parc Ol all'andata. Una gara, ha spiegato il bosniaco in conferenza stampa, "ancora più difficile rispetto all'andata perché dobbiamo fare 2 gol per passare". Il giocatore è tornato sulla sfida di sette giorni fa: "Abbiamo fatto nel primo tempo, abbiamo fatto due gol e avuto altre occasioni. Il loro primo gol è arrivato su punizione laterale, abbiamo sbagliato noi, dobbiamo concentrarci di più in queste situazioni. Nel secondo tempo il Lione è stato molto aggressivo, noi no. Anche noi dobbiamo essere aggressivi dal 1' alla fine, solo così possiamo passare". "Se mi dispiacerebbe chiudere la stagione senza un trofeo? Ci sono altri due mesi, posso migliorare e può farlo anche la squadra. Domani dobbiamo dare tutti un po' di più, poi si vedrà. Io più 'cattivo', come voleva Spalletti? Forse ancora non così cattivo come vuole il mister... Ho sempre avuto fiducia in me stesso, anche l'anno scorso quando non ho fatto molto bene. Voglio fare sempre di più, aiutare la squadra perché ha bisogno di me". Poi un appello ai tifosi: "Per noi è sempre più facile quando lo stadio è pieno, abbiamo bisogno di loro", ha spiegato il bosniaco. "Abbiamo visto a Lione, lo stadio era pieno, hanno fatto 3 gol con il sostegno dei tifosi. Magari in futuro cambierà qualcosa, questa società e questa squadra ha bisogno di tifosi". Dzeko ha poi commentato la storica 'remuntada' del Barcellona sul Psg: "L'ho vista. Al Manchester City abbiamo vinto uno scudetto dopo 44 anni negli ultimi 3-4 minuti della partita. Fino al 91' era ancora 1-2 per il Qpr, poi abbiamo segnato io e Aguero e abbiamo vinto. Nel calcio tutto è possibile, io ci credo sempre".
 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
28/03/2017 - BRASILE, TIFOSO PRECIPITA DAGLI SPALTI DEL MORUMBI E MUORE

28/03/2017 - CALCIO E AFFARI: CRISTIANO RONALDO E MOURINHO I PIÙ PAGATI

28/03/2017 - MANCHESTER UNITED ALL'ASSALTO DI NEYMAR, PRONTA OFFERTA DA 200 MILIONI

28/03/2017 - NAZIONALE, VENTURA CRITICA SARRI

28/03/2017 - CALCIO, NAZIONALE: VENTURA PROVA IMMOBILE-EDER CONTRO L'OLANDA

28/03/2017 - CALCIO, FIGC: ULIVIERI E SIBILIA NUOVI VICEPRESIDENTI

28/03/2017 - CALCIO, NAZIONALE; VENTURA: BARZAGLI? STUPITO, NULLA DI CONCORDATO

28/03/2017 - CALCIO, AMICHEVOLE U. 21: ITALIA-SPAGNA 1-2, IN GOL PELLEGRINI

28/03/2017 - CALCIO, ARGENTINA: MESSI SOTTO INCHIESTA DOPO INSULTI ARBITRO

27/03/2017 - CALCIO, NAZIONALE; INSIGNE: QUELL'ITALIA-OLANDA CON TOLDO E TOTTI...

27/03/2017 - CALCIO, QUAL. MONDIALI: COMODI SUCCESSI PER GERMANIA E REPUBBLICA CECA

27/03/2017 - AZZURRI, BONUCCI GUIDA LA GIOVANE DIFESA CONTRO L'OLANDA

27/03/2017 - ROSSI: 'NAZIONALE NATA SOTTO BUONA STELLA'

27/03/2017 - CALCIO: DA CRUYFF A TOLDO, EMOZIONI OLANDA-ITALIA

27/03/2017 - CALCIO, NAZIONALE; VENTURA: DOPO ALBANIA ALTRO ESAME, POSSIAMO MIGLIORARE

27/03/2017 - QUALIFICAZIONI MONDIALI: GERMANIA E INGHILTERRA OK, REP. CECA A VALANGA

27/03/2017 - CALCIO, QUAL. MONDIALI: INGHILTERRA BATTE LITUANIA E CONSOLIDA PRIMATO

27/03/2017 - CALCIO, QUAL. MONDIALI: POLONIA OK IN MONTENEGRO, PARI ROMANIA-DANIMARCA

27/03/2017 - CALCIO, NAZIONALE; VERRATTI: RISPETTO, GRUPPO E TATTICA NOSTRA FORZA

27/03/2017 - NAZIONALE: TOCCA A ROMAGNOLI-RUGANI "MA NON FATE PARAGONI"

27/03/2017 - CALCIO, QUAL. MONDIALI: SLOVACCHIA TRIS A MALTA, SCOZIA SUPERA SLOVENIA

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1